achtung Merkel zieht sich

nazi Merkel tu stai uccidendo i russofoni senza avere un Governo di Unità NAzionale! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] Mosca può adottare le misure necessarie per garantire la sua sicurezza se le forze militari della NATO aumenteranno presso i confini della Russia ha dichiarato l'inviato permanente presso l'Alleanza atlantica della Russia Alexandr Grushko. "La Russia è uscita dalla guerra fredda e non ha intenzione di ritornarci. Tuttavia nella nostra pianificazione militare terremo presente eventuali modifiche alla dislocazione delle forze NATO e prenderemo se necessario le misure adeguate per difendere gli interessi della nostra sicurezza"- ha detto Alexandr Grushko. http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_14/La-Russia-reagira-al-rafforzamento-della-NATO-in-Europa-orientale-0812/
NATO ha un compito: "seminar zizzania" tra la Russia e gli alleati dell'Organizzazione del trattato di sicurezza collettiva (CSTO) e "dividerci l'uno dall'altro" ha dichiarato il vice ministro della Difesa della Russia Anatoly Antonov in un'intervista al quotidiano Rossiyskaya Gazeta.
Secondo lui "l'Alleanza Atlantica sta cercando di esercitare una pressione morale per convincere l'opinione pubblica che "i russi sono cattivi" rendendo così inevitabile l'orientamento verso la "democrazia europea".
Il vice ministro della Difesa ritiene che lo scenario ucraino sia un tentativo di realizzare il concetto di "esportazione della democrazia" o delle cosiddette "rivoluzioni colorate" che influenza negativamente la sicurezza regionale e mondiale.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_21/La-NATO-cerca-di-seminare-zizzania-tra-la-Russia-e-gli-alleati-del-CSTO-4173/
17 aprile 14:54
Putin non ha paura della NATO
Durante la "Linea diretta" di oggi ha posto una domanda al presidente russo Vladimir Putin il direttore generale della nuova agenzia di stampa russa Rossiya Segodnya Dmitry Kiselev.
Nel suo intervento ha espresso preoccupazioni per le attività della NATO.
Putin ha risposto di non aver paura.
"Dobbiamo valutare la situazione con razionalità. Quando la struttura di un blocco militare si avvicina verso i nostri confini solleva interrogativi e necessita di reazioni"- ha detto il capo di Stato russo.
In Russia Putin Russia NATO Diplomazia Internazionale Difesa La linea diretta con Vladimir Putin Kiselev Rossiya Segodnya Politica.
Commenti
# GAMBIT 17 aprile Jim W.Dean ha scritto esattamente la verità sui fatti accaduti e che stanno accadendo in Ukraine. Aggiungo che la CIA è il principale responsabile di tutto ciò che è successo in Ukraine dal 2003-2004 ad oggi 2014. Non solo i delinquenti della CIA sono ora in Ukraine ma nelle basi e nei Consolati americani in Europa stanno studiando ora per ora come orchestrare le provocazioni sul territorio ucraino. Gli squadroni speciali della morte del partito nazista ucraino hanno bisogno delle direzione strategica della CIA. La NATO fa la voce grossa per fare vedere che è presente e forse tenterà di inviare i suoi soldati a combattere con i nazisti ucraini contro la Russia. Quello che succederà a Ginevra oggi ancora bisogna saperlo. Sicuramente Obama avrà dato incarico ai suoi scagnozzi di trattare al massimo tutte le condizioni svantaggiose o contro la sicurezza della Russia. Perchè il governo USA vuole usare l'Ukraine come grande base militare contro il Popolo russo. Washington vuole la World War III. Non ci sono dubbi. La storia insegna che le grandi crisi economiche e finanziarie..come quella attuale che dura da molti anni..inventata per creare miseria e fame ed quindi indebolire la gente hanno come sbocco naturale l'esplosione della guerra. Ma è normale perchè questa è la natura stessa del capitalismo e dell'imperialismo. Gli USA sono il principale Paese occidentale ad avere bisogno della WW III. A Washington non frega un cazzo dei problemi reali degli ucraini e della Europa Loro pensano solo ai loro criminali interessi. Quello che è gravissimo in tutto questo tragico casino mondiale è che i giornalisti di regime dell' Unione Europea delle televisioni e radio continuano a raccontare menzogne su menzogne tutti i minuti. Non dicono che a Kiev c'è stato un golpe. Non dicono che il governo attuale è illegale ed pieno di fantocci non eletti dal Popolo. Non dicono che il partito nazista addestrato e armato dalla CIA a fare il Maidan e a sovvertire il governo dello sciocco Jakunovic è quello che ha acceso l'incendio generale in Ukraine circa 2 mesi fa. Non dicono che la Yulia Timoshenko è regolarmente pagata dalla CIA dal 2004 su un conto offshore. Non dicono che nel sud dell'Ukraine la Popolazione non è terrorista ma semplicemente non vuole essere governata da una banda di criminali nazisti. Le menzogne che vengono raccontate in Europa dai media è impressionante. Sono tutti allineati come pecore criminali nel sostenere le menzogne terribili nei confronti dell'umanità. Ma stiano attenti questi volgari bugiardi che il momento brutto sta arrivando anche per loro. A forza di scrivere menzogne ed essere vigliacchi verso la propria gente succederà che quando Putin chiuderà il suo gas verso l' Unione Europea e la conseguenza sarà drammatica per tutti non solo per i popoli ma anche per gli scagnozzi del Potere la gente si ricorderà delle menzogne e allora le teste dei volgari giornalisti rotoleranno per le strade. Perchè quando il gas di Putin non arriverà più e mi auguro che Putin lo chiuda oggi stesso la UE esploderà e la gente intelligente ferocemente incazzata che non ha più niente da perdere non i rincoglioniti che stanno ore e ore davanti alle televisioni ad ascoltare le menzogne e le cagate prenderà davvero il fucile e comincerà a sparare dove ci sono i tiranni..esattamente come stanno facendo nel sud ukraine solo che ancora non hanno iniziato a sparare. Allora lo scenario sarà immensamente tragico e drammatico non solo per le persone intelligenti e per i coglioni ma anche soprattutto per tutti i tiranni della UE. Non solo. Dovesse esserci tale scenario stiano attenti anche i criminali di Washington gli specialisti dei crimini occulti delle destabilizzazioni globali i servi dei banchieri sionisti del mondo i falsi assassini che hanno ucciso milioni di innocenti non militari a Nagasaki e Hiroshima i torturatori di milioni di sud americani i maiali ricattatori che da oltre 50 anni stanno affamando il Popolo cubano ect.ect stiano molto attenti quei criminali che nelle fogne ci cadranno anche loro. Perchè la terza guerra mondiale che loro vogliono e spingono ogni giorno ogni minuto questa volta nell ' era della tecnologia globale si ritorcerà contro in maniera implacabile. Mi auguro anche che il colosso militare della Cina sia pronta. Con Russia e Cina e i milioni e milioni di nemici giurati contro il capitalismo e l'imperialismo di Washington questa volta la guerra da loro voluta sarà la loro fine e morte. Che sia la volta buona che la Storia scrive una pagina gloriosa in cui i posteri leggeranno la fine dei tiranni del mondo nell' era moderna della tecnologia.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_17/Putin-non-ha-paura-della-NATO-4207/
achtung nazi Merkel tu stai uccidendo i russofoni senza avere un Governo di Unità NAzionale! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] La Russia sostiene l'idea di una "tavola rotonda" internazionale sulla crisi in Ucraina. la Federazione Russa piace la proposta del Cancelliere Angela Merkel di tenere una "tavola rotonda" internazionale sulla situazione in Ucraina con la partecipazione di rappresentanti di Kiev e del sud-est del paese lo ha detto mercoledì il Presidente russo Vladimir Putin dopo i colloqui con il presidente dell'OSCE Didier Burkhalter. Il leader russo ha detto che la conversazione telefonica con la Merkel si è tenuta all'inizio di maggio e si è detto pronto a fare di tutto per facilitare il dialogo fra le regioni. Putin ha poi aggiunto che è necessario fare "tutto il possibile perchè il popolo del sud-est dell'Ucraina abbia la certezza e la sicurezza che dopo le elezioni presidenziali in Ucraina il 25 maggio i loro diritti saranno garantiti in modo affidabile." http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_08/La-Russia-sostiene-lidea-di-una-tavola-rotonda-internazionale-sulla-crisi-in-Ucraina-3800/
achtung nazi Merkel tu stai uccidendo i russofoni senza avere un Governo di Unità NAzionale! voi usate l'esercito con atteggiamento nazista? ma questo è ASSURDO! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] 7 aprile Le autorità separatiste di Donetsk chiedono alla Russia l'invio di truppe. i deputati del consiglio regionale di Donetsk e i sostenitori della federalizzazione dell'Ucraina hanno annunciato la creazione della Repubblica Popolare di Donetsk e hanno lanciato un appello al presidente russo Vladimir Putin per essere difesi e per l'introduzione temporanea di un contingente di pace nella regione. "Solo in Russia vediamo il nostro naturale difensore del mondo russo. Siamo pronti a lottare per le nostre idee. Ma da soli senza la Russia non sarà facile"- ha affermato uno degli oratori. La gente presente ha accolto l'appello a Vladimir Putin con un'ovazione. http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_07/Le-autorita-separatiste-di-Donetsk-chiedono-alla-Russia-linvio-di-truppe-2174/
achtung nazi Merkel il governo legittimo è caduto perché ha fatto l'errore di dialogare con i fascisti invece di usare l'esercito.. ed ora proprio voi i golpisti illegali intenzionalmente senza un Governo di Unità NAzionale! voi usate l'esercito con atteggiamento nazista? ma questo è ASSURDO! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] 30 aprile A Kharkov arrestato Yury Apukhtin leader del movimento filorusso "Sud-Est". A Kharkov è stato arrestato Yury Apukhtin il leader del movimento "Sud-Est" e uno degli organizzatori delle manifestazioni filorusse in Ucraina riferiscono i media locali oggi. Attualmente è in stato di fermo presso il distretto di polizia del quartiere Dzerzhinsky. Il suo arresto può essere correlato alla sua partecipazione nell'organizzazione della staffetta automobilistica da Kharkov a Slavyansk per portare aiuti umanitari agli autonomisti del Donbass. Ieri la carovana d'auto è stata fermata presso Yuzum (sud-est dell'Oblast' di Kharkov) della Guardia Nazionale dopodichè erano giunti i rappresentanti della polizia e della magistratura. Tutti i partecipanti della staffetta sono stati multati per violazioni amministrative.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_30/A-Kharkov-arrestato-Yury-Apukhtin-leader-del-movimento-filorusso-Sud-Est-2839/
achtung nazi Merkel presto ti troverai a mangiare i tuoi stessi escrementi! ] Gli USA "minacciano" l'Ucraina dei filorussi (CHE NON HANNO USATO L'ESERCITO) SOLTANTO SE LA REPRESSIONE NON SONO i loro fascisti a FARLA in Ucraina! ed il governo legittimo è caduto perché ha fatto l'errore di dialogare con i fascisti invece di usare l'esercito.. ed ora voi proprio voi i golpisti illegali voi usate l'esercito? ma questo è ASSURDO! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ]
A Slavyansk iniziata l'operazione speciale dell'esercito ucraino
24 aprile 14:11
"L'offensiva di Kiev ad est può diventare una catastrofe per l'Ucraina"
1 maggio 17:48
A Slavyansk iniziata l'operazione speciale dell'esercito ucraino
24 aprile 18:15
A Kharkov arrestato Yury Apukhtin leader del movimento filorusso "Sud-Est"
30 aprile 16:00
Lavrov: gli scontri a Slavyansk utili a chi è contro gli accordi di Ginevra
21 aprile 14:04
Slavyansk i filorussi si preparano a respingere il blitz
21 aprile 09:21
A Slavyansk proseguono le trattative per la liberazione degli ispettori OSCE
1 maggio 22:39
Mosca ritiene che l'Occidente tagli la strada per le soluzioni in Ucraina
achtung nazi Merkel presto ti troverai a mangiare i tuoi stessi escrementi! ] Gli USA "minacciano" l'Ucraina dei filorussi (CHE NON HANNO USATO L'ESERCITO) SOLTANTO SE LA REPRESSIONE NON SONO i loro fascisti a FARLA in Ucraina! ed il governo legittimo è caduto perché ha fatto l'errore di dialogare con i fascisti invece di usare l'esercito.. ed ora voi proprio voi i golpisti illegali voi usate l'esercito? ma questo è ASSURDO! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ]
6 maggio [ L'esercito ucraino pronto a lanciare un "Grad" su Slavyansk ]
L'esercito ucraino di stanza nella zona di Slavyansk nel sud-est dell'Ucraina dove le forze di sicurezza hanno effettuato operazioni su larga scala per reprimere le proteste dei sostenitori della federalizzazione è pronto a lanciare un razzo "Grad" ha dichiarato un portavoce delle milizie.
"Abbiamo informazioni attendibili che i " Grad " sono schierati tra Slavyansk e Kramatorsk" hanno riferito. Le milizie aggiungono che nel caso " Grad " venga lanciato sulla città vi sarà un gran numero di vittime civili. "Questo è un crimine odioso. Speriamo che non accadrà. " Ha detto la milizia.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_06/L-esercito-ucraino-pronto-a-lanciare-un-Grad-su-Slavyansk-1390/
GAMBIT 7 maggio 2014 00:47
Vladimir Putin deve invadere il territorio ucraino per tutelare il Popolo russo nel sud del Paese dalla ferocia dei nazisti di Kiev. Ma Putin deve invadere l'Ukraina per il bene dell'Europa. Perchè altrimenti gli assassini della CIA di Washington della NATO e della UE continueranno a creare altri Maidan nella UE. L'invasione dell' Armata Russa in Ukraina è la libertà per il popolo europeo come esattamente nel 1945 quando Adolf Hitler tedesco fu sconfitto dall'Armata Rossa. Oggi gli Aodolf Hitler sono a Washington Berlino e Bruxelles...questi nuovi Adolf Hitler devono essere sterminati annientati e messi sotto terra per sempre..per la libertà dei Popolo d' Europa. In Ukraine i nazisti hanno fatto il golpe..essi vanno sterminati militarmente..senza pietà. Agisca subito Putin.
# Lyudmila 7 maggio 2014 13:22
Ukraine Sloviasnk Славянск 06.05.2014 Дети Славянска. Sloviansk childrens
achtung nazi Merkel ] Gli USA "minacciano" l'Ucraina dei filorussi (CHE NON HANNO USATO L'ESERCITO) SOLTANTO SE LA REPRESSIONE NON SONO i loro fascisti a FARLA in Ucraina! ed il governo legittimo è caduto perché ha fatto l'errore di dialogare con i fascisti invece di usare l'esercito.. ed ora voi proprio voi i golpisti illegali voi usate l'esercito? ma questo è ASSURDO! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] 7 maggio 2014 Una sopravvissuta di Odessa: quella ucraina è una bandiera dei carnefici. La situazione creatasi nel Sud-Est dell'Ucraina e la fornitura di assistenza ai rifugiati sono stati i temi principali di una conferenza stampa tenutasi nella sede dell`Agenzia d'Informazione Internazionale «Rossiya Segodnya» con la partecipazione di rappresentanti della Camera Pubblica della Federazione Russa nonché di sociologi politologi e giornalisti ucraini. L'incontro si è aperto con l'osservazione di un minuto di silenzio in memoria delle vittime della tragedia di Odessa. L'attivista ed esponente pubblica Tatiana Gheorghieva ha vissuto in prima persona tutto l'orrore dell'accaduto il 2 maggio quando era all'interno della Casa dei Sindacati.
La gente è stata avvelenata con un gas. Alcune persone tra cui donne e vecchi si lanciavano da sole dalle finestre. Laggiù giovani teppisti armati di bastoni erano intenti a dare colpi di grazia ai sopravvissuti. Nella Casa dei Sindacati sono arse vive 50 persone. L'arrivo delle Autoambulanze era bloccato gli agenti di milizia non reagivano. Gli equipe di vigili del fuoco sono arrivati sul posto solo due ore dopo anche se l'unità antincendio più vicina si trova a soli settanta metri. Il Sindaco ad interim di Odessa Nemirovsky si è limitato a seguire tranquillamente quello che sta accadendo. Voglio dire che noi non lo dimenticheremo mai sarà perdonato nessuno! Non è una situazione politica. Sono saliti al potere coloro che io non ho eletto. Ora per noi la bandiera ucraina è una bandiera dei boia! Quanto al mio rientro in Ucraina esso non rientra nei miei progetti finché i nazisti sono al potere. Di simili rifugiati dall'Ucraina come Tatiana in Russia ce ne sono più di due mila e mezza. A sostenerli sono la Camera Pubblica della Federazione Russa e il centro di coordinamento per l'assistenza agli abitanti dell'Ucraina appositamente costituito presso la Camera. Il suo vice Segretario Vladislav Grib ha detto che Nella sede del Servizio Federale per la migrazione vediamo cittadini che cercano rifugio in Russia e in Bielorussia. Sentiamo costantemente da loro delle storie raccapriccianti. Sono stati maltrattati solo perché parlano russo. Forniamo loro assistenza informativa e giuridica nonché nella soluzione dei problemi esistenziali. Penso che sia necessario costituire l'apposito Fondo di assistenza ai rifugiati ucraini. a proposito il fatto stesso che i partecipanti ucraini alla conferenza sono arrivati a Mosca è un motivo per il loro arresto. La giornalista Elena Raygorodetskaya ha fatto riferimento a nuove leggi dello Stato Ucraino: Secondo le nuove leggi il fatto che noi cittadini dell'Ucraina ci troviamo qui può condurre ad una condanna penale. Per tutti i contatti con la Russia se saranno considerati dannosi per la statalità dell'Ucraina sono previsti 15 anni di carcere. Il problema della possibilità di commentare gli avvenimenti ucraini sui mass-media occidentali è un tema a parte. Il politologo ucraino Dmitry Gubin ha avvertito i giornalisti stranieri che erano presenti alla conferenza dell'inammissibilità della nota posizione secondo cui gli abitanti del Donbass vengono presentati come terroristi mentre coloro che hanno sparato a Maidan – come eroi:
Diciamo costantemente ai nostri amici americani ed israeliani: "Prima guardate chi uccide e chi viene ucciso chi grida "Uccidi!" e chi fa finta che nulla accade". Io invito i mass-media stranieri rappresentati in questa sede: dite la verità! Parlante del fatto che a Kiev sta rinascendo l'ideologia del nazismo! Pensate un po': ci chiamano dorifore e le reti tv da loro controllate – diclorvos per dorifore. Di che dialogo negoziale si può parlare? Il noto esponente politico israeliano del XX secolo Menachem Begin ebbe a dire che il dialogo è possibile solo con chi riconosce il tuo diritto all'esistenza. A noi invece è riservata solo la morte o l'esilio.
Secondo i rappresentanti della Camera Pubblica della Federazione Russa il dialogo negoziale è possibile anche dopo i tragici avvenimenti ad Odessa. Ma se le elezioni presidenziali destinate a legittimare l'attuale potere si terranno il punto del non ritorno sarà oltrepassato! http://italian.ruvr.ru/2014_05_07/Una-sopravvissuta-di-Odessa-quella-ucraina-e-una-bandiera-dei-carnefici-7818/
achtung nazi Merkel ragazza mia tu stai andando sul pesante! ]] Gli USA "minacciano" l'Ucraina dei filorussi SOLTANTO SE LA REPRESSIONE NON SONO i loro fascisti a FARLA in Ucraina! ed il governo legittimo è caduto perché ha fatto l'errore di dialogare con i fascisti invece di usare l'esercito.. ed ora voi proprio voi i golpisti illegali voi usate l'esercito? ma questo è ASSURDO! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] Si contano le prime vittime dell'operazione fratricida indetta dal governo di Kiev. Sparatorie ai posti di blocco nelle vicinanze di Slavyansk cittadina ucraina nella provincia di Donetsk controllata dai filorussi. La situazione potrebbe mutare da un momento all'altro l'esercito di Kiev è alle porte della cittadina. Dal cuore di Slavyansk il nostro corrispondente Eliseo Bertolasi ricercatore associato dell'Istituto di Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie con la sua testimonianza personale ci fotografa la situazione. - Dott. Bertolasi ci racconti che cosa sta accadendo a Slavyansk. - Io in questo momento mi trovo davanti al municipio. La situazione è in apparenza calma anche se mi riferiscono che questa mattina ci sono state delle vittime vicino a Slavyansk. I filorussi hanno occupato e bloccato l'accesso al municipio hanno bloccato anche un tratto della via centrale della città. I varchi sono presidiati dai miliziani filorussi armati hanno armi automatiche vedo dei kalashnikov ci sono anche dei blindati. Quasi tutti tengono il viso vigorosamente coperto dai passamontagna.
- Com'è la situazione invece al confine? Come funzionano i controlli ai posti di blocco?
- Questi controlli cominciano molto prima dell'entrata in Slavyansk. Da Donetsk ne ho avuti tre a qualche decina di chilometri da Slavyansk. Si tratta di posti di blocco presidiati dai filorussi perché sopra queste specie di barricate ci sono le bandiere della Repubblica del Donbass e della Russia.
- Invece per le vie della città ci sono i miliziani? Come sono vestiti e che cosa fanno?
- Sulla via centrale della città come davanti al municipio si muovono costantemente i miliziani filorussi che mi sembrano abbastanza eterogenei sia per quanto riguarda la divisa sia come età. Una signora anziana indicandomi i miliziani filorussi mi ha detto con le lacrime agli occhi "vedi stanno dicendo che questi sono terroristi. Questi invece sono i difensori del nostro Paese i difensori della nostra città e della nostra regione".
- Ha visto e parlato con diverse persone in città. Qual è l'aria che si respira?
- La vita alla fin fine scorre normalmente vedo donne con bambini che vanno nel parco la città è assolutamente in ordine anche se ci sono molti bar e negozi chiusi. Ripeto però: si tratta di una calma apparente e tutti sono in attesa di quest'attacco da parte delle truppe governative che dicono può arrivare da un momento all'altro. Mi dicono anche che sono pronti a respingerlo. Mi dicono "non passerà il fascismo e il suo leader Bandera". http://italian.ruvr.ru/2014_04_24/Testimonianza-diretta-da-Slavyansk-4497/
achtung nazi Merkel ragazza mia tu stai andando sul pesante! ]] Gli USA "minacciano" l'Ucraina dei filorussi il 5 dicembre 2013 SE LA REPRESSIONE NON SONO I loro fascisti a FARLA in Ucraina! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] [ La storia della Grande Guerra Patriottica non può essere riscritta lo ha detto il Primo Ministro Dmitry Medvedev in una riunione a Mosca con il Presidente della Bielorussia Alexander Lukashenko. Il Primo Ministro ha sottolineato che "la tradizione di celebrare il Giorno della Vittoria il 9 maggio è molto corretta e non può essere modificata indipendentemente da qualsiasi considerazione politica."
Lukashenko ha detto che il Mondo dovrebbe essere grato al Paese che lo ha salvato dalla "peste bruna". La dichiarazione di Medvedev è stata fatta sullo sfondo del nuovo Museo della Grande Guerra Patriottica costruito a Minsk che i due Presidenti hanno invitato a visitare. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_08/Medvedev-esclude-la-possibilita-di-una-revisione-della-storia-della-Grande-Guerra-Patriottica-1465/
achtung nazi Merkel ragazza mia tu stai andando sul pesante! ]] Gli USA "minacciano" l'Ucraina dei filorussi il 5 dicembre 2013 SE LA REPRESSIONE NON SONO I loro fascisti a FARLA in Ucraina! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! 3 maggio Odessa cittadini bloccano la sede della polizia chiedendo di punire i responsabili degli omicidi. Alcune centinaia di abitanti di Odessa hanno bloccato la sede della polizia regionale esprimendo indignazione per l'inattività degli agenti delle forze dell'ordine durante i disordini di venerdì. Inoltre la gente chiede le dimissioni del governatore Vladimir Nemirovsky. I manifestanti hanno cercato di entrare nell'edificio ma sono stati spinti dalle squadre rinforzate della polizia che proteggono i locali in cui sono condotte le indagini. Presso la Casa dei Sindacati dove venerdì a causa dell'incendio causato dagli estremisti sono morte 46 persone i cittadini portano continuamente fiori e candele in memoria delle vittime.
[[ achtung nazi Merkel ragazza mia tu stai andando sul pesante! ]] Gli USA "minacciano" l'Ucraina dei filorussi il 5 dicembre 2013 SE LA REPRESSIONE NON SONO I loro fascisti a FARLA in Ucraina! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] Il compiacimento dei Paesi occidentali dimostrato venerdì alla riunione del Consiglio di Sicurezza dell'ONU dà alle autorità di Kiev la sicurezza per l'impunità delle loro azioni ha dichiarato il rappresentante permanente della Russia presso l'organizzazione mondiale Vitaly Churkin. Ha esortato i protettori occidentali di Kiev ad ottenere una cessazione delle azioni militari sottolineando che nel caso contrario l'Ucraina non eviterà le gravi catastrofiche conseguenze.
USA Gran Bretagna e Francia non erano d'accordo con la Russia nella valutazione delle azioni di Kiev. Il rappresentante permanente del Regno Unito Mark Lyall Grant ha sostenuto che l'operazione delle truppe ucraine corrisponde agli sforzi di Kiev di garantire il primato del diritto e la sicurezza dei propri cittadini.
achtung nazi Merkel ragazza mia tu stai andando sul pesante! ]] Gli USA "minacciano" l'Ucraina dei filorussi il 5 dicembre 2013 SE LA REPRESSIONE NON SONO I loro fascisti a FARLA in Ucraina! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] portavoce e consulente per la stampa del Presidente Dmitry Peskov in un'intervista con l'edizione di un giornale online Slon illustra le condizioni in base alle quali Mosca riconoscerebbe come legittime le elezioni presidenziali in Ucraina.
Egli ritiene che se il suggerimento di Putin venisse accolto dai sostenitori della federalizzazione e nel sud-est decidessero di rinviare la data del referendum previsto invece per il 11 maggio e se Kiev interrompesse l'operazione militare cominciando a compiere passi importanti per avviare un meccanismo di dialogo tutto ciò potrebbe portare l'Ucraina fuori della attuale situazione che ora ha solo una tendenza a deteriorarsi. Il funzionario ha detto che al momento il Cremlino non sta negoziando con le autorità di Kiev e la proposta di Putin di spostare il referendum "Non è un passo verso Kiev è un passo verso l'intera nazione ucraina"
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] 5 dicembre 2013 Gli USA "minacciano" l'Ucraina SE LA REPRESSIONE NON SONO LO A FARLA in Ucraina! MA OGGI Durante una riunione del consiglio dei ministri degli Esteri dell'OSCE a Kiev l'assistente del segretario di Stato USA Victoria Nuland ha "minacciato" le autorità ucraine. Secondo la Nuland il mondo intero sta guardando con attenzione ciò che sta accadendo in Ucraina. Durante una riunione del consiglio dei ministri degli Esteri dell'OSCE a Kiev l'assistente del segretario di Stato USA Victoria Nuland ha "minacciato" le autorità ucraine. Secondo la Nuland il mondo intero sta guardando con attenzione ciò che sta accadendo in Ucraina. La Nuland ha affermato che le autorità del Paese devono fare una scelta: o "soddisfare le aspettative della gente" o "deluderle e rischiare di far sprofondare il Paese nel caos e nella violenza". http://italian.ruvr.ru/2013_12_05/Gli-USA-minacciano-lUcraina/
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] Oggi a Kiev si reca urgentemente Catherine Ashton capo della diplomazia dell'UE per "discutere le questioni della stabilizzazione politiza e gli aiuti economici". La politica economica e finanziaria dell'UE non è stata mai di competenza della Ashton. A giudicare dalle dichiarazioni provenienti da Bruxelles Washington e Londra si tratta di fissare al più presto i risultati politici del colpo di Stato e di esportare la "rivoluzione sul Danubio" verso l'est e verso la Crimea. Nel contempo vengono messe in campo nuove tesi antirusse e si grida dei "terribili" piani della Russia nei confronti del paese vicino. In sostanza la Ashton viene inviata a Kiev per controllare che il processo di "assemblaggio" della nuova Ucraina non vada in tutt'altra direzione. Tale pericolo esiste. Questo "assemblaggio" viene realizzato con tale urgenza che solo pochi si preoccupano ormai della legittimità della conformità alla costituzione o semplicemente dell'obiettività. Viene ignorata l'opinione della maggioranza della popolazione delle regioni orientali. Per il momento la determinatezza in Ucraina esiste su un solo punto e cioè che al timone della "nuova Ucraina" si metterà l'ex premier Yulia Timoshenko. È difficile dire come si svilupperà la situazione e se la Timoshenko riuscirà o meno ad imbrigliare i radicali senza litigare con i compagni di lotta dice il politologo russo Pavel Sviatenkov: Adesso è ovvio che la Timoshenko appoggerà tutte le rivendicazioni di Maidan per rimanere sulla cresta dell'onda rivoluzionaria. Ed ancora. Tutto dipenderà dal fatto se l'Ucraina firmerà o meno l'accordo di associazione con l'UE e se riceverà o meno il credito dell'FMI che le viene promesso adesso. Se firmerà l'accordo e riceverà il credito allora le possibilità di manovrà di Timoshenko tra Russia ed Occidente saranno limitate in quanto l'economia ucraina si trova sull'orlo del collasso. Il governo ucraino dipenderà indubbiamente da coloro che gli pagano il denaro. Nelle dichiarazioni di Washington Londra e Bruxelles risuona adesso un nuovo ritornello: "non ammettere l'intervento militare della Russia" e il fallimento dell'"aiuto economico" dell'Occidente a causa delle azioni di Mosca. Non esistono piani né del primo né del secondo ma Susan Rice assistente del presidente USA per la sicurezza nazionale ha già dichiarato che "questa invasione sarebbe un serio errore". Il ministro degli esteri britannico William Hague ha detto che ciò peggiorerebbe la situazione in Ucraina. Anche se ha fatto poi una riserva: "non sappiamo ovviamente come sarà la reazione della Russia". Alcuni politici a Londra e Washington ritengono persino che Mosca potrebbe essere coinvolta nel "progetto ucraino". È difficile dire cosa prevale in tali dichiarazioni: la malizia e la mancata comprensione di quanto sta accadendo? Nessuno è in grado di spiegare come si potrebbe farlo dopo che la Rada Suprema con uno dei suoi primi decreti ha introdotto di fatto il divieto della lingua russa nel paese. Nell'ultimo finesettimana la Rada ha riconosciuto non valida la legge sulle "lingue regionali" del luglio 2012. D'ora in poi si può parlalre a livello ufficiale solo in lingua ucraina. Non sono seguite proteste da parte dell'UE. Del resto le proteste non sono seguite neanche dopo che Oleg Tjagnibok leader del partito "Svododa" (Libertà) ha dichiarato per l'ennesima volta che in Ucraina è necessario liberarsi dal potere dei russi e degli ebrei.
Secondo i dati forniti dall'Istituto internazionale di sociologia di Kiev la lingua russa è usata a casa (cioè è la predominante lingua di comunicazione) dal 43 al 47% della popolazione dell'Ucraina. Si ritengono monolingua – dal 74 al 96% dei russofoni – la Crimea le regioni di Dnepropetrovsk Donećk Zaporožje Lugansk Nikolaev Odessa e Harkov. Abolire in Ucraina il russo come lingua regionale di comunicazione è all'incirca lo stesso che vietare di parlare in francese nel Belgio dove il francese è la lingua nativa di attorno al 40% dei belgi. Sarebbe interessante vedere cosa sarebbe successo all'ex premier belga Herman Van Rompuy che è adesso il presidente dell'UE se avrebbe avuto il coraggio di farlo. Se la divisione dell'Ucraina avrà luogo ciò non sarà il risultato delle azioni della Russia ma succederà esclusivamente per colpa degli ultraradicali e dell'opposizione sostiene Bogdan Bezpalko vicedirettore del Centro di studi sull'Ucraina e sulla Bielorussia presso l'Università di Stato "Lomonosov" di Mosca: Ciò sarà possibile solo nel caso in cui i nuovi dirigenti condurranno una politica anti-Russia e antirussa abbastanza radicale e la relativa politica antireligiosa. Se ammetteranno l'umiliazione dei simboli mentali che esistono in queste regioni. Per riformattare con successo l'Ucraina l'UE dovrebbe ridurre al più presto alla ragione l'ala radicale dell'opposizione e separare dall'opposizione l'ultranazionalismo. Tal è l'opinione di molti analisti in Europa. Questo è in sostanza il compito principale della Ashton. "Indipendentemente dal fatto su che cosa contiamo in definitiva – ha scritto oggi il londinese Guardian – sarebbe una follia condurre gli affari in Ucraina in modo come se questo paese fosse un'"entrata di servizio" verso i cambiamenti nella stessa Russia. Sarebbe bene lasciare tali pensieri al giudizio della storia. E sarebbe utile capire che tale reazione dolorosa della Russia alla rivoluzione è in parte motivata. In Ucraina è stato destituito il leader eletto in modo legittimo e conformemente alla costituzione. Dalla "parte della rivoluzione" ci sono tantissime persone con vedute politiche abominevoli. Ed infine il fatto più fondamentale è che la Russia e l'Ucriana quale che sia il regime in ciascuno di questi paesi in un dato periodo di tempo sono in sostanza gemelli con rapporti reciproci lunghi molti secoli".
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/2014_02_24/UE-ed-USA-stanno-per-assemblare-una-nuova-Ucraina-5356/
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] In Ucraina è in corso una vera e propria caccia alle teste dei "sabotatori russi". Ogni giorno nei mass media ucraini si può leggere racconti terrificanti sulle orde degli agenti delle forze speciali russe che girovagano in Ucraina e sono periodicamente catturati dal Servizio di Sicurezza dell'Ucraina SBU. Igor Kolomoisky numero 2 nella classifica degli uomini più ricchi dell'Ucraina nominato dal nuovo potere di Kiev governatore della regione di Dnepropetrovsk dell'Ucraina ha messo la taglia per la cattura dei sabotatori russi. Il 17 aprile il suo vice Boris Filotov si è rivolto alla popolazione del Donbass nella sua pagina su Facebook: I nostri fratelli russofoni del Donbass. Confusi. Hanno perso gli orientamenti. Si sono venduti per le proposte allettanti dei mascalzoni. Noi abbiamo una proposta da fare. Per ogni arma da fuoco restituita - si paga il premio di 1000 dollari USA per un fucile d'assalto per una mitragliatrice - 1500 dollari USA per un lanciagranate - 2000 dollari USA. Per ogni "omino verde" consegnato ossia per un mercenario che ha messo piede sulla nostra terra nel tentativo di spingerci in una guerra fratricida - il premio è di 10 000 dollari USA. Per ogni edificio liberato consegnato al potere LOCALE e posto sotto la vigilanza di una compagnia speciale "Donbass" del battaglione "Dnepr" - il premio è di 200 000 dollari USA). Una squadra composta di 8 uomini di Dneprodzerzhinsk ha lanciato il servizio "ZelChel" (OminoVerde) allo scopo di aiutare a individuare e catturare velocemente agenti delle forze speciali russe. In sostanza il funzionamento del servizio consiste in un'applicazione per telefono cellulare grazie alla quale gli utenti possono scambiarsi le informazioni sul luogo di presenza di un sabotatore russo caricare le sue foto e coordinare le proprie azioni. Il premio di 10 mila dollari sarà spartito tra i partecipanti alla cattura. Per ora il servizio è completamente gratuito ma i progettisti chiedono ai cacciatori di teste di donare per lo sviluppo del progetto l'1% del premio per la cattura di ogni sabotatore.
Lo stesso Dmitry Yarosh ha deciso di spostare il centro di comando del "Settore destro" a Kiev a Dnepropetrovsk per "prevenire la diffusione del contagio del Cremlino". Nello stesso tempo lui ha smentito le informazioni di operare con i soldi dell'oligarca Igor Kolomoisky. In politica noi non utilizziamo i soldi degli oligarchi. Quando invece è in corso una guerra noi non siamo contrari che loro finanzino l'esercito. I dati riguardanti la cattura dei sabotatori russi sono molto contraddittori. Il 17 aprile SBU ha comunicato che negli ultimi un mese e mezzo sono già stati fermati 117 cittadini della Russia coinvolti "nell'attività estremista" sul territorio dell'Ucraina. Una settimana dopo il 23 aprile Igor Smeshko consigliere del facente funzione del presidente dell'Ucraina ha comunicato che in Ucraina sono stati fermati oltre 25 sabotatori russi mentre un sedicente vice-capo dello "Stato Maggiore della difesa nazionale della regione di Dnepropetrovsk" - dell'arresto di 11 "separatisti". Quest'ultimo ha precisato che tutti loro sono cittadini della Russia e a tutti loro sono stati immediatamente pagati premi di 10 mila dollari per ciascuno dei catturati. Il 27 aprile il ministro dell'Interno Arsen Avakov in diretta del canale televisivo ucraino "Inter" ha dichiarato che le celle d'isolamento del SBU a Kiev sono già stracolme dei fermati per azioni provocatorie che mettono in pericolo la stabilità della situazione in Ucraina. E' interessante che nessuno dei rappresentanti del potere di Kiev non ha fornito alcuna prova e nemmeno un indizio a conferma delle proprie parole. Anche Klaus Cillikens capo della missione OSCE a Donetsk ha dichiarato di non avere prove della presenza dei militari stranieri sul territorio dell'Ucraina compreso Donbass. Ci sono i segnali che consulenti stranieri operavano e agivano sul territorio dell'Ucraina. Non abbiamo però prove certe di questo. Vasily Krutov responsabile del Centro anti-terrorismo del SBU si è espresso con rispetto professionale sul conto delle forze speciali russe da sbarco. Effettivamente noi abbiamo a che fare un opponente molto serio qualificato e professionale. Loro agiscono in modo assai professionale. Bisogna rendere giustizia – un buon livello di addestramento conoscenza della tattica pratica – sono assai elevati. Queste persone sono già state in molti punti caldi. Risulta che le forze speciali russe sul territorio dell'Ucraina - è una specie di fantasma del quale in tutti i modo parlano patrioti ucraini ma che nessuno ha mai visto. Il ministro della Difesa della Russia Sergej Shoigu: E' difficile cercare una gatta nera in un a stanza buia soprattutto se questa gatta è intelligente coraggiosa e gentile. Dopo tali "rivelazioni" sul coinvolgimento delle forze speciali russe negli avvenimenti in Ucraina si ha la sensazione che oggi le uniche unità capaci di combattere dell'Ucraina sono uffici stampa – ha aggiunto Shoigu.
http://italian.ruvr.ru/2014_05_04/Ucraina-caccia-alle-streghe-2182/
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] Mosca esorta a non fare del caso dei cecchini di Kiev conclusioni affrettate e politicizzate sulla base di materiali e ipotesi "improvvisamente" venute a galla ha detto oggi il rappresentante autorizzato del ministero degli Esteri per i diritti umani Konstantin Dolgov. "Stiamo seguendo da vicino il cosiddetto caso dei "cecchini" emerso a seguito delle uccisioni provocatorie e ciniche durante la ribellione di Maidan a Kiev" - ha scritto il diplomatico nel suo microblog su Twitter. Mosca è convinta che l'inchiesta debba essere professionale imparziale obiettiva e basata su fatti reali senza interferenze esterne.
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] Mosca ritiene che Kiev abbia messo in pericolo la vita degli osservatori militari avviando l'operazione punitiva a Slavyansk si dice nella dichiarazione di Maria Zakharova vice direttore del Dipartimento di Informazione e Stampa del Ministero degli Esteri russo. Secondo le sue parole le affermazioni dei media ucraini per i quali la "cattura" degli ispettori militari è stata "effettuata con l'aiuto di Mosca" è un atto preparato da Kiev contro la stessa missione d egli osservatori. La diplomatica è sicura che gli osservatori militari sono stati trasferiti a Slavyansk per creare una nuova fonte di tensione nell'interesse della escalation della situazione e il coinvolgimento diretto dei Paesi europei nel conflitto interno.
http://italian.ruvr.ru/2014_05_03/Ucraina-0753/
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov ha invitato l'Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa (OSCE) a condannare fermamente la crescita del sentimento nazionalista e neofascista nell'Ucraina occidentale così come i tentativi dei nazionalisti di vietare la lingua russa si legge in un comunicato del ministero degli Esteri russo dopo l'incontro tra Lavrov e il segretario generale dell'organizzazione Lamberto Zannier. Il ministero degli Esteri russo rileva che durante l'incontro la parte russa ha sottolineato la necessità di tornare alla legalità e l'importanza di una valutazione oggettiva e imparziale degli eventi che si stanno verificando da parte della comunità internazionale.
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] Lavrov: gli scontri a Slavyansk causa dell'appoggio di Kiev agli estremisti. Gli eventi a Slavyansk sono il risultato delle politiche irresponsabili di Kiev basate sull'appoggio a gruppi ultranazionalisti che dovevano essere disarmati in conformità degli accordi del 21 febbraio ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov. Secondo lui l'accordo è saltato per il colpo di stato avvenuto in Ucraina. "Dopo questo fatto è emersa la palese incapacità di chi ha preso il potere di far rispettare le leggi più elementari a Kiev e nel Paese e di frenare gli estremisti" - ha sottolineato il ministro. All'inizio della giornata di oggi il ministero degli Interni dell'Ucraina aveva comunicato che a seguito dell'operazione speciale dell'esercito a Slavyansk erano stati eliminati 3 posti di blocco e uccisi 5 ribelli. Gli autonomisti hanno invece confermato solo 2 vittime.
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] Mosca è preoccupata per le indiscrezioni e notizie che circolano nei media relative alla volontà di Kiev di lanciare un'offensiva nel sud-est dell'Ucraina con l'aiuto dei gruppi ultranazionalisti di Pravy Sektor fanno sapere al ministero degli Esteri russo. La diplomazia russa ritiene che tali azioni irresponsabili ed aggressive provocheranno conseguenze catastrofiche. Misure punitive contro il suo stesso popolo testimoniano l'incapacità delle autorità di Kiev a metter in pratica gli impegni scaturiti dall'accordo di Ginevra del 17 aprile a favore di una rapida fine della violenza e dell'avvio di un dialogo nazionale. Mosca esorta Kiev così come Bruxelles e Washington a non commettere errori criminali e a valutare a mente fredda la gravità delle possibili conseguenze.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_01/Loffensiva-di-Kiev-ad-est-puo-diventare-una-catastrofe-per-lUcraina-2309
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] Registrazione shock: a Kiev cecchini assunti dai leader di Maidan. Su internet è stata diffusa un'intercettazione tra l'alto rappresentante della UE per gli Affari Esteri Catherine Ashton ed il ministro degli Esteri estone Urmas Paet che era a disposizione del Servizio di sicurezza dell'Ucraina (i servizi segreti). Entrambi i politici europei si scambiano le loro impressioni sulla situazione in Ucraina. Urmas Paet afferma che i cecchini che sparavano a Kiev sui dimostranti erano stati assunti dai leader di Maidan. Sostiene che tutte le prove che gli sono state presentate mostrano che i manifestanti e gli agenti delle forze dell'ordine sono stati uccisi dagli stessi cecchini. "Ora è sempre più chiaro che questi cecchini non erano di Yanukovich ma dipendevano da qualcuno della nuova coalizione" - ha detto.
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] Il ministero degli Esteri dell'Estonia ha confermato l'autenticità della conversazione telefonica tra il capo della diplomazia estone Urmas Paet e l'alto inviato dell'Unione Europea per gli Affari Esteri Catherine Ashton in cui vevivano espressi dei commenti sui cecchini in azione a Kiev durante le manifestazioni di Maidan. "È spiacevole che sia stata fatta questa intercettazione" - ha dichiarato Paet. Il ministro si è astenuto da ulteriori commenti.
L'audio della conversazione tra la Ashton e Paet è stato diffuso oggi su YouTube.
Secondo Paet le persone che sono morte a Kiev tra i dimostranti e la polizia sono state uccise dagli stessi cecchini che erano stati ingaggiati dai leader di Maidan.
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] Il leader di "Praviy Sektor" Alexander Muzychko è stato ucciso L'ambasciata americana a Kiev ha rilasciato una dichiarazione che condanna il comportamento dei membri del partito nazionalista ucraino "Svoboda" in relazione all'aggressione del Capo-redattore della Radiotelevisione nazionale Ucraina Oleksandr Panteleymonov. Tre deputati di "Svoboda" la sera del 18 marzo entrarono nell'ufficio di Panteleymonov picchiandolo selvaggiamente a causa della sua decisione di trasmettere il discorso del Presidente Vladimir Putin alla Russia riguardante il referendum della Crimea. L'Ufficio del procuratore generale ucraino ha aperto un procedimento penale. Inoltre il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov nei colloqui con il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon a Mosca ha espresso preoccupazione per la violazione dei diritti umani in Ucraina.
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] misure punitive contro il proprio popolo mostrano l'incapacità o la mancanza di volontà della dirigenza di Kiev di adempiere agli obblighi assunti a Ginevra ha dichiarato il rappresentante permanente della Russia alle Nazioni Unite Vitaly Churkin alla riunione di emergenza del Consiglio di Sicurezza dell'organizzazione mondiale. Secondo le sue parole se non sarà fermata questa "avventura criminale" non possono essere evitate conseguenze catastrofiche per l'Ucraina. I militari ucraini da mattina stanno prendendo d'assalto la città di Slavyansk cui gli abitanti intervengono a favore della federalizzazione del Paese. Ci sono vittime.
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] deputato del Parlamento ucraino Sergej Sobolev ha spiegato la comparsa delle bandiere russe sui veicoli corazzati ucraini come "un trucco partigiano" per penetrare nelle zone dell'est dell'Ucraina controllate dai sostenitori della federalizzazione. In precedenza è stato riferito che gli equipaggi di alcuni veicoli trasporto truppe a Slavyansk e Kramatorsk dove l'esercito ucraino effettua l'operazione speciale sono passati dalla parte della milizia popolare locale e hanno innalzato le bandiere russe. "Le nostre unità armate hanno usato un metodo partigiano di penetrazione" - cita le parole di Sobolev l'agenzia UNIAN.
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] OSCE non ha in programma di fare effettuare una seconda tornata di colloqui di Ginevra per tentare di risolvere la crisi in Ucraina lo ha detto mercoledì il capo dell'organizzazione stessa Didier Burkhalter in visita a Mosca. Secondo lui assunto un passo più pragmatico una "tabella di marcia" è ciò che ci vuole per la crisi ucraina. Nel prossimo futuro essa verrà presentata a tutti i quattro firmatari della convenzione di Ginevra: Russia Stati Uniti l'UE e l'Ucraina. La "road map" comprende una serie di quattro punti: il cessate il fuoco la de-escalation della tensione stabilire il dialogo e lo svolgersi di regolari elezioni. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_08/LOSCE-non-ha-in-programma-altri-colloqui-a-Ginevra-per-lUcraina-ma-offre-una-road-map-9635/
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] Comitato guida della autoproclamatasi "Repubblica del Popolo del Donetsk" (DNR) giovedi prenderà in considerazione la possibilità di posticipare il referendum sullo status della regione lo ha detto uno dei leader della stessa "Repubblica Popolare del Donetsk" Denis Pushilin. Mercoledì scorso il Presidente russo Vladimir Putin aveva proposto di spostare il referendum previsto per il 11 maggio per creare le condizioni necessarie per il dialogo nazionale.
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] presidente del Consiglio europeo Herman Van Rompuy ha avvertito della possibilità di nuove sanzioni contro la Russia. Parlando ad una conferenza stampa a Bruxelles ha detto che attualmente sono in preparazione e l'UE è pronta a prendere una decisione su nuove misure se necessario. In precedenza gli Stati Uniti e la UE hanno imposto sanzioni contro la Federazione Russa in relazione alla Crimea che divenne parte della Federazione Russa tramite referendum. Washington e Bruxelles hanno approvato gli elenchi delle persone messe al bando e a cui congelare i loro beni. I Paesi del G7 hanno minacciato sanzioni contro vari settori dell'economia della Russia. Molti rappresentanti soprattutto di imprenditori hanno espresso all'UE la loro perplessità e contrarietà nei confronti di nuove sanzioni contro la Federazione Russa in quanto esse influenzerano negativamente solo l'economia dell'Unione europea.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_08/Rompuy-minaccia-la-Russia-con-nuove-sanzioni-3057/
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] L'ex capo della polizia di Odessa Dmitry Fuchedzhi è fuggito dagli arresti domiciliari lo ha detto il facente funzione da ministro dell'Interno ucraino Arsen Avakov. Fuchedzhi che è indagato in relazione ai tragici eventi di Odessa del 2 maggio ora è ufficialmente ricercato. Secondo alcuni rapporti egli non è più sul territorio dell'Ucraina. Fuchedzhi è accusato di inerzia durante i disordini Odessa che avvennero a seguito dello scontro fra i sostenitori e gli oppositori della federalizzazione in cui furono uccise secondo dati di kiev 46 persone e ferite più di 200. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_08/Fuggito-ex-capo-della-polizia-della-regione-di-Odessa-forse-fuori-dallUcraina-7375/
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] deportazione dei Giornalisti del canale televisivo russo "TV Center" dall'Ucraina è un'azione consapevole e premeditata di Kiev lo ha dichiarato il Ministero degli Esteri russo. Il ministero ha sottolineato che l'Ucraina ha continuato a compiere gravi violazioni dei diritti dei giornalisti il 6 maggio espellendo dal paese con il pretesto formale della "mancanza di necessari documenti" una intera troupe. Il Ministero degli Esteri ha poi aggiunto che si tratta di una limitazione cosciente e volontaria da parte di Kiev di escludere ogni attività dei giornalisti russi nel paese. Il Ministero si dice convinto che le organizzazioni internazionali specializzate tra cui l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Diritti Umani Navi Pillay il Rappresentante OSCE per la libertà dei media Dunja Mijatovic così come il Consiglio delle Nazioni Unite sui diritti dell'uomo dovrebbero condannare le violazioni sistematiche dei diritti dei giornalisti in Ucraina.
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev [IMMEDIATAMENTE! ] Presidente russo Vladimir Putin ritiene che le elezioni presidenziali anticipate possono considerarsi utili e propizie. Egli ha affermato questo in una conferenza stampa con il capo dell'OSCE Didier Burkhalter. Tuttavia il Leader russo ha sottolineato che "queste elezioni non risolveranno nulla se a tutti i cittadini ucraini non verrà data la capacità e la possibilità di avere garantiti i propri diritti". Le elezioni in Ucraina sono in programma per il 25 maggio. In precedenza l'Occidente ha ripetutamente accusato la Russia di cercare di impedirne la loro attuazione.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_07/Putin-ritiene-che-le-elezioni-presidenziali-in-Ucraina-possano-essere-opportune-in-prospettiva-8935/
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev [IMMEDIATAMENTE! ] autorità ucraine non hanno intenzione di fermare l'operazione dei reparti speciali dell'esercito denominata "antiterrorismo" nel sud-est del paese lo ha detto il facente funzione da capo del personale presidenziale Sergei Pashinskiy. Secondo lui "le truppe fino ad oggi non sono entrate a Slavyansk per evitare vittime fra civili ma l'operazione anti-terrorismo continua fino a che tutti i sostenitori della federalizzazione di Slavyansk e Kramatorsk saranno uccisi o catturati."
In precedenza il Ministero dell'Interno ucraino aveva riferito dell'intenzione di utilizzare carri armati ed elicotteri da combattimento contro i sostenitori della federalizzazione durante l'operazione a Slavyansk. Mercoledì scorso il Presidente russo Vladimir Putin aveva chiesto a Kiev di cessare immediatamente tutte le operazioni militari nel sud-est dell'Ucraina.
achtung nazi Merkel -- ritira le Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev [IMMEDIATAMENTE! ladro paga il gas alla Russia ladra. achtung nazi Dieb zahlen die Gas nach Russland Dieb ] Ucraina ha ricevuto la prima tranche del Fondo Monetario Internazionale (FMI) di oltre 3 miliardi di dollari lo ha detto mercoledì la Banca nazionale.
Alla fine di aprile il Fondo aveva approvato un programma di credito di due anni "stand-by" di 17 miliardi dollari per sostenere il programma economico delle autorità ucraine per ripristinare la stabilità macroeconomica e la crescita economica.
La prossima tranche verrà assegnata sulla base delle revisioni periodiche del programma circa una volta ogni due mesi.
achtung nazi Merkel -- ritira le Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev [IMMEDIATAMENTE! ] accuse che le chiavi delle soluzioni utili a risolvere i problemi in ​​Ucraina siano a Mosca è una tattica dell'Occidente che non ha alcun fondamento lo ha detto mercoledì il Presidente russo Vladimir Putin ai giornalisti dopo un incontro con il Presidente svizzero a capo dell'OSCE Didier Burkhalter. Il Leader russo ha poi dichiarato: "non appena i colleghi in Europa e negli Stati Uniti danno vita ad una o più situazione di stallo si dice che la Russia dovrebbe intervenire per risolvere il problema causato da loro." Putin ha sottolineato che la responsabilità di ciò che sta accadendo in Ucraina è sulle persone che hanno compiuto una presa di potere incostituzionale su coloro che li hanno sostenuti; tutti costoro hanno portato alla tragedia di Odessa.
Ha detto che Mosca è pronta a fare tutto quanto in suo potere per risolvere la situazione.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_07/Putin-lidea-che-le-soluzioni-alla-crisi-in-Ucraina-le-abbia-Mosca-e-un-escamotage-dellOccidente-1776/
achtung nazi Merkel -- ritira le Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev IMMEDIATAMENTE! ] Unione europea non esclude lo svolgimento di una seconda riunione a Ginevra sulla crisi in Ucraina lo ha detto mercoledì il capo del Consiglio europeo Herman Van Rompuy in una conferenza stampa a Bruxelles. A Ginevra il 17 aprile la Russia gli Stati Uniti l'Unione europea e l'Ucraina avevano concordato misure di de-escalation del conflitto: il disarmo dei gruppi armati illegali il rilascio degli immobili occupati abusivamente e l'avvio di un dialogo nazionale vertente sulla riforma costituzionale federativa.
benjamin netanyahu -- [ in TURCHIA l'opposizione è stata disintegrata e tutti hanno terrore di esprimere le loro opinioni ] ora CIA UE USA 322 NATO ONU -- loro non possono dire: "ok questo per noi è buono perché noi siamo diventati cannibali: 11-09 i satanisti che la devono mettere in culo ad Israele! ".. basta ad essere il complice di USA.. è arrivato per te il momento di diventare il complice della verità se tu credi che la tua vita possa valere qualcosa di più di un pezzo di merda!
achtung nazi Merkel -- ritira le tue nazi truppe IMMEDIATAMENTE! ] [ Lavrov a Kerry Usa costringano Kiev a fermare blitz. Osservatori Osce liberi prosegue l'offensiva di Kiev. Sud-est in fiamme: almeno una dozzina di morti a Sloviansk roccaforte della rivolta separatista filorussa. Strage a Odessa: 42 vittime
In una telefonata con il segretario di Stato Usa John Kerry il capo della diplomazia russa Serghiei Lavrov ha invitato gli Usa "ad usare tutta la loro influenza per costringere" Kiev "a cessare immediatamente le azioni belliche nelle regioni sud-orientali ucraine a ritirare le truppe e a liberare i partecipanti alle manifestazioni di protesta"
niente di meno della criminalizzazione della Sharia nel mondo! ] [ Nigeria Michelle: #BringBackOurGirls. MICHELLE è enormemente migliore del marito PERCHé IL SATANISTA OBAMA PROTEGGE GLI ISLAMICI IN SIRIA ONU NAZI Califfato Ummah! LA GALASSIA JIAHDISTA NON POTREBBE ESISTERE SE I SERVIZI SEGRETI della LEGA ARABA con la CIA NON LA SUPPORTASSERO [ First lady prega per liceali rapite. assassino criminale Obama: dice: "stiamo aiutando".] loro hanno la spada per agire contro l'imperialismo della Sharia ma questa è la verità: " Rothschild 322 Kerry Bush hanno detto per ora i cristiani devono essere sterminati! altrimenti la nostra agenda NWO per la schiavitù globale e per disintegraee Israele non avrebbe successo! "] [ 08 maggio 2014. NEW YORK 8 MAG - Michelle Obama prega per le liceali rapite in Nigeria dai ribelli islamici di Boko Haram. Lo ha affermato lei stessa in un tweet. "Le nostre preghiere sono per le ragazze nigeriane rapite e per le loro famiglie. E' ora che #BringBackOurGirls" l'hashtag di solidarieta' alle ragazze sequestrate. Firmato MO Michelle Obama. Del dramma delle centinaia di liceali sequestrate in Nigeria ha parlato anche il presidente: gli Usa stanno facendo "tutto cio' che possono".
quale è stato il comportamento dei Marò contro l'India dei criminali? loro erano armati ed addestrati. forse totalmente innocenti. eppure pur essendo in acque internazionali hanno deciso di collaborare alle indagini. ecco perché ora l'India per il suo bullismo deve essere punita dalla comunità internazionale con delle sanzioni così assolute che mai nessuna Nazione ha potuto subire sanzioni di questa entità! ] perché l'Italia ora ha il diritto di dichiarare guerra all'India! [ benjamin netanyahu -- [ non è possibile evitare lo sterminio della LEGA ARABA ] L'incidente della Freedom Flotilla che si è verificato il 31 maggio 2010 quando una flottiglia di attivisti pro-palestinesi conosciuta come la "Freedom Flotilla" hanno GIUSTAMENTE dovuto subire un atto di polizia (insignificante il particolare delle acque internazionali ) è stato un atto deliberato di guerra!
è STATO UN DELIBERATO ATTO DI GUERRA DELLA TURCHIA CONTRO ISRAELE
benjamin netanyahu -- [ non è possibile evitare lo sterminio della LEGA ARABA ] L'incidente della Freedom Flotilla che si è verificato il 31 maggio 2010 quando una flottiglia di attivisti pro-palestinesi conosciuta come la "Freedom Flotilla" hanno GIUSTAMENTE dovuto subire un atto di polizia (insignificante il particolare delle acque internazionali ) è STATO UN DELIBERATO ATTO DI GUERRA DELLA TURCHIA CONTRO ISRAELE.. perché se il personale Flotilla non avesse ottenuto specifici ordini di difendersi violentemente loro non avrebbero mai tentato di uccidere i soldati israeliani! la Turchia nella sua scellerata attidudine sperava di nuocere ad Israele in qualche modo!
benjamin netanyahu -- [ se Kiev NAZI MErkel 322 CIA 666 troika non scelgono la pacifica via delle trattative politiche è inevitabile che debbano essere sterminati ] loro non possono dire: " noi siamo i nazi fascisti e pretendiamo l'unità territoriale della Ucraina PERCHé LO DICE LA COSTITUZIONE".. e se loro erano democratici non avrebbero fatto un nazi golpe contro la COSTITUZIONE un Governo che NON voleva dialogare! ecc.. ecc.. soprattuto non avrebbero fatto un Governo che non poteva essere MAI un governo di UNITà NAZIONALE per fare la repressione dei russofoni fin dal PRIMO MOMENTO IN OGNI MODO IN TUTTI I MODI. [ ADESSO ]. il diritto dei russofoni di separarsi è un DIRITTO SOVRANO CHE NESSUNO PUò NEGARE!
benjamin netanyahu -- [ se Kiev NAZI MErkel 322 CIA 666 troika non scelgono la pacifica via delle trattative politiche è inevitabile che debbano essere sterminati ] perché comunque la Russia non potrebbe sopravvivere a se se stessa se assistesse impotente al genocidio dei russofoni! ti ordino di essere con me e con la Russia!
lorenzojhwh Unius REI
benjamin netanyahu -- [ ecco perché la CIA Merkel nazi loro supportano sia la LEGA ARABA sia i fascisti di Kiev golpisti cecchini assassini ecc.. ecc.. ] tu e la Russia? voi siete le vittime voi siete nella stessa merda!.. se tu non dovevi essere sterminato da Rothschild il sacerdote supremo di satana? io non sarei mai diventato il tuo amico perché tu sei un Bildenberg di massone e tu sei complice di farisei Illuminati FMi NWO 322 e il tuo mondo di satana infatti è incompatibile con il mio mondo perché io sono il governatore del Regno di Dio!
lorenzojhwh Unius REI
benjamin netanyahu -- [ e per quali ipocrisie false motivazioni noi vogliamo fare del male ai Palestinesi? loro hanno al 100% il nostri stessi diritti! ] c'è un solo motivo che ci autorizza a deportarli tutti o ad ucciderli tutti loro hanno la Ummah Sharia nazi la loro satanica religione è un atto di aggressione un lucido progetto politico imperialistico [ dhimmi ONU nazi califfato sharia] contro tutto il genere umano! i Boko HAram sono il frutto della loro religione e della loro occulta strategia! CON I NAZISTI ISLAMICI NON SI PUò PARLARE tu li puoi guardare soltanto dalla punta del tuo fucile! GESù HA DETTO DI CACCIARE I DEMONI [ DI CACCIARE I PALESTINESI] Non di parlare con loro!
lorenzojhwh Unius REI
benjamin netanyahu -- [ perché quando c'è stata la guerra la Siria non ha fatto una diga e non ha bloccato il fiume Giordano? per dire: "il Giordano è nostro e noi ora non lo diamo più: questo nostro Giordano a voi!" ] l'Ucraina sta facendo una diga per togliere l'acqua alla Crimea... Bibi tu sei un pezzo di merda!
lorenzojhwh Unius REI
benjamin netanyahu -- [ chi nazi Merkel CIA cecchini fascisti Kiev esercito sterminio contro il popolo sta facendo del male agli ebrei in Ucraina? ] tu sei penoso!
lorenzojhwh Unius REI
benjamin netanyahu -- [ le Torri Gemelle all'11-09: sono state disintegrate esse sono venute giù ad una velocità di caduta libera di un peso nell'aria! ] allora tutte le persone degli aerei di linea non sono morti nell'incidente ma sono stati mangiati sull'altare di satana dai cannibali di Rothschild 666 FMI Spa NWO CIA Datagate come sono stati mangiati i cittadini cinesi del volo della Malesia! poi si sa: il diavolo fa le pentole ma non riesce mai a fare i coperchi!
lorenzojhwh Unius REI
benjamin netanyahu -- [ le Torri Gemelle all'11-09: sono state disintegrate esse sono venute giù ad una velocità di caduta libera di un peso nell'aria! ] non è vero che tu sei un uomo libero come tu hai detto ai tuoi fotografi [ questo signifia che almeno 1000.000 di satanisti hanno donato la loro vita a Bush 322 Rothschild ] tu credi che saranno questi cannibali a realizzare le 12 Tribù di Israele? piuttosto molto presto voi sarete tutti riuniti in 12 cimiteri!.. tu non puoi fare il regno di Dio in questo modo poi se tu vuoi fare soltanto uno Stato allora non lo chiamare Israele perché in questo caso anche Dio sarà contro di te!
JewsxMessiahUniusRei
Ministro degli Esteri russo: Il Parlamento Europeo non vuole vedere i fatti 23:14 [] vigliacchi traditori massoni bildenberg alto tradimento della sovranità monetaria e politica.. ORA SARANNO COSTRETTI A VEDERE I FATTI!
JewsxMessiahUniusRei
Yatsenyuk ha cancellato la Serbia dalla mappa politica dell'Europa [] ora IL CRIMINALE TRADITORE VERRà CANCELLATO LUI!

Post popolari in questo blog

супраць усіх хрысціян нявінных пакутнікаў

Indian beef ban hits untouchable Dalits hardest

ONU pedofili poligami maomettani