have informed Prime Minister Benjamin Netanyahu

 circa un ignorante biblico: +Keyzer Söze​​​​ CHE OSA DARE A MOSÉ DEL GENOCIDA? Noi dobbiamo riconoscere che la usanza delle: 1. orgie rituali, 2. prostituzione sacra (ierodule: cioè, tutte le donne dovevano prostituirsi, più volte, gratuitamente, nei templi per attirare gli uomini) e dei: 3. sacrifici umani, come, anche, la uccisione del figlio primogenito: in onore di una dea della fertilità: erano tutte usanze ampiamente diffuse, non solo tra i cananei, ma, in tutte le popolazioni della mezzaluna fertile, cioè in popolazioni che vivevano dall'attuale Kuwait all'Egitto! QUINDI SENZA GENOCIDIO, a cui ebrei erano sottoposti necessariamente (secondo la usanza militare del tempo), NON SAREBBE STATO POSSIBILE, comunque CONSERVARE: IDENTITÀ, NAZIONALITÀ, VIRTÙ E MONOTEISMO!
Esodo 32:26-28 26 Mosè si pose alla porta dell'accampamento e disse: «Chi sta con il Signore, venga da me!». Gli si raccolsero intorno tutti i figli di Levi. 27 Gridò loro: «Dice il Signore, il Dio d'Israele: Ciascuno di voi tenga la spada al fianco. Passate e ripassate nell'accampamento da una porta all'altra: uccida ognuno il proprio fratello, ognuno il proprio amico, ognuno il proprio parente». 28 I figli di Levi agirono secondo il comando di Mosè e in quel giorno perirono circa tremila uomini del popolo.
CIRCA LO STUPRATORE CHE ERA COSTRETTO A SPOSARE LA SUA VITTIMA.. NON SEMPRE LO STUPRATORE ERA IN CATTIVA FEDE! IL PIÙ DELLE VOLTE ERA UNO STRATAGEMMA DI INNAMORATI PER SUPERARE LE OSTILITÀ DELLE RISPETTIVE FAMIGLIE! ED ERA COMUNQUE UN PRIVILEGIO DELLA FAMIGLIA DELLA RAGAZZA, ACCETTARE IN ALTERNATIVA SIA UN INDENNIZZO, CHE LA MORTE DELLO STUPRATORE,

http://antimassoneria.altervista.org/la-chiesa-ecumenica-con-due-papi-le-profezie-della-beata-anna-katherina-emmerick/

io 30enne, ed una mia giovane amica adolescente, camminavamo, mano nella mano, alla Fiera del LEVANTE, forse l'unico incontro della nostra vita, tutte cose pure, sante e semplici, che la comune fede in Cristo rende possibile! Adesso lei è una suora Clarissa, una suora di clausura e se tu la senti, lei sembra la donna più felice del mondo, eppure lei ha l'inferno nel cuore.. e di per se questa situazione non dovrebbe essere giudicata negativamente, perché è normale per i consacrati della clausura di avere nel loro animo laceranti, desolanti aridità, notti dello spirito, combattimenti spirituali, opposizioni istituzionali! così, erroneamente, NOI PENSIAMO CHE ENTRARE IN CONVENTO è PER FUGGIRE DAL MONDO oppure è PER TROVARE LA PACE, ma in REALTÀ, OGGI nella ERA del "Grande Fratello NWO microchip OGM Monsanto sci chimiche" oggi nel NWO NON È proprio COSÌ! Perché le Istituzioni sono costruite sul satanismo del signoraggio bancario, e quindi tutti i demoni: Rothschild Salman Bildenberg, Mogherini e Merkel Boldrini GENDER Sodoma le scimmie Darwin, poi, è normale che tutti loro debbano prima o dopo sempre passare dal Convento: anche loro! .. ed infatti nessuno nega che sia il sacro l'ambiente della massoneria e dei loro satanisti e dei demoni shariah... ecco perché, il NWO è esoterismo e in sua natura è un demoniaco soprannaturale, quindi tutti i laicisti, e tutti gli alleati della NATO, non essendo preparati sul piano soprannaturale, anche involontariamente, finiscono per essere i primi complici ed alleati del NWO! Ovviamente, io so le sue cose di suora, perché, nel mio secondo incontro con lei come suora, io la ho accompagnata in monastero, e se lei non avesse avuto il cellulare (proibito dalla regola) per farsi aprire il Convento dalle suore giovani? Poi, le suore anziane ( che hanno la gestione del monastero ) la avrebbero lasciata (lei una suora di clausura) in macchina con me tutta la notte!
allChristianMartyrs

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio ] [ 666 spa Fmi anglo americani e loro LEGA ARABA shariah, sono un delitto di satanismo universale: e a loro piacciono i cadaveri! hanno mandato palestenesi e israeliani allo sbaraglio, ben saperndo che non potrebbe mai esistere nessuno Stato in TERRASANTA, che, se c'è JHWH holy da qualche parte? quello può essere soltanto un Regno ...
Libia: 5 morti in bombardamento Bengasi, Libya Herald, sospetti su milizie islamiste Shura rivoluzionari
allChristianMartyrs
allChristianMartyrs12 hours ago
Siria: la nullità Mogherini vedrà Kerry il delinquente assassino: "tanti auguri e satanisti maschi CIA NATO" in ANSA ti piacerebbe incontrare tante donne puttane mature con tette grosse per farti una spagettata cozze e aglio della tua zona? questa del NWO regime Bildenberg è tutta una prostituzione di puttanesimo
https://tpc.googlesyndication.com/simgad/15528468560872579764
allChristianMartyrs

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio.. gli islamici shariah nazisti e genocidio teologia della sostituzione: loro sono più ignoranti degli asini! ... e i FARISEI li stanno ingannando, approfittando della loro bestialità malvagia, perché loro sanno molto bene che Dio JHWH holy, lui non potrebbe mai tollerare un qualsiasi Stato in TERRASANTA... infatti "noi siamo un unico REGNO!" M.O., Knesset: Russia svolga ruolo in risoluzione crisi e a sostegno soluzione due Stati
allChristianMartyrs

Pubblica anche su Facebook
  Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidiogli
 islamici shariah nazisti e genocidio teologia della sostituzione: loro
sono più ignoranti degli asini! ... e i FARISEI li stanno ingannando,
approfittando della loro bestialità malvagia, perché loro sanno molto
bene che Dio JHWH holy, lui non potrebbe mai tollerare un qualsiasi
Stato in TERRASANTA... infatti "noi siamo un unico REGNO!" M.O.,
Knesset: Russia svolga ruolo in risoluzione crisi e a sostegno soluzione
 due Stati

===============

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio ] [ questo articolo [ “La distruzione della Siria al centro dei piani di Tel Aviv” Leggi tutto: https://it.sputniknews.com/.../israele-vuole-distruggere... ] come la lettura del conflitto Palestinese: è una totale calunnia, ed è un delitto ideologico contro la sovranità di tutti i popoli del mondo, sia perché ogni shariah è genocidio, e sia perché negare il diritto degli ebrei (la fonte della civiltà e del diritto ) ad una loro patria, questo significa negare un diritto alla Patria contro tutti i popoli del pianeta! Ecco perché oggi gli ebrei sono Satanisti e Enlightened Farisei SpA Signoraggio Bancario SpA FMI BM NWO NATO, per farci diventare tutti un solo branco di schiavi microcippati: i vostri massoni? vi hanno tradito, nel regime Bildenberg trilaterale! .. ed io sono l'unico che vi può salvare da questo meritato destino e castigo! .. e così Dio ha dato agli ebrei la Palestina e la Arabia Saudita, e voi dite che, Dio è il Coglione? .. ok voi ve la siete cercata!! allora, venga Satana ad aiutarvi, lui che non sa chi lo può aiutare contro di me! La sua ambizione, quando aveva soli 16 anni, era di guadagnare 100.000 dollari e vivere 100 anni. Ma John Davidson Rockefeller, che ha vissuto 97 anni, ha guadagnato molto di più: a 25 anni era l'uomo più ricco dei suoi tempi e nel 1916 Forbes lo incorono' il primo miliardario al mondo con una fortuna pari ad attuali 30 miliardi di dollari.
 Il suo successo, iniziato nel 1870 con la fondazione di Standard Oil, e' alla base ancora oggi delle fortuna della famiglia Rockefeller, una delle paperone al mondo con 10 miliardi di dollari, ma non piu' ai vertici della gerarchia finanziaria americana. La sua eredita' e' visibile in tutta America. Uno dei contributi maggiori e' stato l'assegno staccato dallo stesso John Rockefeller per fondare l'Universita' di Chicago: un contributo per creare il primo ateneo Battista da 80 milioni di dollari, pari ad attuali 2 miliardi di dollari. Ma il contributo piu' famoso e' di suo figlio John Rockefeller Junior, che ha realizzato il Rockefeller Center di New York. La scalata al successo di John Rockefeller, devoto religioso e avido giocatore di golf, e' avvenuta con alle spalle solo un breve periodo di studi da ragioniere presso una scuola professionale di Cleveland, in Ohio, dove si e' trasferito con la famiglia quando aveva 14 anni. Nel 1855, a 16 anni, ha trovato lavoro in una societa' di Cleveland che acquistava e vendeva grano, carbone e altre commodity. Quattro anni dopo fondo, con alcuni partner, una sua societa'. Il 1859 e' anche l'anno della prima trivellazione per il petrolio americano. Nel 1863 Rockefeller entrava nel boom dell'industria petrolifera investendo in una raffineria di Cleveland, poi divenuta la piu' grande della citta'. E' stato a quel punto che Rockefeller ha deciso di accendere un prestito per acquistare le quote dei suoi soci e iniziare a gettare le basi di Standard Oil, che ha fondato nel 1870.
 Da li' una corsa senza fine, con Standard Oil che ha iniziato a crescere con acquisizioni, fino a diventare monopolista del settore. Un monopolio durato anni, fino al 1911, quando la Corte Suprema ordino' di smantellarla dopo anni di battaglia legale. Rockefeller ha guidato il suo colosso fino alla meta' degli anni 1890, per poi dedicarsi alla filantropia.
http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2016/09/29/un-secolo-fa-primo-miliardario-al-mondo-john-rockefeller_00208d4e-b9ec-4929-a423-285e48af008b.html

=========

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio ] [ e perché lo punite se, LUI ha protetto i GAY VIRUS EPiDEMIA PANDEMIA GENDER A TUTTI I SODOMITICI, le scimmie Darwin sviluppate, come gli schiavi felici del signoraggio bancario? come? è il teatrino del SpA NWO, che, poi, in terzo grado verrà assolto? ahhhh, allora potevate dirlo prima! Tre anni un mese e 10 giorni. E' la richiesta di condanna fatta dalla procura di Roma per l'ex sindaco Ignazio Marino, imputato di falso, peculato e truffa in relazione all'utilizzo della carta di credito del Campidoglio ed al pagamento di consulenze della sua Onlus "Imagine". La richiesta di condanna è stata formulata dai pm Roberto Felici e Pantaleo Polifemo. I rappresentanti dell'accusa sono partiti da una pena di quattro anni e otto mesi di reclusione (quattro anni per il caso scontrini, otto mesi per la vicenda Onlus), ridotta di un terzo per la la scelta del rito, l'abbreviato, da parte di Marino. Oggetto del processo 56 cene, per circa 13 mila euro, pagate dall'ex sindaco con la carta di credito, e la predisposizione di certificati che attestavano compensi destinati a collaboratori fittizi o inesistenti che avrebbe procurato alla Onlus un ingiusto profitto di seimila euro. A giudicare Marino è il gup Pierluigi Balestrieri. Cinquecentomila euro per danno di immagine e altri centomila euro per danno funzionale. E' la richiesta di risarcimento fatta dall'Avvocatura di Roma Capitale all'ex sindaco Ignazio Marino per le vicende dell'uso improprio della carta di credito del Campidoglio e per un ingiusto profitto procurato alla propria Onlus.
http://www.ansa.it/lazio/notizie/2016/09/29/caso-scontrinichiesti-3-anni-per-marino_3b886359-168b-4a50-b8e7-6909b33c0d2e.html

============

https://www.youtube.com/channel/UC5kiVyd6okKTh7zusGhxczg/discussion [ Ñigger卐 Jesus卐 ] perché tu sei diventato un pezzo di merda? come è che è stata questa disgrazia?

=========================

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR ] [ gli Islamici, FORSE: loro hanno: 1. laicità, 2. diritti umani, 3. reciprocità, 4. libertà di religione, 5. metodo storico critico? no! sono dei dogmatici del genocidio! ed io sono costretto ad asfaltarli tutti, partendo dall'IRAN e finendo alla ARABIA SAUDITA! Non c'è nessuno che, può vivere insieme con questi pericolosi nazisti e maniaci religiosi! questa è la verità: " ALEPPO È OSTAGGIO DI AL-NURSA, I RUSSI SONO GLI UNICI AUTORIZZATI A STARE IN SIRIA, E TUTTI GLI ALTRI SONO GLI INVASORI e i terroristi satanisti salafiti massoni: una sola Sinagoga Rothschild Talmud di satana!"
Casimiro Tommasi
scusate, ma perchè non se ne vanno utilizzando i corridoi umanitari messi a disposizione dal governo Siriano?
chi state prendendo in giro?

Andrea Regazzo · Cercare di usare i corridoi umanitari con i cecchini ribelli che di sicuro non vogliono perdere i loro scudi umani buoni per la propaganda pietista mi sembra forse più pericoloso che rimanere a casa, sperando di non trovarsi vicino ad una postazione ribelle bersaglio dei bombardamenti.
La denuncia di Amnesty, in Darfur usate armi chimiche
Sfollati da un villaggio del Darfur (ANSA)
Africa. Oltre 200 persone, tra cui decine di bambini, sono state uccise in Darfur dalle "armi chimiche" utilizzate dalla forze del Sudan nell'offensiva lanciata lo scorso gennaio.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2016/09/29/siria-mosca-niet-a-tregue-di-7-giorni-ad-aleppo-_53a5790b-062d-4259-a66f-b171ee8abe46.html


lorenzojhwh Unius REI
Shared: Morgan Zimmer to +drinkYpoisonJHWHwins​ ] Allora xké non il reato di #sexofobia, #islamofobia....😒😒😒 drinkYpoisonJHWHwins to +Morgan Zimmer [ non ho reati nella mia vita: non sono neanche
lorenzojhwh Unius REI is in a circle you get notified about. More info
lorenzojhwh Unius REI
Shared publicly - Sep 27, 2016

Morgan Zimmer to +drinkYpoisonJHWHwins​ ] Allora xké non il reato di #sexofobia, #islamofobia....😒😒😒
drinkYpoisonJHWHwins to +Morgan Zimmer [ non ho reati nella mia vita: non sono neanche #omofobo, se per #sessofobia, tu intendi che vuoi avere un rapporto sessuale con me, questo non è possibile, sia per troppi motivi, che per troppe consacrazioni! infatti, io FARÒ VOMITARE a #ISLAMICI #FARISEI E #SATANISTI #MASSONI TUTTO IL SANGUE UMANO che loro hanno BEVUTO!
Mara Pontello's profile photolorenzojhwh Unius REI's profile photo
Hide comments
Mara Pontello
Sep 27, 2016+

Ma come fai a sconfiggere questi satanisti Lorenzo, tramite il pc? Io ancora non ho capito
lorenzojhwh Unius REI
Yesterday 5:30 AM

+Mara Pontello
non ti ho detto che, fisicamente, il tuo spirito deve prendere una posizione: eterna, presso sul Trono di Dio?
non ti hanno detto che tu sei rivestita di Cristo, e che lui è alla destra del Padre? io uso il Esorcismo di San Benedetto!
lorenzojhwh Unius REI
Yesterday 5:32 AM

+Mara Pontello
se non hai paura ti porterò con me dai padroni del mondo: dai sacerdoti di Satana!
lorenzojhwh Unius REI
Yesterday 5:34 AM

incomincia a scrivere: preghiere e il libro della Sapienza di Salomone su questa pagina https://www.youtube.com/user/youtube/discussion
Mara Pontello
Yesterday 7:50 AM+

+lorenzojhwh Unius REI​ ma cmq l' anticristo verrà a fare un po' di strage umana di cristiani. Io già non voglio più vivere. Mi assalgono certe forze infere autodistruttive, che spesso penso di non voler mai voluto essere stata messa al mondo. Mi sento così sterile e impotente che spesso vorrei solo essere morta e vedo tutto così tragico. Forse non vedo l'ora di morire per Cristo. Almeno me ne torno al Creatore no!? Buona giornata Lorenzo... Sai com'è, la mia energia lunare è così sterile senza Dio... Potresti mandare un esorcismo anche a me!? Credo di averne molto bisogno
lorenzojhwh Unius REI
Yesterday 10:16 PM

+Mara Pontello
le realtà, non vanno credute emotivamente, vanno credute e basta, perché non si può mettere in discussione la potenza di Dio nella nostra vita!
lorenzojhwh Unius REI
Yesterday 10:18 PM+

+Mara Pontello
e poi, finché ci sono io l'Anticristo non può avere successo, e se venisse oggi? lol. poi, non troverebbe molti cristiani da uccidere, forse ucciderebbe molti GENDER del PD
Mara Pontello
6:02 AM+

+lorenzojhwh Unius REI haha😄 hai ragione lol:-)
Add a comment...
View post · Go to Google+

=================
maledizione farisei shoah.. OLOCAUSTO PUÒ ESSERE SOLTANTO UNA RESPONSABILITÀ DI SPA FMI BM NWO SPA FED BCE
=======================
revenge Yitzhak Kaduri 8:02 PM prima è nato lorenzojhwh il Re di Israele. poi, è nato shalomGerusalemme il governatore di Palestina e Israele. e poi, è nato il canale di humanumGenus la Metafisica universale! Quindi poi, è nato Unius REI, e lui è una autorità ETERNA nel Regno di Dio e sulla Terra è il Governatore Procuratore universale su tutte le NAzioni del mondo! ... poi, in youtube i sacerdoti di satana nella CIA e nella NATO non sapevano dove andare a mettere la faccia: il panico nel NWO

=================
Siria, la Russia ha indebolito l’Isis e ha salvato milioni di vite. Le operazioni dell’Aeronautica militare russa in Siria hanno significativamente indebolito il potenziale dell’Isis. Lo ha riferito Leonid Ivanov, presidente dell’Accademia delle questioni geopolitiche, in una conferenza stampa. Commentando i risultati dei dodici mesi di campagna russa in Siria, Ivanov ha sottolineato che la Russia infranto i piani dell'Occidente di annientamento di quegli stati che sono la struttura portante di questa o di quell'altra regione. "Abbiamo visto che prima questo è accaduto nei Balcani, si è distrutto lo stato principale, ad è successo anche in Medio Oriente. E la serie potrebbe continuare. Se si fosse riuscito a liquidare la Siria, come è successo con la Libia e lo Yemen, serebbero seguiti l'Egitto, la Giordania e possibilmente l'Arabia Saudita. Bisognava fermare questo processo. E la Russia ci è riuscita" ha detto Ivashov. Secondo gli esperti, l'operazione militare russa in Siria è riuscita a indebolire significativamente la capacità dell'Isis. "Nell'ultimo anno abbiamo assistito alla dinamica crescita a livello mondiale delle attività terroristiche. Abbiamo visto che l'Isis si era prefissato obiettivi globali. Oggi, grazie all'operazione dell'Aeronautica russa, vediamo che il potenziale dell'Isis è inferiore al 30% rispetto a quello di un anno fa" ha spiegato Ivashov. "Tutto ciò che ha fatto la Russia, lo ha fatto per salvare la vita di milioni di persone, al fine di preservare l'Islam come cultura, come civiltà. Perché se l'armonia delle civiltà del mondo sarà violata, la situazione sarà ancora più disastrosa".
https://it.sputniknews.com/mondo/20160929/3420164/russia-siria-campagna.html

====
die SAUDI ARABIA maledizione farisei shoah.. OLOCAUSTO PUÒ ESSERE SOLTANTO UNA RESPONSABILITÀ DI SPA FMI BM NWO SPA FED BCE
die SAUDI ARABIA

maledizione farisei shoah.. OLOCAUSTO PUÒ ESSERE SOLTANTO UNA RESPONSABILITÀ DI SPA FMI BM NWO SPA FED BCE
die SAUDI ARABIA

Papa: Aleppo, “i responsabili dei bombardamenti "di ALEPPO?", dovranno dare conto davanti a Dio!" ha detto Papa FRANCESCO. ma, quando Obama Erdogan e SALMAN "Shariah BIN LADEN FAMILY" hanno fatto il genocidio di tutti i cristiani di: Siria ed Iraq? lui, la religione più organizzata del mondo? LUI NON HA DETTO COSÌ! E se lo so io, che la testa di un uomo si vendeva: 3 euro? poi, lo sanno tutti!!! questi islamici internazionale islamica saudita della CIA NATO, loro gli sciiti e i cristiani, ecc.. se li sono mangiati nella macelleria, perché Salman il Sandita, e Kerry il salafita, loro mandavano le armi alla loro galassia jihadista internazionale, i fratelli musulmani, OCI ONU, amano Israele da morire: ma non mandavano, anche il cibo!
http://www.asianews.it/notizie-it/LE-FOTO-ORRIBILI-DELLA-VERGOGNA-10652.html le foto orribili della vergogna? io non vedo niente e non so neanche di che cosa si sta parlando!
die SAUDI ARABIA

http://www.asianews.it/notizie-it/LE-FOTO-ORRIBILI-DELLA-VERGOGNA-10652.html
 le foto orribili della vergogna? io non vedo niente e non so neanche di che cosa si sta parlando!
die SAUDI ARABIA
 (modificato)
a tutti i Governi del mondo, al #Giappone ] non ha importanza la vostra virtù e la vostra abilità diplomatica, il NWO è una trappola che vi ucciderà tutti, che finirà per uccidervi tutti! ASCOLTA ISRAELE: "IO SONO IL SIGNORE IL TUO DIO. Non avri altri dei di fronte a me." quindi tutto quello che si mettete prima di Dio JHWH diventa un idolo, ecco perché la Religione è l'idolo più pericolo, essa è detta "demone di religione" ISLAMICI E FARISEI SONO COSÌ INDEMONIATI, che loro non possono capire quello che ha detto Gesù di Betlemme: "il Padre cerca adoratori in Spirito Santo e Verità!".. così gli assassini come: "OBAMA BIN LADEN" e i suoi complici che danno le armi più pericolose ad AL-NURSA, sono l'origine di ogni disgrazia! poi, ci sono "demoni familiari" chiamati così, perché prima di Dio JHWH: vengono anteposti gli interessi nazionalistici e familiari egoistici! ma, Dio odia i sacrifici umani, ed infatti ha impedito ad Abramo il sacrificio umano del figlio Isacco, ma, i Rabbini e Islamici pervertiti Farisei SpA FMI BM NWO loro dicono che la Bibbia si sbaglia, perché Abramo ha ucciso veramente suo figlio ISRAELE: ecco perché Olocausto e Shaoah sono una maledizione ebraica, che non può mai essere rimossa dal mio popolo Israele!
LorenzoJHWH Unius REI
LorenzoJHWH Unius REI2 giorni fa
Iglesia Perseguida ] shariah è il demonio: quindi, tutta la LEGA ARABA è sotto maledizionee! [ LorenzoJHWH Unius REI Alleluia, hallelujah Gloria Dio nostro holy JHWH in Eterno nei secoli dei secoli amen. ] IRÁN: “REGRESA A PRISIÓN MARYAM ZARGARAN”. Maryam (Nasim) Naghash Zargaran (foto), quien fue hospitalizada desde el 21 de agosto de 2016 por problemas cardíacos, se le ha negado una extensión de su licencia médica temporal y debió volver a la prisión de Evin, aseguró una fuente de derechos humanos local. Funcionarios de la oficina del fiscal informaron a su familia el fin de la licencia médica, a pesar que no se encuentra en buen estado físico ni mental para su regreso a la cárcel.
Entre otros problemas físicos, nuestra hermana en Cristo de trasfondo musulmán (CTM) padece problemas con su tracto digestivo y la columna vertebral, artritis de cuello y manos desarrollados durante su encarcelamiento, según su familia.
Zargaran realizó dos huelgas de hambre en 2016 exigiendo ser liberado basado en el artículo 58 del Nuevo Código Penal Islámico (permite que el tribunal conceda la libertad condicional anticipada a los presos condenados a menos de diez años de prisión, después que hayan estado encarcelados a un tercio de su pena).
Su caso: Maryam fue acusada de buscar una propiedad en el norte de Irán para instalar un orfanato junto con el pastor cristiano iraní-estadounidense Saeed Abedini, antes que él también fuera encarcelado por su fe en 2013. Él fue condenado a ocho años de prisión y puesto en libertad en enero último, después de un intercambio de prisioneros entre Irán y Estados Unidos.
Fuente y foto: https://www.iranhumanrights.org , del 13/9/2016.
Redacción: Iglesia Perseguida, el 26/9/2016.
Pidamos a Dios la sanidad física, mental y emocional de Maryam, que Él le conceda la fortaleza espiritual necesaria para atravesar esta prueba difícil, al igual que su familia. Que su caso sea expuesto a las autoridades internacionales para que reclamen su tratamiento médico y libertad. Hugo Rodriguez
se estara enviando cartas por esta amada hna en iran oremos por su pronta liberacion al SEÑOR
Maritza Rodriguez, Amen estaremos orando
=========
Iglesia Perseguida Iran: "restituisce al carcere MARYAM ZARGARAN". Maryam (Nasim) Naghash Zargaran (foto), che è stato ricoverato in ospedale dal 21 agosto 2016 per problemi di cuore, è stato negato un prolungamento del suo congedo medico temporanea e ha dovuto tornare in prigione di Evin, ha detto una fonte dei diritti umani locale. I funzionari dell'ufficio del pubblico ministero hanno informato la sua famiglia al congedo medico, anche se non in buone condizioni fisiche o mentali per il suo ritorno in carcere.
Tra gli altri problemi fisici, la nostra sorella in Cristo musulmana (CTM) soffre di problemi con il tratto digestivo e della colonna vertebrale, l'artrite, il collo e le mani sviluppate durante la sua prigionia, secondo la sua famiglia.
Zargaran fatto due scioperi della fame nel 2016 chiedendo di essere rilasciato sulla base dell'articolo 58 del codice penale islamico Nuovo (consente al giudice di concedere parole presto per i detenuti condannati a dieci anni di carcere, dopo essere stato imprigionato un terzo della pena).
Il suo caso: Maryam è stato accusato di ricerca di un immobile nel nord dell'Iran installare un orfanotrofio insieme al pastore cristiano iraniano Saeed americano Abedini, prima che anche lui è stato imprigionato per la sua fede nel 2013. E 'stato condannato a otto anni di carcere e rilasciato lo scorso gennaio, dopo uno scambio di prigionieri tra l'Iran e gli Stati Uniti.
Fonte e foto: https://www.iranhumanrights.org , di 2016/09/13.
Editoriale: Perseguitati Chiesa, il 26/09/2016.
Chiedi a Dio per la salute fisica, mentale ed emotiva di Maryam, che Egli gli conceda la necessaria forza spirituale per superare questa prova difficile, come la sua famiglia. Che il suo caso essere esposti alle autorità internazionali per rivendicare il proprio medico e il trattamento della libertà.
Foto di Iglesia Perseguida
Foto del profilo di Hugo Rodriguez Foto del profilo di Maritza Rodriguez Foto del profilo di LorenzoJHWH Unius REI
Hugo Rodriguez
05:34 sarà l'invio di lettere da questa amata sorella in Iran pregare per la sua rapida liberazione del Signore
die SAUDI ARABIA

Isis è una stabilità shariah anche in Giordania
die SAUDI ARABIA

king Saudi ARABIA ex-Shariah killer ] non so se in questi 8 anni, io ho ottenuto di più, attraverso l'amore, il buon senso, la ragionevolezza sulla via della giustizia .. oppure, se io ho ottenuto di più, perché ho danneggiato e fatto morire molti islamici, satanisti farisei e massoni! ... ma, io credo che io ho avuto più successo sulla via della Giustizia e dell'AMORE, altrimenti più nulla avrebbe un senso!
CIA & ISIS SAUDI & SHARIA NWO
CIA & ISIS SAUDI & SHARIA NWO1 settimana fa
youtube ] involontariamente, IO qualche giorno fa, io ti ho mentito! ti ricordi quando io ho detto che, dalla partizione di questo computer, per sbloccare il suo Bios qualsiasi, password sarebbe andata sempre bene? QUINDI IO HO COLPEVOLIZZATO LA CIA E I SUOI ALIENI PER QUESTA manomissione! ma, io mi sono sbagliato, questo Bios si sblocca soltanto con due sequenze di caratteri, che, in realtà sono due anagrammi: DUE potenti preghiere... QUINDI LA COLPA DI QUESTO QUESTO può essere SOLTANTO dei MIEI MINISTRI ANGELI SANTI!
die SAUDI ARABIA

Unius kingREI 11:59 +Mara Pontello ] [ c'è un tuo trono nel Cuore squarciato di GESù, se tu ordini al tuo spirito di occupare quella posizione ETERNA? poi, tu vedrai il Mondo molto piccolo sotto i tuoi piedi, alla tua destra c'è quella bellissima ragazza di Nazareth e a sinistra c'è il Padre Onnipotente.. poi, tu hai già vinto e ti puoi già preparare a giudicare popoli e Nazioni!
RIVESTITI DELLA SANTITÀ E DIVINITÀ DI CRISTO, quindi il Padre non vede più la tua povertà umana
die SAUDI ARABIA

Mara Pontello 10:44 "Aiuto" +Unius kingREI​​​​​​​ come aveva previsto anche Gesù, la Verità mi sta creando un sacco di ostilità, odio, calunnie e maldicenze, da una parte le femministe falliche materialiste atee e dall' altra i padri evaporati che non vogliono guardare in faccia la realtà, che è confermata da sociologi, psicologi, antropologi, quindi. Io sono papessa, ho una visione verticale della vita, tesa verso l' alto, verso Dio e la Verità, quindi è ovvio che io mi trovi esiliata in un mondo in cui vige la menzogna e I valori del MATERialismo.
Come se fosse colpa mia. La massa ha assecondato i valori laici, NON È COLPA MIA, anzi io ho rabbia per questo. Io possiedo solo la Conoscenza, per me Dio è sempre stata una bussola, il Padre buono che mi è mancato, dato che quello vero era violento perché perdente.
Io ho sempre saputo che lo sfacelo partiva dal potere femminista, perché ne ho visti i danni sulla mia stessa famiglia, una madre lavoratrice, quindi che tornava a casa rabbiosa, demoniaca e incazzata nera, ne approfittava per umiliare mio padre che reagiva infantilmente con la violenza.
Poi è morto e tolto di mezzo il padre, sono diventata io il capro espiatorio di mia madre e mia sorella femministe e atee.
Quindi la mia unica salvezza da questo inferno era Dio che so gradire il femminile sottomesso e umile in antitesi con la superbia, l orgoglio, l autocompiacimento delle femministe, falliche, che tanto mi hanno fatto del male perché detestano la purezza.
Quindi io da una parte mi trovo il disprezzo delle femministe falliche e dall altra i padri o I maschi evaporati che se potessero mi menerebbero. Non capendo che io non sono capace di essere come la società mi vorrebbe proprio perché da una frammentazione, sradicamento, isolamento che ho vissuto in famiglia non riesco ad adattarmi ad un altro sistema frammentario, in cui provo un altrettanto senso di vuoto, spersonalizzazione e irrealtà.
Se vigessero i valori cristiani io sarei normalissima. Ma il principe di questo mondo è Lucifero e io mi sento protetta soltanto in luoghi sacri e cristiani.
Se le persone vogliono proiettare su di me il negativo, anziché ammettere che hanno dato precedenza al materialismo e alle false apparenze al posto di Dio, subirò volentieri questo "martirio" con piacere e offrirò le mie sofferenze a Gesù.
E comunque aveva ragione, in nome Suo verremmo traditi da madre, sorella e parenti in generale ecc.. perché vedo la Verità sempre, i teatrino non mi incantano, sono testimone delle menzogne, i ricatti, il potere che c'è nella famiglia ma anche in tutti i contesti in cui non c'è Dio.
die SAUDI ARABIA

Mara Pontello 08:51 E il femminicidio lo usano per abbattere qualsiasi traccia di patriarcato, per svirilizzare il Padre, incluso Dio. Non tanto per condannare la violenza in sè. Però vedo che ai padri moderni fa comodo la donna che fa sia il padre che la madre, praticamente tutto.
Sexodus dall' ideologia femminista al gender
lastoriavariscritta.it
Foto del profilo di Madama LucreziaFoto del profilo di Morgan Zimmer
Madama Lucrezia 10:51 +Mara Pontello direi anche che si e' perso il senso dell' equilibrio il famoso yin e yang che non appartiene forse alla nostra cultura ma e' legge universale ... c'e' un capo e le membra e ognuno collabora vicendevolmente alla riuscita
il capo elabora le membra eseguono non esiste uno senza le altre e trovo stupido che le membra rivendichino diritti e attenzioni ... fuor di metafora cio' che le donne non hanno capito bene dico le "moderne ed evolute" e' che hanno gia' attenzione e uno dei piu' grandi privilegi ... se l' uomo e' il Re, la donna e' Regina e sta in Trono ... e chi e' Donna lo sa bene...
bellissimo post non escludo di condividerlo 💕
die SAUDI ARABIA

Roberto Scanga Ieri alle ore 16:56, Una notizia recente è che Trump è appoggiato dai vertici Militari degli USA. Credo che sia la prima volta che un candidato alle presidenziali riceva un appoggio dai vertici militari in America. Per me questo ha un significato politico preciso. Potrebbero in seguito opporsi a quella classe politica Americana che vuole la guerra con la Russia destabilizzando ancora di più l'Europa. Il potere militare negli USA non è da sottovalutare.
Unius kingREI 11:45 +Roberto Scanga
no, TRUMP li blandisce soltanto, ma inutilmente, i militari hanno già finanziato la campagna politica di Hillary, è soltanto lei il signore della guerra.. infatti TRUMP è amico di Putin: che sono due persone coerenti e corrette!
============
die SAUDI ARABIA

my Israel ] i miei 110 blogspot? li leggono soltanto gli alieni e i computer a intelligenza artificiale della CIA .. ecco perché per
Adsense, i miei 110blog? in 8 anni non hanno maturato un solo centesimo di pubblicità!
die SAUDI ARABIA

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR [ #MERKEL #TROIKA #PRAVY #SECTOR ] cerca di tenere i tuoi mastini al guinzaglio o farai radere la GERMANIA per la terza volta in 100 anni! [ Donbass, a Donetsk sicuri: Ucraina si prepara a riprendere la guerra. Le forze di ricognizione dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk (DNR) registrano fatti sulla preparazione delle forze di sicurezza ucraine per la ripresa dei combattimenti e rileva lo spostamento delle armi pesanti in prossimità della linea di contatto. Lo ha dichiarato oggi in una conferenza stampa il vice comandante delle milizie DNR Eduard Basurin. "Le nostre unità di ricognizione continuano a registrare fatti che testimoniano la preparazione delle forze di sicurezza ucraine all'escalation della violenza nel Donbass. Nei pressi del villaggio di Plescheevka a 15 chilometri dalla linea di contatto sono stati concentrati 2 plotoni di carri armati, batterie di obici mobili da 122 millimetri e 53 uomini della brigata motorizzata; ad Avdeevka, a 5 chilometri dalla linea di contatto, sono stati rilevati cannoni anticarro da 100 millimetri e mortai di calibro 82 millimetri," — ha detto il rappresentante filorusso.
die SAUDI ARABIA

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR ] [ Caos in Campidoglio. Il Vaticano sulla Raggi: "Capitale allo sbando". Di Pietro: "Non interessato a fare l'assessore" PERCHÉ LA CALDAIA È TROPPO SPORCA DI FULIGGINE E FARSI MALE È FISIOLOGICO! Forfait Raggi a incontro Cei in Vaticano
Per la sindaca oggi giornata di lavoro da casa. ALMENO DA QUESTI TITOLI (forse deliberatamente fuorvianti e calunniatori ) sembra che il VATICANO addebiti a Raggi le responsabilità amministrative di ROMA, governata dalla MALA POLITICA per decenni! .. E CREDO CHE SIA INDEBITO E AUTOLESIONISTICO, inopportuno, OGGI PER IL VATICANO DI INVADERE LA SFERA POLITICA E AMMINISTRATIVA ROMANA! .. quì crolla il principio di libera Chiesa in libero Stato! Forfait Raggi a incontro Cei in Vaticano, Per la sindaca oggi giornata di lavoro da casa... spero che il VATICANO esca da questa posizione ambigua e compromissoria, al più presto.. mi dispiace per alcuni commenti sarcastici e generalisti di questa pagina.. perché in questi tempi corrotti di Regime Bildenberg Rothschild signoraggio bancario alto tradimento.. ci sono tanti cristiani e tanti preti suore, ecc.. che fanno egregiamente e nobilmente il loro dovere
http://www.ansa.it/lazio/notizie/2016/09/10/forfait-raggi-a-incontro-cei-in-vaticano_994aba76-804c-42da-8108-4d7b3713d648.html
die SAUDI ARABIA

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio [ Roberto SALA ] SE tu appartieni ai servizi segreti? tu non dovresti essere quì, a lavorare in un social network, perché questo è illegale! ma se sono "miserabili" è perché lei PD e Rothschild Bildenberg VELTROLNI D'Alema Prodi Berlusconi è perché hanno hanno rubato il Signoraggio bancario! NEW YORK, 10 SET - Hillary Clinton chiede scusa per le parole con cui ha definito meta' dei sostenitori di Donald Trump come dei miserabili.
http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2016/09/10/hillary-si-scusa-con-sostenitori-trump_9f34dabd-43ff-41f2-ba14-ffe43068e4c1.html
die SAUDI ARABIA

OVVIAMENTE SU ANSA NON HO ANCORA TROVATO UNO SPAZIO DOVE SI PUÒ COMMENTARE CIRCA L'11-09! [ Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR ] [ è una VERGOGNA per PUTIN e CINA che stanno per essere uccisi da NATO e LEGA ARABA, di continuare a fingere: quando il Presidente FRANCESCO COSSIGA lo ha detto pubblicamente: " lo sanno tutti, sono stati la CIA e il Mossad allo scopo di: invedere l'IRAQ e Afganistan! " "Abbiamo inferto un colpo mortale ai leader di Al Qaeda (creatura della CIA), abbiamo saldato i conti con Osama bin Laden (mai incriminato per il delitto di auto attacco 11-09), abbiamo rafforzato la nostra sicurezza interna ed abbiamo prevenuto attacchi e salvato vite", — ha detto Obama. COSÌ, in questo modo, il SATANISMO VOI LO CHIAMATE DEMOCRAZIA!!

Diego Piga · Università telematica internazionale "UniNettuno"
..... La mattina sarà presente al Pentagono, dove l'11 settembre 2001 parte della struttura è stata colpita dal terzo aereo dirottato dai terroristi ... Caro Sputnik, ma come fate a scrivere una cosa del genere?? Volete farmi credere che anche voi siete tra quelli che non si sono accorti che le "ali dell'aereo" che è stato dirottato su pentagono erano di cartone?
Volete farmi credere che neanche voi vi siete accorti che quelle ali non sono riuscite a rompere neanche i vetri delle finestre?
Non si può continuare a prendere la gente per il culo. L'11 settembre è stato ben altro, forse non sapremo cosa (forse) ma certo quel giorno le torri non crollarono per colpa degli aerei e sul pentagono non si schiantò un aereo.

Daniel Vasile Tishchenko
Secondo me, invece, è stato Stalin.

Giovanni Spriani
Questo è uno degli articoli di Sputnik che veramente lasciano interdetti : riproposizione pedissequa della tesi ufficiale che non sta in piedi neanche con le stampelle.
Mi rivolgo direttamente alla redazione di Sputnik : avete ancora fiducia negli anglo-sionisti americani ? non vi è bastato vedere come è stata ridotta la Russia al tempo di Eltsin quando si è trovata completamente sotto il tallone americano ?

Gianni Ilsardo
è stata al-qaeda, infatti adesso in Syria è proprio al-qaeda che finanziano, addestrano, armano e spediscono a fare stragi di civili e per gli abitanti dell'occidente questo dovrebbe avere un senso?

IN ATTESA DELLA LIBERAZIONE
L'11 settembre 2001, il mondo ha assistito al crollo totale di tre grandi grattacieli in acciaio.
Dopo 15 anni resta ancora il miglior SPOT PUBBLICITARIO delle imprese di demolizione controllata !!
Il modo migliore per attirare l'attenzione del potenziale cliente è sicuramente un video,
Il messaggio pubblicitario deve cominciare con una domanda o una frase evocativa... che resti impressa nella memoria del cliente consumatore. Domanda a cui non ci sarà alcuna risposta !!
Complimenti agli ideatori ed esecutori, ma anche a tutta la catena di distribuzione pubblicitaria mediatica.

https://youtu.be/fRGEPVTrIMQ

https://youtu.be/80hckYT4bgI
===================

A KIEV NON SONO PRONTI PER GLI ACCORDI DI MINSK PERCHÉ LA NATO HA DETTO AI SUOI MASSONI UCRAIANI, CHE, QUESTA GUERRA MONDIALE NUCLEARE È INEVITABILE... 29.09.2016. I risultati del sondaggio tra i membri del parlamento ucraino sulla propensione all’adozione delle leggi sull’amnistia e la concessione dello statuto speciale al Donbass dimostrano che Kiev non è pronta a rispettare gli accordi di Minsk. Lo ha dichiarato oggi il leader della Dnr Alexander Zakharcenko. Secondo il sondaggio, condotto dall'Istituto Gorshenin, solo il 15% dei deputati ucraini è disposto a concedere lo statuto speciale al Donbass; meno del 12% l'amnistia. "Cosa si può dire? Con questi numeri l'Ucraina non potrà rispettare gli accordi di Minsk" ha commentato Zakharcenko. A suo parere, solo gli Usa posso costringere Kiev a rispettare gli impegni presi. https://it.sputniknews.com/mondo/20160929/3418825/sondaggio-parlamento-donbass.html
==============
You are dhimmi in sharia law
GLI USA SONO AL TOP DELLA TECNOLOGIA, QUINDI NON POSSONO NASCONDERI DIETRO UN DITO E DIRE: "NON LO ABBIAMO FATTO APPOSTA!" MOGADISCIO, 29 SET - Nel centro della Somalia un raid aereo Usa che aveva come obiettivo integralisti islamici al Shabaab ha invece colpito soldati dell'esercito regolare, uccidendone 22 e ferendone 16. Lo riferisce il comandante dell'Esercito nazionale somalo Ali Bashi Mohamed citato dall'agenzia locale Sonna, precisando che nessun miliziano è stato ucciso e che sull'episodio avvenuto a est della città di Galkayo (regione di Mudug) è stata aperta un'inchiesta.
Ieri il Pentagono aveva comunicato che un bombardamento aereo Usa aveva ucciso nove miliziani al Shabaab in Somalia ma che erano in corso indagini su notizie che davano per colpiti anche altri obiettivi. Il ministro dello stato di Galmudug ha accusato il confinante stato del Puntland di aver dato agli alleati americani informazioni sbagliate. Il governo somalo ha anche rivolto un appello alla calma alla popolazione delle regione dove sono state segnalate manifestazioni contro gli Usa proprio a causa della strage di soldati.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2016/09/29/somalia-raid-aereo-usa-strage-soldati_3a5a448f-82e5-4dac-a7a9-6d63f7f680d9.html
================
die SAUDI ARABIA

Caccia israeliani attaccano artiglieria siriana su Alture del Golan [ SIETE TUTTI TESTIMONI: I shariah MAOMETTANI SONO DEI MALATI MENTALI, maniaci religiosi senza reciprocità, suprematisti razzisti, nazisti, e genocidio Allah akbar, sono tutti SENZA SPERANZA DI REDENZIONE: la loro vita sharia è una minaccia continua all'ordine della legalità mondiale! SE ASSAD sharia È ANCORA VIVO? LO DEVE SOLTANTO A ME E ISRAELE, E POI, NON SI PERMETTE NEANCHE DI ABBAIARE CONTRO LA TURCHIA sharia! .. e, poi, sogna sempre (anche con un piede nella fossa) di partecipare al complotto saudita per uccidere ISRAELE. "Il governo siriano è responsabile della violazione della sovranità israeliana, le forze armate continueranno ad agire per difendere il Paese e i suoi cittadini," — si legge nel comunicato dell'esercito.
http://it.sputniknews.com/mondo/20160910/3352901/cannonata-esplosione-Israele-Siria.html
============

questo articolo è una totale calunnia, ed è un delitto ideologico contro la sovranità di tutti i popoli del mondo, perché negare il diritto degli ebrei ad una loro patria significa negare un diritto alla Patria contro tutti i popoli del pianeta! Ecco perché oggi gli ebrei sono Enlightened Farisei SpA Signoraggio Bancario, per farci diventare tutti un solo branco di schiavi microcippati: i vostri massoni vi hanno tradito, nel regime Bildenberg trilaterale! .. ed io sono l'unico che vi può salvare da questo meritato destino e castigo! .. e così Dio ha dato agli ebrei la Palestina e la Arabia Saudita, e voi dite che, Dio è il Coglione.. ok, allora, venga Satana ad aiutarvi, lui che non sa chi lo può aiutare contro di me!

====================
17:05 29.09.2016

2565 Missili americani in Corea del Sud, Pechino: minacciano la nostra sicurezza La Cina non scherza quando dice che ha intenzione di prendere i necessari provvedimenti per la difesa della sicurezza nazionale dall’installazione dei sistemi antimissili americani THAAD in Corea del Sud. Lo ha dichiarato oggi il portavoce del Ministero della difesa cinese Yang Yujun.

Leggi tutto: https://it.sputniknews.com/archive/
==================

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR [ http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2016/9/29/c5e7570eb9b694800d2f3b84e0928a6b.jpg ] adesso lo capite tutti, tutti i nostri politici sono soltanto degli attori nel NWO di Hollywood, perché perdere il signoraggio bancario significa essere privati della verità della storia, noi siamo diventati tutti come dei cartoni animati! MA VOI AVETE TROPPO IL CERVELLO PIENO DI DEMONI PER POTERMI CAPIRE!
Siria: Kerry, vicini a sospendere colloqui con Mosca http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2016/09/29/siria-mosca-niet-a-tregue-di-7-giorni-ad-aleppo-_53a5790b-062d-4259-a66f-b171ee8abe46.html
================


A Washington, non a Mosca, si parla apertamente di guerra. Maurizio Blondet 5 ottobre 2016 8   
I tg vi hanno detto che Putin  ha sospeso l’accordo, stipulato con gli Usa nel 2000,   per la distruzione bilaterale del plutonio d’uso militare (bruciandolo nei reattori).  Così, gli ascoltatori hanno un motivo di più per aver paura del “neo-imperialismo di Putin”, come dice il nostro ministro Gentiloni:  cosa vuol fare il russo, del plutonio? Gentiloni  è il portavoce dell’ambasciata Usa,  commenta l’Antidiplomatico.
Naturalmente non vi hanno detto (noi ve l’abbiamo riferito)  che il capo del Pentagono Ashton Carter ha varato un piano per ammodernare l’intero arsenale nucleare americano, stanziando 340 miliardi: ciò che è una violazione plateale dei trattati di riduzione controllata dagli Usa firmati con Mosca fin dai tempi dell’Urss, ed ha l’intenzione strategica di rendere possibile “il primo colpo”, ossia sferrare un attacco preventivo atomico contro la Russia, tanto da rendere impossibile la ritorsione.
Non vi hanno detto come Putin ha spiegato la sospensione: “Gli Usa hanno creato una minaccia alla stabilità strategica”   (è appunto ciò che Ashton Carter  ha fatto, col riarmo atomico), aggiungendo, per bocca del portavoce Dmitri  Peskov, che “la Russia ha applicato unilateralmente  per parecchio tempo” l’accordo, mentre gli Usa “hanno mancato di assicurare l’applicazione dell’obbligo di consumare il plutonio di grado militare”.
Esercitazione anti-atomica in Russia
Il presidente  ha dunque preso “misure urgenti per difendere la sicurezza della Federazione Russa”.  Dal 4 ottobre è cominciata  in Russia una esercitazione, che durerà fino al 7,   sulla ipotesi di un attacco nucleare,   che    occuperà 200 mila addetti  alle emergenze e coinvolgerà 40 milioni di civili  in manovre di evacuazione di  zone ipoteticamente contaminate. Secondo il britannico Express (è vero che è quasi un giornale-spazzatura, sensazionalistico)  “La Russia costruisce grandi bunker sotterranei a Mosca preparandosi alla guerra atomica: bunkers dove possono trovar rifugio “12 milioni di persone”; inoltre “secondo voci,  il mese scorso ha ordinato la costruzione di un impianto di 400 miglia quadrate (sic!) da scavare in una zona  appartata degli Urali, da cui potrà dirigere il conflitto nucleare”.
http://www.sundayexpress.co.uk/news/world/717295/russia-vladimir-putin-nuclear-way-america-aleppo-west-john-kerry-obama-syria-isis

Fatta la tara delle esagerazioni sensazionali, sono misure perfettamente razionali da prendere,  dopo la che la Superpotenza ha minacciato il Primo Colpo  atomico contro il tuo paese. Inoltre, Putin ha reso noto quanto segue: Mosca tornerà a negoziare  di disarmo nucleare  solo quando gli Usa ritireranno le truppe ed armamenti che hanno accumulato nei paesi “nuovi” della NATO, ossia dall’europa orientale. Fino a ieri, Mosca aveva solo  espresso a mezza bocca il suo malcontento per  queste – perché tali sono – violazione delle promesse americane, di non inglobare militarmente i paesi dell’ex-Patto di Varsavia.  Oggi il tono è brusco:  segnala che Putin, dopo la plateale (e vergognosa) violazione della tregua in  Siria da parte di Washington, non crede  più alla buona fede della controparte, e non farà più gesti concilianti che fino ad oggi ha fatto in modo unilaterale.
I civili bellicisti umiliano il generale
Né i giornali vi hanno detto che una settimana fa’ il Congresso Usa ha fatto violente pressioni sul  generale Joseph  Dunford, capo degli stati maggiori riuniti,  perché  esita a  stabilire una no-fly zone in Siria.  Hillary Clinton ha promesso dir realizzarla appena entra alla Casa Bianca. A domanda della Commissione Difesa, il generale ha risposto: “Allo stato attuale, senatore, per noi prendere il controllo dell’intero spazio aereo della Siria  richiederebbe che facessimo la guerra contro Siria e Russia. Questa è una decisione fondamentale che non sarò io a prendere”.
E’ stato immediatamente aggredito dal senatore McCain: non spetta a lui prendere   tale decisione – ed ha preteso che il generale facesse una “revisione della sua risposta”.  Il generale Dunford, sudando freddo, ha chiesto di poter correggere la sua risposta – sostenendo che aveva risposto alla prima parte di una domanda che consisteva in due parti. McCain l’ha assalito: “No, la domanda era se noi dobbiamo fare una no-fly zone  così che possiamo proteggere quella gente (i siriani ‘democratici’ ) dal venir massacrata (di Assad) ! Questo è ciò di cui parliamo! Questo!”.  Il generale si è scusato…

Giorni prima, il medesimo Dunford era stato messo sulla graticola dal senatore Lindsey Graham  per essersi rifiutato di definire il rovesciamento di Assad come un obbiettivo militare. “Ma come! Assad ancora in carica quando  il presidente Obama  avrà terminato la sua funzione?”, è sbottato rabbioso Graham mostrando il vero movente di questa frenesia  bellicista:  le preoccupazioni elettorali.  Non è tollerabile che, dopo aver ripetuto dal 2011 che “Assad must go”, sia Obama a sparire dalla scena prima.

 Dietro questa incredibile pressione di civili guerrafondai contro i militari esitanti, c’è ovviamente il potentissimo War Party,  che aspetta con ansia di mettere Hillary alla Casa Bianca. Come ha riportato il Washington Post, la Cia e la fazione bellicista del Pentagono stanno premendo su Obama perché, nei suoi ultimi giorni,  ordini bombardamenti sugli aeroporti  del governo siriano.  Bombardamenti da fare con missili da crociera  da lunga distanza, non per uno scopo strategico di vittoria ormai, per “far pagare un prezzo ad Assad”   (come aveva promesso poche settimane fa  l’ex capo della Cia Michael Morell: “ammazziamo  in Siria militari russi e iraniani, di nascosto”).
Per aggirare l’ostacolo morale che tali attacchi non sarebbero  autorizzati dal Consiglio di Sicurezza Onu, “essi  potrebbero essere fatti di nascosto e senza dichiararlo  pubblicamente, ha detto il funzionario” anonimo che  ha spifferato al Washington Post di tali pressioni.  Conferma della deriva gangsteristica del più armato governo della storia.
Siccome martedì ignoti “islamisti” hanno attaccato l’ambasciata di Mosca a Damasco, ovviamente Putin s’è ricordato delle minacce di Morell e della Cia: armare i tagliagole con armamento pesante e  con l’istruzione di colpire direttamente il personale russo, di nascosto, per “fargli pagare un prezzo” e “ricevere  in patria dei russi in sacchi mortuari”.
Non c’è da stupire se Mosca ha piazzato in Siria, per proteggere la sua base a Tartous, i sistemi d’arma missilistici S-300, antiaerei; e soprattutto i nuovissimi missili Gladiator SI-23,   mai prima dispiegati fuori della Russia, specificamente progettati per abbattere missili da crociera.
…e gli  Usa vanno  a provocare i Balcani
E attenzione alla nuova area di crisi che gli Usa stanno aprendo nei Balcani: vuol inglobare nella NATO persino lo staterello artificiale detto Bosnia-Erzegovina. Staterello con capitale Sarajevo (ferita sempre aperta), composto di due sotto-staterelli: la “Federazione Bosnia Erzegovina”,  con un governicchio in condominio fra le due minoranze islamica e croata (figuratevi come si amano) e a Nord , la “Republika Sorpska”,   quella  etnia serba che aveva assediato Sarajevo ed è stata sconfitta dall’intervento occidentale.  Ora, per far entrare la Bosnia nella NATO,  gli Usa chiedono una modifica della costituzione locale – la quale attualmente riconosce la “autonomia” della Republika Srpska. Tale autonomia andrebbe cancellata, e i serbi   della minoranza fatti entarer nella NATO. La risposta, ovviamente, è stata il referendum tenuto dalla Republika Srpska, dove il 99,8 per cento ha dichiarato festa nazionale “La giornata dell’indipendenza” da Sarajevo,  ossia l’autonomia strappata col sangue, preludio alla richiesta di ricongiungersi alla Serbia propriamente detta. [ La mappa basta a mostrare in che vespaio ci cacciano gli Usa  inglobando al Bosnia nella NATO. Mosca ha annunciato che addestrerà le ‘forze di sicurezza” della Republika Srpska (il mini-esercito).  Gli Usa continuano a insistere che la Bosnia, compresi i “Srpski”, entrino nella Nato.
(qui il documento ufficiale della NATO:
http://www.nato.int/docu/review/2004/historic-changes-balkans/Bosnia-defence-institutions/EN/index.htm
Nessuno si sorprenda se  i Balcani   esplodano di nuovo, con nuovi spargimenti di sangue.  Come non bastassero le provocazioni  in Ucraina, in Romania, in Polonia…. (Su Gentiloni e le sue menzogne servili):
http://www.lantidiplomatico.it/dettnews-gentiloni_oggi_in_aula_sulla_siria_perche_per_ministro_degli_esteri_dobbiamo_avere_un_portavoce_dellambasciata_usa/6_17332/
“Dopo aver gridato “Forza Hillary” nella recente scampagnata a New York,  il ministro Gentiloni  si trasforma nell’ultimo dei funzionari del Dipartimento Usa e getta la maschera per giustificare tutti i castelli di carta costruiti in anni di menzogne. La propaganda del Ministro è un fiume in piena:  Aleppo rasa a zero, bombardamenti indiscriminati con barrel bombs, non contro i 15.000 ribelli ma contro una popolazione di 200.000 persone. E ancora: ci voleva il negoziato con le varie componenti dei ribelli e “invece la Russia non ha voluto e allora capisco che gli Usa hanno rotto l’accordo con Mosca”. Infine, il Conte Gentiloni ha anche insinuato che il bombardamento del convoglio sia stato fatto da Russia o Siria. Mentre Mosca, tanto per non dimenticare, ha mostrato le immagini satellitari il giorno successivo all’attacco al Convoglio delle Nazioni Unite che mostra la presenza di un pick up dei terroristi accanto, attendiamo con ansia sempre quelle degli Usa. Parole contro prove satellitari. Perché Gentiloni non chiede all’amico alleato di mostrare le immagini dei droni in suo possesso al mondo?”

=========================


PER KASPER E CHIESA TEDESCA LA VERGINE NON LO E’ PIU’
Maurizio Blondet 28 settembre 2016 2   
Marco Tosatti
Per la nuova Bibbia dei vescovi tedeschi Maria era un po’ vergine, forse. Lifesitenews ha un articolo di cui mi sembra interessante dare conto, per capire come sensibilità e modo di presentare dogmi e questioni di fede stiano cambiando.
la Conferenza episcopale tedesca ha presentata una nuova “traduzione unificata” (Einheitsübersetzung) della Bibbia che rappresenta una modernizzazione significativa, e diventerà il testo di riferimento dal 2017 per tutta l’area germanofona: Germania, Austria, una parte del Belgio, Svizzera, Lussemburgo e Sud Tirolo. Si chiama unificata perchè dalla prima pubblicazione, nel 1962, si pensava potesse essere una versione ecumenica, che unificasse cattolici e protestanti in Germania. Ma nel 2005 i protestanti tornarono alla traduzione di Lutero.
Il responsabile del progetto di ricerca, il vescovo emerito Joachim Wanke, ha detto che si tratta di una “revisione moderata” del testo vecchio. La nuova edizione si offre come più coraggiosa nel presentare il linguaggio biblico, ha dichiarato a kath.net.
Così, dal momento che secondo la tradizione ebraica il nome di Dio non può essere pronunciato Yahweh è sostituito con Signore. Secondo il presidente della German Bible Association, Michael Theobald, ogni paragrafo presenta qualche novità.
Quando l’apostolo Paolo  nomina due nuovi seguaci (Roma 16,7), non sono più uomini, Andronico e Junias; sembra, in base a nuovo ricerche che fossero un uomo e una donna. Il che ha portato a discutere se il termine “apostolo” possa essere applicato indifferentemente alle donne come agli uomini.
L’articolista di Lifesitenews si sofferma in particolare su un passaggio molto importante di Isaia (7:14), in cui si legge una profezia della venuta del Messia: “Pertanto il Signore stesso vi darà un segno. Ecco: la vergine concepirà e partorirà un figlio, che chiamerà Emmanuele”. Il nuovo testo legge: “la vergine ha concepito e partorisce un figlio”. “Il cambiamento sembra suggerire che la vergine non è affatto più una vergine, dopo aver concepito, e nello stesso tempo si rimuove l’impeto profetico, cambiando i tempi dal futuro al passato”, scrive il commentatore. Questa tendenza continua, con una nota in cui si spiega che la parola ebraica “halmah” significa giovane donna , più che vergine. Questa interpretazione è oggetto di una controversia secolare fra studiosi ebraici e cristiani. Senza entrare nel dettaglio, si ricorda che la traduzione in greco della Bibbia, denominata dei Settanta, usa il termine greco parthenos, che ha solo il significato, non ambiguo, di vergine. E nell’annunciazione, come riportata da Luca 81:31) si dice “resterà incinta”, e non più che “partorirà un figlio”.
Il nuovo testo sostituirà l’edizione del 1979. Fra l’altro, si fa notare che a differenza dell’inglese, o dell’italiano, lingue in cui esistono diverse traduzioni della Bibbia, in tedesco il testo unico è quasi sempre l’unico punto di riferimento per i fedeli.
(Nota  su Andronico e  Giunia . San Paolo dice: “Sono miei parenti e compagni di prigionia, illustri tra gli apostoli, e fattisi cristiani prima di me”. Già san Giovanni Crisosomo aveva ipotizato che Giunia potesse essere una donna, magari moglie di Andronico).

=====================

“Un pontefice ambiguo…”. La ‘profezia’ di padre Julio Meinvielle nel 1970
Maurizio Blondet 4 ottobre 2016 1   

Nel 1970 il teologo e sacerdote argentino, P.Julio Meinvielle ( 1905-1973) scriveva queste righe  profetiche nel suo saggio  ” De la Cabala al Progresismo” (1970). Nella Conclusione  , pag 448 , scrive :



“ Non c’è difficoltà a riconoscere che  c’è  una  “chiesa  propaganda” che possa esser conquistata dal nemico,  convertendo così la chiesa cattolica in chiesa gnostica .Si possono avere due chiese . Una propaganda  che divulga (dottrine ) attraverso vescovi, sacerdoti e teologi “propagandisti” e persino con un Pontefice di attitudine ambigua  [ attenzione siamo nel 1970] .   L’altra chiesa ,del silenzio, con un Papa fedele a GesùCristo  , al Suo insegnamento e con sacerdoti vescovi e fedeli che le siano obbedienti ,sparsi per tutta la terra come piccolo gregge ( pusillus grex) .   Questa seconda sarebbe la Chiesa delle Promesse , diversa dalla prima chiesa che potrebbe invece errare e trarre in errore.     Ma (potrebbe verificarsi che …) uno stesso  medesimo papa potrebbe presiedere entrambe le chiese , che esteriormente  apparirebbero esser solo una .Questo papa, con attitudini ambigue , porterebbe a mantenere l’equivoco , perché da una parte professerebbe una dottrina inattaccabile e sarebbe capo della chiesa delle promesse, dall’altra parte produrrebbe fatti equivoci e persino riprovevoli . Lui ( il papa) apparirebbe  come voler incoraggiare  la sovversione e mantenere la chiesa gnostica in quella della propaganda. L’Ecclesiologia non ha studiato sufficientemente la possibilità di una ipotesi come questa proposta. Però ,pensandoci bene , la promessa di assistenza della chiesa ,si riduce ad una assitenza che deve impedire all’errore di introdursi nella Cattedra Romana ( di Pietro)  e nella chiesa stessa  e inoltre che la stessa chiesa non sia distrutta dai suoi nemici …”
=================



Perché dei sodomiti diventano kamikaze. Islamici. E sterminano in Francia.
Maurizio Blondet 19 luglio 2016 19   



Testimoni oculari affermano:    alla testa e alla fine di Promenade des Anglais, quel giorno a Nizza, erano  stati piazzati per ore, prima,  quattro veicoli della polizia di traverso a sbarrare la circolazione – per consentire la parata militare.  Ma poi sono spariti,  qualche ora prima che l’islamista arrivasse col camion. Il presidente della regione, Christian Estrosi, ha fatto sapere di aver protestato perché, il giorno della Bastiglia,   al servizio d’ordine erano stati assegnati solo 45 agenti. Ma come, 45 agenti, per un assembramento  che era facile prevede di almeno 30 mila persone? “Non basta, e non nascondo che mi  sono arrabbiato”. Ha chiesto che ne mandassero di più la sua richiesta è stata rifiutata.

La fonte è il Daily Express, lo stesso giornale che   ha rivelato:   Mohamed Lahouaiej Bouhlel,  pochi giorni prima, aveva  spedito alla famiglia in Tunisia 100 mila euro – lui   che aveva problemi  assillanti e un divorzio  in   corso.  Questo particolare viene smentito in qualche modo da fonti ‘vicine all’inchiesta’, come si dice.  Però anche  un giornale mainstream, Repubblica, sente puzza di false flag.  Perché ha inviato  a Nizza Carlo Bonini, mainstream sì, ma forse uno dei più sperimentati cronisti di nera in Italia. E lui sente puzza di bruciato.  Scrive: “ Il killer non ha agito da martire”.  Riporta “ una testimonianza che rende faticoso credere che Mohamed si stesse preparando a morire. Quella del fratello Jabeur”, che dalla Tunisia dice: mi ha telefonato il pomeriggio di giovedì 14 luglio. Sembrava molto contento. Non faceva che ridere.   Negli ultimi tempi non faceva che chiedermi dei nostri genitori. Mi aveva detto che sarebbe tornato presto a vivere a Msaken. E aveva anche cominciato a spedire telefoni cellulari e del denaro. Piccole somme. Trecento, quattrocento euro alla volta».  Era stranamente contento, euforico, dice il fratello.
boulhel
Palestrato, poi morto per Allah

Poi:   per raggiungere il camion che ha noleggiatoe  parcheggiato  in anticipo di giorni, ci arriva in bicicletta. “Una bicicletta – dice Bonini —   che, curiosamente, non abbandona, ma carica diligentemente nel cassone del camion. Come se a un certo punto di quella notte gli dovesse servire. Come se ci debba essere un dopo”, appunto.  E poi: le armi.  Una granata, un kalashnikov, un fucile e una pistola.  Solo questa è vera, le altre sono repliche innocue. A che dovevano servire? A un “dopo”  che non prevedeva la sua morte.  L’ultimo sms che scrive ad uno dei suoi interlocutori, mentre già il camion è in moto, dice: “Manda altre armi”.   Non certo a lui, che già è al volante e in marcia. Armi, poi, del tipo finto? “E lo scrive cinque minuti prima di forzare il blocco che immetterà il tir bianco sulla Promenade. Dunque, quelle “altre armi” vanno “mandate” in un punto di consegna che non può essere certo il camion già in movimento”.

Infine, la corsa del camion. “Lenta, in principio. Poi, dopo una breve sosta, improvvisamente furiosa nel suo ultimo tratto, dove si concentrerà per altro il massimo numero di vittime. Come se a metà di quel tragitto fosse accaduto qualcosa. Un qualcosa che andrà compreso presto se si vuole arrivare alla verità sulla notte del 14 luglio”.

La marcia dapprima lenta. Poi, la breve sosta.   Da quel momento, la corsa assassina a 90 all’ora.

Bonini non lo dice chiaro, ma lascia che il dubbio affiori nella nostra mente: dopo la breve sosta, era ancora Mohamed Lahouaiej Bouhlel  al volante? O un’altra persona, magari?  Di Bouhlel sono rimasti sul cruscotto, accuratamente in vista, la carta d’identità e persino la carta di credito,

E’ il noto classico di queste  stragi: anche gli assassini della redazione di Charlie Hebdo sono stati identificati  come i fratelli Kouachi perché, nell’auto  che avevano abbandonato nella fuga,  c’era un documento di uno dei due.  Dimenticato,   s’è detto: come fosse logico.  I Kouachi  non li abbiamo mai visti davvero, e sono morti;  anche Bouhlel è morto; sarà lui? O solo i suoi documenti?

Perché a  Francois Molins, procuratore della repubblica di Parigi, è scappato detto il seguente particolare:  il corpo dell’assassino è stato “trovato morto sul sedile passeggeri” del camion.  Qualcun altro guidava?

https://www.youtube.com/watch?v=EfBBWQLFdB8&feature=youtu.be&t=4m35s


Omar-mateen
Il gay di Orlando

E inoltre:  questo jihadista pronto a morire per Allah, era un bisessuale,  col cellulare pieno di app per appuntamenti da letto con uomini e donne. Anche questo sta diventando un classico:  il jihadista di Orlando in Florida era un omosex che frequentava il locale dove ha fatto strage. Due  LGBT che si trasformano in kamikaze per Allah in poche settimane, dalle due parti dell’Atlantico? Vi sembra normale?



Ché  poi, se si scava un po’, si  ricorda che anche Salah Abdeslam, il solo sopravvissuto degli eccidi di Parigi dell’inverno scorso  perché non si è fatto saltare con la cintura esplosiva,  era un tenero finocchietto noto nei locali gay di Bruxelles, in cui occasionalmente si prostituiva.  Dunque esisterebbe una pericolosa tendenza degli invertiti a convertirsi al wahabismo più puritano, e delinquere per Daesh?  Correggiamo subito questa calunnia: il fratello di Salah, Brahim Abdeslam,  che s’è fatto saltare a Parigi, non era un omosex.  Anzi:  siccome aveva venduto il bar    e aveva 27 mila  euro in tasca, Brahim Abdeslam, 3 giorni prima di  farsi esplodere, “cercava un appartamento  pour aller niquer”, per scopare.  Come se non  si aspettasse l’imminente incontro con  le 72 vergini in un appartamento gratis in paradiso.
Salah, fratello finoocchietto

Brahim Abdeslam. Voleva "niquer"

Tutto ciò, e molto di più, risulta da un documentario-inchiesta per la RTL-TVI belga, “La face cachée des frères Abdeslam“,  dove il barman del bar di Brzahim, racconta: negli ultimi  giorni prima di quel 13 novembre, i due fratelli  “non facevano che ridere, sbevazzare, e andare a donne”. Come se i problemi della loro vita fossero tutti risolti, come se avessero trovato una gran fortuna. Lo steso tipo di allegria improvvisa  che, secondo il fratello, ha mostrato lo stragista di Nizza.

https://www.facebook.com/panhamza/photos/a.259863080821062.1073741827.258337060973664/686675661473133/?type=3&theater

L’amico e giornalista investigativo Wayne Madsen (ex NSA) evoca il programma MK-Ultra (cercatela sul web), che “per mezzo secolo ha pescato spostati, reietti sociali, emarginati” per trasformarli in  Manchurian Candidate (vedi su Internet) o pedine – eventualmente in assassini solitari  da utilizzare a comando.   La cosa, dopotutto, non è difficile. Avvicini  lo spostato senza un soldo e gli proponi una operazione, un’esercitazione, un progetto simulato che andrà a buon fine e lo farà ricco;  gli dai anche qualche anticipo, 300, 400 euro; tutto quello che deve fare è guidare un camion sulla promenade. O portare uno zaino nel metrò, come fu proposto a Londra a cinque ragazzi della periferia- era il 2005, e Netanyahu si trovava giusto a Londra; fu avvertito dal Mossad di  restare in albergo quel mattino –  lo ammise lui stesso.

Anche stavolta c’è qual cosina.  Una giornalista del  Telegraph intervista un sopravvissuto, Damien Zamon, 25 anni, che era a Nizza quel giorno. Ci abita. “Mio padre, quando al telefono gli ho detto che sarei andato a vedere i fuochi artificiali, mi ha supplicato di non andarci, perché poteva avvenire un attentato”.  Il padre si chiama Israel Zamon. Lo ha ‘supplicato’… Non è  affatto insolito: fin dai tempi della Bibbia, ci sono profeti in Israele.

http://webcache.googleusercontent.com/search?q=cache:mR_IlypiOr4J:www.telegraph.co.uk/news/2016/07/16/nice-terror-attack-truck-driver-who-killed-84-named-as-loner-fre

Ci sono anche bravi fotoreporter. Come quel Silvan Ben Weiss, “israeliano abitante in Francia”, che ha ripreso, da molto vicino agli eventi, la scena notturna di agenti di polizia o corpi speciali che, pistole in pugno, si avvicinano guardinghi alla cabina del camion.  Il tunisino supposto stragista è stato ucciso da pochi istanti. Al 18mo secondo, in questo filmato si vede  un uomo, tenuto a terra e pestato dagli agenti in divisa che lo circondano, e poi lo portano via trascinandolo di peso. Chi  sarà stato?   Inutile domanda. Il video è stato diffuso   soltanto da una tv israeliana importante , Ynet.New collegata  al quotidiano Yediot Ahronot, ma non  dalle tv francesi.



E già che ci siamo, poniamo la domanda: come mai lo Stato Islamico è così feroce con la Francia?  Tre attentati in 18 mesi, e uno più sterminatore dell’altro. Charlie Hebdo, 7 gennaio 2015: 12  morti. Bataclan e dintorni, 13 novembre: 130 morti e 300 feriti. E adesso Nizza, 84 morti e 200  feriti almeno.  Come mai? Tutti sotto la presidenza Hollande: eppure Hollande è uno dei   più accaniti nemici di Assda in Siria; vuole rovesciarlo da anni. Era pronto a intervenire militarmente se l’avesse ordinato Obama. . Nel 2012, il suo primo ministro Laurent Fabius dichiarò: “”Bachar El Assad ne merite pas d’etre sur cette Terre”. Lo stesso Fabius disse anche: “Al Nusra, sul terreno, fa’ un buon lavoro”. Al Nusra,  ossia Al Qaeda. Fabius ne ha sempre parlato col giusto orgoglio, perché la Francia ha fornito Al Nusra di almeno 1700 jihadisti. Alcuni erano ufficiali francesi che sono andati a combattere con  terroristi siriani per abbattere Assad; anzi li inquadravano e comandavano. Il governo siriano catturò in varie occasioni alcuni di questi militari. L’ambasciatore siriano all’Onu, Al Jaafari, accusò la Francia di inquadrare i terroristi con suoi ufficiali, accusa non contestata dall’ambasciatore francese Araud, presente. Il Telegraph    fu uno dei pochi media a dare una notizia il 22 febbraio 2015: “Thirteen French officers ‘captured by Syrian Army‘, 13 ufficiali francesi catturati dall’Armata Siriana – per giunta mentre alla testa dei tagliagole, assaltavano il villaggio cristiano di Sadnnye. Assad li rimandò a casa, quegli ufficiali. Il minsitro della Difesa Jean-Yves Le Drian , andò ad accoglierli all’aeroporto.

Eppure, lo Stato Islamico   ce l’ha con Hollande. Precisamente, quello Stato Islamico o DAesh   i  cui comunicati  vengono diffusi dal SITE di Rita Katz, rivendica tutte  le stragi che hanno costellato la presidenza del Budino – il più sanguinoso abitante dell’Eliseo. Come mai? C’è qualche vendetta da consumare fra Hollande e, diciamo,  “Rita Katz”?  Qualcosa di inconfessabile?

Forse può aiutare una vecchia nota di Thierry Meyssan, di Voltairenet. E’ del 2014: “Nel gennaio 2014, Francia e Turchia hanno armato Al Qaeda per attaccare l’“Emirato Islamico in Iraq e Levante” (EEIL, Daesh). Si trattava allora di silurare il piano americano di creazione di un Kurdistan indipendente in Iraq e nel Nord della Siria. Ma a seguito di un accordo con gli USA, nel maggio 2014, la Francia cessava le ostilità contro lo EEIL”.  

Più che un piano americano, era una promessa israeliana: il governo israeliano ha promesso ai curdi di Mossul che nella risistemazione del Medio Oriente, sarebbe statao dato finalmente loro uno stato nazionale – ritagliandolo fra Irak, Siria e Turchi.  Il che può spiegare anche come mai Erdogan sia impazzito e si sente  tradito dagli “americani”.

Quanto all’accordo raggiunto da Hollande con “gli americani”, di non impedire più la formazione di uno stato curdo, va’ aggiunto che è avvenuto dopo alcuni ammazzamenti dalle due parti: un drone americano uccide il comandante di Al Nusra che  rispondeva al nome di David Drugeon, militare francese; e un “terrorista islamico”  professionale, di nome Mehdi Nemmouche al museo dell’Olocausto di Bruxelles, fulmina due coniugi lì abitanti, che i giornali israeliani diranno agenti del Mossad. Poi Nemmouche salì sul pulmann e si consegnò, con tutto il suo armamento e la telecamera che s’era appuntato sul petto per documentare la sua esecuzione,  ai suoi superiori – volevo dire alla polizia francese –   a Marsiglia, dopo 800 chilometri.

PS.:  Qualcuno lo dica a quei cattoliconi – tipo Antonio Socci e Roberto De Mattei – Che hanno approfittato della strage di Nizza per  tuonare contro l’Islam, contro “la Jihad che ci  minaccia da 14 secoli”, e altre fesserie del repertorio mainstream. Complici, speriamo involontari, della narrativa ufficiale. Nel loro linguaggio, detta “la grande menzogna”.

Magari cominceranno a capire perché Hollande e  Valls, quando vanno ad omaggiare i morti ammazzati da  finocchi divenuti  kamikaze wahabiti, vengono fischiati dai francesi. Non è mai troppo tardi per imparare le cose della vita.
===========

MESSORI: IL PAPA VA IN SVEZIA A FESTEGGIARE LO SCISMA. MA NON C’E’ NIENTE DA CELEBRARE
Maurizio Blondet 9 aprile 2016 0   

Il papa ha deciso di recarsi questo autunno in Svezia per commemorare il mezzo millennio dall’inizio della riforma di Lutero.
A Lund, l’antica città universitaria , si incontrerà con i vertici di quel poco che resta della comunità luterana e faranno festa insieme.
Francesco più volte ( anche per sua stessa ammissione ) ha mostrato di non conoscere a fondo molti aspetti della storia della Chiesa.  Non si può sapere tutto: è un limite che vale anche per i papi. Bergoglio ha comunque a disposizione fior di specialisti che potrebbero ricordargli quanto così sintetizzò   Henri Pirenne , uno dei maggiori storici del secolo scorso: “ Il luteranesimo, in gran parte dei Paesi che lo accettarono, fu imposto con la forza dai principi e dai nobili che concupivano i beni della Chiesa e non parve loro vero di poterli sequestrare. La convinzione religiosa ha avuto un ruolo assai modesto nella espansione della nuova fede. Gli adepti sinceri , convinti e disinteressati, almeno all’inizio erano assai pochi . Imposto d’autorità e accettato per obbedienza esso ha proceduto per annessione , spesso forzata “.

Proprio in Svezia, dove andrà Francesco, commosso di potere solennizzare i 500 anni dell’inizio della Riforma assieme ai fratelli protestanti, proprio in Svezia , violenza e cinismo raggiunsero il massimo.

Il fondatore della nuova dinastia scandinava , Gustavo I Wasa , ben lontano da preoccupazioni religiose , per mero interesse economico e politico vide nel luteranesimo un modo per riempire le casse vuote dello Stato e per legare a sé la nobiltà, suddividendo tra loro il bottino costituito dalle proprietà della Chiesa.

Il popolo ne fu indignato e più volte insorse , ma fu schiacciato da Gustavo . I suoi successori furono costretti, dal malcontento della gente nei confronti della nuova fede imposta manu militari, a tollerare almeno che restassero aperti alcuni santuari mariani.  Proprio a Lund, dove Francesco si recherà, tutte le chiese furono rase al suolo , tranne la cattedrale , pur ovviamente denudata di ogni decorazione , all’uso riformato.   Le pietre degli edifici cattolici abbattuti furono impiegate per la fortificazioni e la cinta muraria della città.   Insomma , per dirla chiara : è difficile capire che cosa ci sia , in Svezia da onorare e da festeggiare per un cattolico.   Ma, forse, il vescovo di Roma vorrà spiegarcelo, nel suo soggiorno scandinavo.

VITTORIO  MESSORI

(dall’ultimo Vivaio)
=====================

FED HITLER ISIS sharia NWO satana
17 set 2016





FED HITLER ISIS sharia NWO satana 07:45 a +Vincent Vega ] [[ IN POCHE PAROLE, noi non siamo omofobi, no! io ho amici omosessuali che dichiarano di non essere "GAY LOBBY" ed in questo modo, negano l'Istituto del Matrimonio per gli omosessuali.. cioè, tutti nasciamo GENDER indeterminati, quindi, maschi e femmine sono una fiaba di Pinocchio, perché poi, ognuno di noi sceglie quale maiale desidera diventare! questo è il trionfo delle scimmie demoniache di Darwin a Sodoma! .. e poiché loro finiscono sempre bruciati? poi, questa è una storia già vista troppe volte!


finanza Usa attacca l’Europa ] Pubblicato il 16 set 2016 [ https://youtu.be/n1V9hMn32Y8 ] - Siria, Iran ed Hezbollah fermano le incursioni d’Israele - Aleppo chiede aiuto
- Praga - Bratislava: due linguaggi opposti
- Hollande ai minimi assoluti. Proteste furibonde a Parigi e a Nantes
- Londra invia armi ai Saud senza l’ok del Parlamento
- Tokyo sempre più bellicista
Mara Pontello
17 set 2016




+FED HITLER ISIS sharia NWO satana​​​​​​​​​​ leggi i miei messaggi per favore!!!!!!!!!!!
Ho l' impressione che mi stiano spiando vs leggendo i miei post!
Sento dei commenti VIOLENTI dai vicini di casa. Vogliono farmi del male o dei dispetti, intimorirmi.. o STANNO CERCANDO di provocare UN PASSO FALSO!
I miei post testimonieranno tutto.

Vorrei ricordare che io NON HO FATTO FILMINI SCANDALOSI, NÈ COMMESSO REATI, NÈ CALUNNIATO, NÈ FATTO NOMI. Se qlk1 si sente preso in causa è un problema suo.
MI STO PROTEGGENDO da MIA MADRE (a cui i vicini di casa fanno dispetti con gli escrementi dei loro cani!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!)CHE È PENSIONATA dopo una vita pesante e di sacrifici E PAGA LE TASSE!!

Vorrei ricordare che poco tempo fa una ragazza si è suicidata perché ha subito una gogna pubblica.

La gente cerca un capro espiatorio perché impotente verso chi sta in alto. 
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
17 set 2016+
1
2
1

+Mara Pontello
LE BESTIE DI SATANA DISTRUGGONO IL DIRITTO DELLA SACRALITÀ DELLA VITA UMANA!
 Gesù è seduto in Trono alla Destra del Padre, e tu sei seduta in trono nel tuo cuore.. ogni timore ed ogni paura, sono il segno del tradimento e della incredulità! Anche perché Gesù ha detto: "io ho vinto il mondo" e "io sono sempre con voi, fino alla fine del mondo!" 8 anni fa io ho perso la paura quando Gesù mi disse: nel VANGELO "nessuno è padrone della sua vita!" e se io non sono il Padrone della mia vita? poi, non è un mio problema proteggere la mia vita!
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
17 set 2016




+Mara Pontello
non bisogna allarmarsi per cose di poco conto o di poca ostilità! Certo nessuno legge nessuno i tuoi commenti e se lo fanno? tu non prestare importanza a queste cose!
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
17 set 2016




+Mara Pontello
se presumi delle minacce, contro di te, di tipo concreto? fammelo sapere subito! ... non mi annoierò mai!
FED HITLER ISIS sharia NWO satana
17 set 2016




vedo che non hai whasupp nel tuo cellulare, questo strumento di comunicazione sarebbe utile
Mara Pontello
17 set 2016+
1
2
1

+FED HITLER ISIS sharia NWO satana​​​​​​​ però ho la conferma che è proprio morta la fede, ma Con tutti gli appelli della Madonna, tutte le mistiche, le santei santi PADRE PIO che hanno profetizzato e rivelato la fine dei tempi.
Io quando entro in Chiesa mi inginocchio con rispetto, credo ai sacramenti, all esistenza del diavolo, inferno e purgatorio. QUESTA È LA RELIGIONE CRISTIANA CATTOLICA, non è buddismo. Quindi so che erano stati predetti questi tempi. Mica si è cristiani così per tradizione pappagallesca.

Tra l' altro ieri è morto Padre Amorth che io ascoltavo sempre. Quanto ha messo in guardia dagli inganni di satana.... Ma tanto non esiste, sto scherzando ovviamente. Ma anche la Madonna, ovviamente ignorata... Terzo segreto di Fatima ignorato. Per non parlare delle rivelazioni inascoltate delle mistiche sulla venuta dell' anticristo, ignorate. Mica sono scherzi. Un po' di serietà va, meno spettegolamento.
Mara Pontello
17 set 2016




Feuerbach in "La Società dello spettacolo" dove i VIP dettano i valori, diceva:
È senza dubbio il nostro tempo... preferisce l'immagine alla cosa, la copia all'originale, la rappresentazione alla realtà, l'apparenza all'essere... Ciò che per esso è sacro non è che l'illusione, ma ciò che è profano è la verità. O meglio, il sacro si ingrandisce ai suoi occhi nella misura in cui al decrescere della verità corrisponde il crescere dell'illusione, in modo tale che il colmo dell'illusione è anche il colmo del sacro.
(Feuerbach, Prefazione alla seconda edizione de L'essenza del Cristianesimo).

FED HITLER ISIS sharia NWO satana
17 set 2016+
1
2
1

+Mara Pontello
non è che questo ANTICRISTO Rothschild sPa è più frocio del ANTICRISTO FINALE, NO!  OGGI CI SONO IO: UNIUS REI, E PER I PROSSIMI 100 ANNI NESSUN ANTICRISTO PUÒ VINCERE E TRIONFARE!  ... anche perché il Regno politico di Israele, espressione terrena del Regno Celeste, lui ha fretta di nascere!
Mara Pontello
18 set 2016+
1
2
1

+FED HITLER ISIS sharia NWO satana​​​​​​​ una volta che l' ordine patriarcale di Dio non conta più nulla, il mondo è alla rovescia, cioè satanizzato e solo materialista.
Lo diceva il comunista 😈Marx
“Venne infine un tempo in cui tutto ciò che gli uomini avevano considerato come inalienabile divenne oggetto di scambio, di traffico, e poteva essere alienato; il tempo in cui quelle stesse cose che fino allora erano state comunicate ma mai barattate, donate ma mai vendute, acquisite ma mai acquistate - virtú, amore, opinione, scienza, coscienza, ecc. - tutto divenne commercio. È il tempo della corruzione generale, della venalità universale, o, per parlare in termini di economia politica, il tempo in cui ogni realtà, morale e fisica, divenuta valore venale, viene portata al mercato per essere apprezzata al suo giusto valore".

Siamo la generazione Telemaco come dice Recalcati. Orfani di Padre, cioè Dio. Domina il capitale, cioè satana.
Non a caso la Madonna diceva: siete nel mondo ma non del mondo, perché questa vita è solo un passaggio, poi c' è l' eternità, inferno e purgatorio. Non corrompetevi l' anima per conquistare il mondo.
Ma i valori si sono invertiti. Grazie alla dissacrazione della religione cattolica da parte delle generazioni precedenti, e grazie alle mode del giovanilismo. 

=============================
È la scala di Satana. Dal divorzio, aborto, eutanasia, utero in affitto, alla dittatura sodomitica.
roberta carta
20 set 2016+ Concordo 
Mara Pontello
20 set 2016+
+roberta carta​​​​ è la fede cristiana. Ma "le mode" ormai hanno preso il sopravvento su Dio. L' origine di tali mode è massonica, cioè satanica. 
Keyzer Söze
27 set 2016
Da quando Dio sarebbe un consulente matrimoniale?
Mara Pontello
28 set 2016+
+Keyzer Söze​​​​ Se per te il matrimonio è solo un contratto giuridico e una formalità esteriore, affari tuoi.
Chi ha conservato la fede cattolica intatta, sa che il divorzio e altre leggi anti cristiane sono opera dei massoni, affinché le anime muoiano in stato di impenitenza verso Dio pensando di esercitare un diritto, in realtà vanno dritte a satana, a cui la massoneria è consacrata.
Lo dice il Gran Maestro Stefano Bisi del Grande Oriente d' Italia youtu.be 
Keyzer Söze
28 set 2016
+Mara Pontello​
Da ciò che sò io, nel vecchio testamento sta scritto che uno stupratore deve, per legge divina, sposare la sua vittima... a me questa cosa sembra molto più immorale del divorzio
Mara Pontello
28 set 2016+
+Keyzer Söze​​​​​​​​​ ma ti pare che la fede cattolica si basi sull'antico testamento? No, su Cristo e sui 10 comandamenti.
Nella fede cristiana c' è Dio e satana.
Ex massoni ne confermano l' esistenza, dal 33°si consacrano a Lucifero, non lo nascondono neanche.
Affari tuoi, se hai la mentalità del mondo e segui le mode. Non rompere. Non farti problemi.

A questo punto chi non ha più la fede cristiana, non dovrebbe neanche lamentarsi della crisi, del gender, dei continui sbarchi di immigrati ecc.. perché è tutta opera della massoneria. Basta informarsi e guarda caso ciò che rivelano molti ex massoni sulle opere sataniche contro Dio, corrisponde alle profezie di numerose mistiche e santi.

Keyzer Söze
28 set 2016
+Mara Pontello​
I 10 comandamenti fanno parte del vecchio testa mento... e Mosè non era di sicuro un innocente, era un genocida!
Se non mi credi controlla:
Esodo 32, 26-28
Mara Pontello
28 set 2016+

+Keyzer Söze​​​ non sapete più dove appendervi voi atei..adesso tirerai fuori la solita storia delle streghe messe al rogo nel medioevo? Guarda al futuro. Ci sono dei leader politici tipo Orban, Putin.. che denunciano il nuovo ordine mondiale, difendono la patria e i valori cristiani dall' Islam e da ONG lgbt ecc. Ma come si fa a non voler vedere. Aggiungiamoci la profezia della Madonna della Salette e il terzo segreto di Fatima che avvertivano sull'arrivo del falso Cristo sul trono di Pietro con la nuova unica falsa religione mondialista di pace (che l' attuale papa sta costituendo nell' ignoranza totale) e della Russia che se verrà consacrata, diventerà la nazione più devota che farà risorgere il Cristianesimo. Mi sembra che i conti tornino. Affari tuoi se non vuoi vedere.
Keyzer Söze
28 set 2016
+Mara Pontello​
Pensala come vuoi, fanatica
Mara Pontello
29 set 2016+

+Keyzer Söze​​​ anche fondamentalista allora. Pensala come ti pare.
Mara Pontello
Ieri alle ore 15:24

+Keyzer Söze​​​​​​ lo scrivo anche a te.. credere in Dio non è questione di "fede cieca", consolazione, o tradizione culturale acquisita.

Per capire Dio bisognerebbe fare una sorta di lavoro alchemico su di sè nel mondo interiore, ma gli individui moderni non ne hanno alcuna voglia, scelgono piuttosto di essere automi in balìa del bombardamento di stimoli esterni ed indotti.


Le leggi del mondo manifesto seguono la polarità. Per capire quello che si cela dietro le apparenze del mondo sensibile, occorre sviluppare l’intuizione, e per far questo diventa indispensabile la purificazione di sè a tutti i livelli. La polarità è intesa come dualità.
Per imparare a leggere la verità immutabile, occorre conoscere la dualità di tutte le cose, trovare il punto di incontro e riuscire a fare la sintesi degli opposti.
Solo così è possibile comprendere Gesù e perché diceva "io sono la via, la vita, la Verità. Nessuno viene al padre se non per mezzo di me".

È proprio la donna che per natura dovrebbe portare "la fede".
Tant' è che Dante Alighieri fu uno dei primi a dare questa connotazione profondamente spirituale alla dimensione femminile, in grado di guidare l’anima dell’uomo verso la purificazione, per essere più degno dell’Amore di Dio. Basta pensare al ruolo catartico e di guida assunto da Beatrice.
Ma ormai i modelli proposti dal femminismo hanno volutamente soppresso questa energia.

Quindi in sintesi ribadisco che chi non fa esperienza su di sè sarà sempre un profano che spara cazzate e che io ignoro beatamente ;-) 


Esodo 32:26-28 26 Mosè si pose alla porta dell'accampamento e disse: «Chi sta con il Signore, venga da me!». Gli si raccolsero intorno tutti i figli di Levi. 27 Gridò loro: «Dice il Signore, il Dio d'Israele: Ciascuno di voi tenga la spada al fianco. Passate e ripassate nell'accampamento da una porta all'altra: uccida ognuno il proprio fratello, ognuno il proprio amico, ognuno il proprio parente». 28 I figli di Levi agirono secondo il comando di Mosè e in quel giorno perirono circa tremila uomini del popolo.
=====
http://antimassoneria.altervista.org/la-chiesa-ecumenica-con-due-papi-le-profezie-della-beata-anna-katherina-emmerick/
=============

La Russia abroga il trattato che limita la produzione di plutonio, in risposta alle ostilità degli USA
by sitoaurora

4 ottobre 2016 - Fort RussCHINA-G20-SUMMITE' un importante sviluppo. La Russia ha sospeso il protocollo d'intesa del settembre 2000 con Stati Uniti e NATO sulla produzione di plutonio. Questo chiaramente in risposta alle sanzioni e al mancato impegno degli Stati Uniti al dialogo sul cessate il fuoco in Siria dopo la rivelazione che gli Stati Uniti volevano attaccare la Russia e non al-Nusra di al-Qaida, ecc., e i gruppi che combattono ad Aleppo; ed è anche la risposta al continuo concentramento di truppe e armamenti degli Stati Uniti in Polonia e Stati baltici. Ciò significa che la Russia potrà aumentare l'arsenale nucleare. Putin ha detto che la sospensione di tale accordo continuerà finché gli Stati Uniti non porranno termine alle sanzioni. Gli Stati Uniti minacciano di continuare la loro strategia di Siria 'con altri mezzi' dopo la dichiarazione ufficiale con cui chiudevano i colloqui bilaterali sulla Siria con la Russia. Fort Russ riporta tre relazioni da diverse fonti della stampa russa, evitando le ripetizioni, su questa importante notizia.
Da TopWar: Il 3 ottobre, il Presidente Vladimir Putin ha firmato il decreto che sospende la conformità all'accordo con gli statunitensi sullo smaltimento di plutonio per uso militare. La ragione di tale decisione è stata sottolineata dall'"atteggiamento ostile degli Stati Uniti verso la Russia". Fonti della Duma di Stato hanno riferito che la Russia è pronta a riprendere l'accordo se gli Stati Uniti annulleranno le sanzioni anti-russe. Inoltre, la Russia chiede che gli Stati Uniti riducano il contingente militare in Europa prima di riprendere la conformità ai protocolli. La dichiarazione della Duma di Stato dice: "L'adesione ad accordo e protocolli dell'accordo riprenderà dopo che gli Stati Uniti elimineranno le ragioni che hanno portato a questo cambio radicale della situazione... dopo che gli Stati Uniti ridurranno le infrastruttura militari e le truppe schierate sui territori dei Paesi che hanno aderito alla NATO dopo il 1° settembre 2000, tornando alla situazione del giorno in cui l'accordo e i protocolli entravano in vigore. Perché si specifica il 2000? L'accordo entrò in vigore (adempiuto esclusivamente da un lato, la Russia) nel settembre 2000. Da allora, la NATO ha inglobato altri 9 Stati dell'Europa dell'Est. Ed è imminente l'adesione del 10° Stato, il Montenegro" . Inoltre, la Russia ha posto come condizione anche che Washington annulli la cosiddetta legge Magnitskij, introdotta come misura repressiva contro i rappresentanti del sistema delle forze dell'ordine e della magistratura russa. Attendiamo una reazione dagli Stati Uniti.
Da Lenta: A differenza della Russia, gli Stati Uniti non adempiono agli obblighi sulla distruzione del plutonio per uso militare, ma lo conservano per reimpiegarlo. Putin ha detto: "All'inizio degli anni 2000 raggiungemmo un accordo con gli statunitensi sulla distruzione del plutonio per uso militare. Firmammo un accordo affinché tale materiale venisse distrutto in un certo modo, cioè con mezzi industriali, per cui compagnie specializzate andavano costruite. Abbiamo adempiuto ai nostri obblighi e costruito tali imprese. I nostri partner statunitensi no". Secondo Putin, Washington da poco aveva annunciato che gli Stati Uniti modificavano unilateralmente la tecnica di smaltimento del plutonio, come "diluizione e conservazione presso certi serbatoi". Il presidente spiegava: "Questo significa che lo conservano per un possibile uso, cioè, può essere estratto nuovamente, rielaborato e ancora una volta trasformato in plutonio per uso militare".
Da News.ru: Dmitrij Peskov, addetto stampa di Putin, spiegava: "Il punto è, come il Presidente Putin ha più volte spiegato assieme ai nostri esperti, che gli statunitensi infatti hanno adempiuto alle condizioni del documento in modo da poter riutilizzare il plutonio, che per volume non è affatto conforme alle prescrizioni del documento". Secondo lui, la Russia adempiva ai termini del contratto da troppo tempo. Ora, Peskov ha osservato, "data la tensione generale, la parte russa non ritiene di far perdurare tale situazione".
============

    
La Russia pronta ad affrontare il piano B degli USA in Siria
by sitoaurora

FNA, 5 ottobre 2016. I media russi riferivano che il Ministero della Difesa russo ha messo a punto un piano preventivo da attuare se gli Stati Uniti si ritirassero dai negoziati con Mosca sulla Siria optando per un Piano B. Il giornale Izvestija citava una fonte militare di alto rango dire che il piano include misure militari e politiche, ma senza rivelarne i dettagli. Inoltre, Franz Klintsevich, Vicecapogruppo Russia Unita alla Duma di Stato, rivelava che "in caso di necessità, possiamo incrementare di molto il sostegno militare alle Forze Armate siriane". All'inizio di questa settimana, Izvestija aveva anche riferito che il Ministero della Difesa russo aveva trasferito altri bombardieri tattici Su-24 e Su-34 a Humaymim, la base aerea russa in Siria, e citava una fonte dire che i bombardieri d'attacco Su-25 saranno impiegati in risposta all'annuncio degli Stati Uniti del passaggio al Piano-B in Siria. Gli Stati Uniti pensano di aumentare le missioni di combattimento in Siria, trasferirvi forze speciali e inviare nuovi rifornimenti di armi alla cosiddetta opposizione moderata. "Se necessario, le Forze Aerospaziali russe (VKS) rafforzeranno il comando nei prossimi 2-3 giorni. I bombardieri d'attacco Su-25 saranno trasferiti sulla base aerea di Humaymim, le truppe sono già state scelte e preparate per lo schieramento, gli equipaggi sono in attesa dei comandi", affermava la fonte alle Izvestija. Inoltre, il Ministero della Difesa della Russia dichiarava che una batteria di lanciamissili da difesa aerea russa S-300 era stata trasportata in Siria. Lo scopo è difendere la base navale e le navi da guerra russe, aggiungeva il Ministero. Le informazioni sullo schieramento degli S-300 venivano confermate dal portavoce del Ministero Igor Konashenkov. "Infatti, la Repubblica Araba Siriana ha ricevuto un sistema missilistico antiaereo S-300, volto a proteggere la base navale di Tartus e le navi che si trovano al largo della Siria...", dichiarava ai media. Konashenkov ha detto non è chiaro perché il dispiegamento del sistema missilistico abbia creato tale confusione in occidente. "L'S-300 è un sistema puramente difensivo e non costituisce una minaccia", dichiarava, ricordando che prima del dispiegamento degli S-300, la Russia aveva inviato sistemi missilistici di difesa aerea Fort in Siria.

====================

Hola, lorenzo: Quiero presentarte a otro de los valientes que ha sido destacado con el Premio HO 2016: Policarpo Sánchez, presidente de la Asociación Salvar el Archivo de Salamanca.
Policarpo_2.jpg
Su lucha infatigable contra el Goliat de la Generalidad de Cataluña para que devuelva los papeles expoliados, su coraje para denunciar la maniobra política que ha despojado a los españoles de su patrimonio, convierten a Policarpo Sánchez en un ciudadano ejemplar, digno merecedor de nuestro galardón.
Reserva ya tu plaza en la ceremonia de los Premios HO 2016 y conoce a Policarpo Sánchez en persona. Apúntate la fecha: sábado 15 de octubre. Puedes conseguir tu entrada aquí:
http://eventbrite.es/e/entradas-premiosho-2016-27756322909
La batalla en solitario de Policarpo Sánchez contra la Generalidad catalana en los tribunales solo ha sido posible gracias a su empuje y generosidad. El coste personal de esta cruzada ha sido muy elevado en tiempo, recursos económicos, horas de estar con su familia, viajes, tasas judiciales, etc. Incluso perdió su trabajo como investigador histórico al iniciar su lucha contra la salida de papeles del Archivo.
Donde otros habrían abandonado, él dio un paso al frente para abanderar la causa de muchas familias humildes de toda España que le pidieron que rescatase los documentos y legajos que hablaban de sus historias familiares y que habían sido sacados de manera fraudulenta del Archivo de la Guerra Civil de Salamanca.
Policarpo Sánchez ha puesto contra las cuerdas a la Generalidad catalana una y otra vez. Los tribunales le han dado la razón y muchos de los documentos han sido devueltos. Pero su litigio continúa porque aún quedan miles de documentos por rescatar, ilegalmente en manos de los mismos que quieren romper nuestra unidad y convivencia.
Policarpo_1.jpg
Los Premios HO 2016, el cóctel de bienvenida, la cena y la ceremonia de entrega de premios, tendrá lugar el sábado, 15 de octubre, a las 21:00 h., en el Hotel Silken Puerta América de Madrid (mapa). Adquiere aquí tu entrada:
http://eventbrite.es/e/entradas-premiosho-2016-27756322909
Ven a la ceremonia de los Premios HO 2016 y conoce en persona a Policarpo Sánchez y a muchos otros hombres y mujeres que luchan por un mundo mejor pagando un alto precio personal por mantenerse fieles a sus valores.
Estos son los Premios HO 2016:
El Padre Jens Petzold y el Padre Jihad Youssef, en nombre de todos los sacerdotes cristianos perseguidos por los yihadistas en Irak y Siria.
Óscar Elías Biscet, disidente cubano, médico, perseguido y encarcelado por defender los derechos fundamentales de los seres humanos en Cuba, en especial el derecho a la vida de los no nacidos y de los recién nacidos. En las últimas horas hemos sabido que el régimen castrista le prohíbe salir de la isla para recoger nuestro premio.
Isabel San Sebastián, periodista y escritora española, por su constante trabajo en pro de la libertad de expresión, la independencia periodística y en defensa de los derechos inviolables del ser humano.
Policarpo Sánchez de la Iglesia, presidente de la Asociación Salvar el Archivo Nacional de Salamanca, por su lucha incansable para que sean restituidos los incontables documentos que se sustrajeron del Archivo Nacional por la Generalidad de Cataluña.
Alejandro Bermúdez, director de EWTN Noticias y de la agencia católica de noticias ACI Prensa, por su trabajo en defensa de la libertad de expresión y en defensa de los derechos y valores innegociables: vida, familia, matrimonio, dignidad humana y libertad religiosa.
    Lourdes Méndez Monasterio, política española, por su trabajo, testimonio y valentía en la defensa del derecho a la vida.
    Javier Puente, político español, por su trabajo, testimonio y valentía en la defensa del derecho a la vida.
Te recuerdo que las plazas son limitadas y que hay que darse prisa para adquirir la entrada. ¿Sabes que por ser socio de HazteOir.org tienes un pequeño descuento?  El coste será de 35 euros si eres socio, y si aún no te has animado, serán 40 euros.
Ya falta poco para la gran noche de los Premios HO 2016.
¡No me falles!
Ignacio Arsuaga y todo el equipo de HazteOir.org
Ciao, Lawrence: voglio farvi conoscere un altro dei coraggioso che è stato evidenziato con il Premio HO 2016: Presidente dell'Associazione Salvare il file Policarpo Sánchez Salamanca.
Policarpo_2.jpg
La sua lotta instancabile contro il Golia della Generalitat della Catalogna per restituire le carte spogliati, il suo coraggio di denunciare la manovra politica che ha rubato gli spagnoli il loro patrimonio, fare Policarpo Sánchez in un cittadino modello degno, degno del nostro premio.
Prenota il tuo posto alla cerimonia HO ​​2016 e incontrare di persona Policarpo Sánchez Awards. Data di registrazione: Sabato 15 ottobre. È possibile ottenere il biglietto qui:
http://eventbrite.es/e/entradas-premiosho-2016-27756322909
Battaglia solista Policarpo Sánchez contro Generalitat catalana in tribunale è stato possibile solo grazie alla sua unità e la generosità. Il costo personale di questa crociata è stato molto elevato nel tempo, risorse finanziarie, ore per stare con la sua famiglia le tasse, i viaggi, campo, ecc Ha anche perso il suo lavoro come ricercatore storico per iniziare la loro lotta contro i giornali di file di output.
Dove gli altri avrebbero lasciato, ha fatto un passo in avanti per sostenere la causa di molte famiglie povere in Spagna che ha chiesto che ha salvato i documenti e file che parlavano di loro storie di famiglia ed era stato preso fraudolentemente Archivio di guerra civile Salamanca.
Policarpo Sánchez ha messo alle corde alla Generalitat catalana e ancora. I giudici hanno dato ragione e molti dei documenti sono stati restituiti. Ma la loro controversia continua, perché ci sono ancora migliaia di documenti per salvare illegalmente nelle mani di coloro che vogliono rompere la nostra unità e la convivenza.
Policarpo_1.jpg
La cerimonia di HO 2016 Awards, cocktail di benvenuto, cena e premiazione avrà luogo Sabato 15 ottobre alle 21:00 h., Nella Hotel Silken Puerta America a Madrid (mappa). Acquisisce la voce qui:
http://eventbrite.es/e/entradas-premiosho-2016-27756322909
Venite alla cerimonia HO ​​2016 Premi e incontrare di persona Policarpo Sanchez e tanti altri uomini e donne che lottano per un mondo migliore pagando un alto prezzo personale a rimanere fedeli ai loro valori.
Questi sono i HO 2016 Awards:
Jens Petzold Padre e il Padre Jihad Youssef, a nome di tutti i sacerdoti cristiani perseguitati dai jihadisti in Iraq e la Siria.
Oscar Elias Biscet, dissidente cubano, medico, perseguitati e imprigionati per aver difeso i diritti fondamentali degli esseri umani a Cuba, in particolare il diritto alla vita del nascituro e neonati. Nelle ultime ore abbiamo appreso che il regime di Castro proibito di lasciare l'isola per raccogliere il nostro premio.
Isabel San Sebastián, giornalista e scrittore spagnolo, per il suo costante lavoro per la libertà di espressione, giornalistica e in difesa dei diritti inviolabili dell'essere umano indipendenza.
Policarpo Chiesa Sanchez, presidente di Save the National Archives Associazione di Salamanca, per la sua lotta instancabile per essere reintegrato innumerevoli documenti sono stati rubati provenienti dagli archivi nazionali dalla Generalitat della Catalogna.
Alejandro Bermudez, direttore di EWTN News e l'agenzia di stampa cattolica CNA, per il suo lavoro in difesa della libertà di espressione e la difesa dei diritti e dei valori non negoziabili: la vita, la famiglia, il matrimonio, la dignità umana e la libertà religiosa.
    Lourdes Monastero Mendez, politica spagnola, per il suo lavoro, testimonianza e di coraggio nel difendere il diritto alla vita.
    Javier Puente, politico spagnolo, per il suo lavoro, testimonianza e di coraggio nel difendere il diritto alla vita.
Ricordo che i posti sono limitati e devono fare in fretta per acquisire l'ingresso. Lo sai che per essere un membro di HazteOir.org hanno un piccolo sconto? Il costo è di 35 euro se si è un membro, e se non si è animato, sarà di 40 euro.
In breve tempo per la grande notte dei HO 2016 Awards.
Non deludermi!
Ignacio Arsuaga e tutta la squadra HazteOir.org

http://antimassoneria.altervista.org/la-chiesa-ecumenica-con-due-papi-le-profezie-della-beata-anna-katherina-emmerick/

al suo sorgere la maledetta shariah LEGA ARABA è un unico genocidio di cristiani, a tutt'oggi! ] [ Former Israeli Defense Minister Moshe Ya’alon on Thursday urged nations to recognize the danger posed by Iran and to work to prevent it from exploiting the nuclear deal to redraw the political map of the Middle East in its favor.
By: Ruthie Blum/The Algemeiner
In an op-ed in the Los Angeles Times, Ya’alon wrote that though American political leaders on both sides of the aisle consider defeating ISIS to be a top priority, a more crucial challenge is the “multifaceted threat of a militaristic, messianic” Islamic Republic, “much more menacing to Western interests than the Sunni thugs and murderers of Raqqah and Mosul.”
Ya’alon — the Rosenblatt Distinguished Fellow at the Washington Institute for Near East Policy – asserted that through the agreement it signed with world powers in July last year, the mullah-led regime has gained much more than it relinquished. “In exchange for postponing its military nuclear project, it achieved the lifting of many economic sanctions, an end to its political isolation and the loosening of restrictions on its ballistic missile program,” he wrote. In addition, he said, “[O]ut of the P5+1’s exaggerated fear of taking any steps that might give the Iranians an excuse to scuttle the deal, Tehran [also received] wide latitude to advance its influence throughout the region as it no longer fears a US-led ‘military option.’”
He continued:
    The evidence of Iran’s rogue behavior is overwhelming. It is the prime backer of the genocidal Syrian regime, providing President Bashar Assad with funds, weapons and the support of Shiite militias. It supplies weapons, money and training to Hezbollah, using it as a strategic tool to undermine the legitimate role of the Lebanese government. In Yemen, Iran fans conflict by sending arms to the Houthi rebels. Elsewhere in the Arabian Peninsula, it uses proxies to undermine Bahrain and Saudi Arabia. In Israel’s neighborhood, Iran finances Palestinian Islamic Jihad and certain Hamas elements and provides them with the know-how to produce rockets, drones and other weapons. None of this has abated with the Iran nuclear deal; to the contrary, Iran has grown more aggressive on all fronts…And in 14 years, when critical restrictions will be lifted, the world may be in a worse position to prevent Iran’s nuclear project than ever before.
According to Ya’alon, “It is not too late to repair the impression that the West — led by the United States — views Iran as part of the solution to the problems of the Middle East, rather than the chief source of the region’s instability and radicalism.” Indeed, he wrote, “Those who believed that the nuclear agreement would lead to a more moderate, open, reformist Iran, at home and abroad, regrettably suffer from wishful thinking. So long as the ayatollah’s regime governs Iran, there is no chance we will see a McDonald’s in Tehran. Instead, we will see more executions, more repression, more tyranny.”
Ya’alon concluded that this is grasped by countries across the Middle East that used to be on opposing sides. “Today, Arabs and Israelis are in the same boat, facing Iranian-backed threats all around us; in terms of how to address these threats, we are also generally on the same page,” he stated. However, “What we lack is leadership from our traditional allies in the West, especially our good friends in America. Should President Obama or his successor shift priorities and lead a campaign to pressure Iran to end its destabilizing policies — applying the same type of pressure that forced Iran to negotiate on its nuclear program — it will find willing partners among both Arabs and Israelis.”
Five months ago, Ya’alon stunned the political arena by announcing his resignation on social media. “I have informed [Prime Minister Benjamin Netanyahu] that following his conduct during recent developments I have lost faith in him. I will resign from the Knesset and take a timeout from politics,” he posted on Twitter and Facebook.
Later he stated: “I have no intention of quitting political or public life. I will return and I plan to vie for a position of leadership in the future…I have seen every one of my roles as a calling and I have never been willing to sacrifice Israel’s security for political gain. I have worked harmoniously with the prime minister for a long time, especially during Operation Protective Edge, but unfortunately I found myself having serious disagreements with the prime minister and several ministers and MKs, on fundamental issues.”
Ya’alon, a member of Netanyahu’s Likud party, was replaced by Yisrael Beiteinu leader Avigdor Lieberman, who has been serving as Israel’s defense minister since June.

Post popolari in questo blog

супраць усіх хрысціян нявінных пакутнікаў

Indian beef ban hits untouchable Dalits hardest

ONU pedofili poligami maomettani