attacco su armi chimiche

ECCO PERCHé, soltanto io posso essere il re di Israele! ED IO PRETENDO IL TRONO DI GERUSALEMME! Quando io do delle istruzioni teologiche i più attenti a quello che io scrivo, sono sempre i sacerdoti di satana della CIA, i Farisei e i Salafiti, perché nella loro malvagità, loro vorrebbero usare il potere della METAFISICA (teologia in azione politica) per soggiogare e schiavizzare il genere umano! ma, non esiste una METAFISICA fuori dell'amore infinito di DIO, ed io non ho un segreto da nascondere a qualcuno circa la potenza della mia fede!
ECCO PERCHé, DAL TEMPO DELLA MIA GIOVINEZZA, IO VIVO RINCHIUSO SOLTANTO, NEL MONDO DELLA MIA RAZIONALITà, UNA ESPERIENZA DI FEDE ARIDA E RAZIONALE, FONDATA SULLA ESPERIENZA DELLA STORIA, IL CAMMINO DEL POPOLO DI ABRAMO, SENZA PIù POTER AVERE LA POSSIBILITà, DI FARE NUOVE ESPERIENZE DI TIPO SOPRANNATURALE!
se, io ho visto Dio come un ragazzo di 23 anni, che, con un movimento, della mano destra, mi indicava di sedermi sul suo trono, o se, io mi sono creato la scena nella mia mente, cioè, SE, io ho immaginato il tutto nella mia fantasia? questo non ha nessun impatto sulla teologia che è un procedimento filosofico logico induttivo e deduttivo razionale, quindi: carisma, profezie, esperienze soprannaturali , mistica, ECC.. non: hanno un impatto sulla teologia e sulla metafisica che è una dimensione politica della teologia!
mi sono inventato una parabola! [ Tu bussi alla porta del PARADISO, e ti apre un servitore e dice: "cosa cerchi?" tu rispondi: "sono venuto per incontrare Dio", poi, il servitore ti sorride, ti fa segno di entrare, ti da abiti puliti, ti lava i piedi, e poi, di fa sedere a tavola con molta umiltà, ti serve in ogni cosa, e inizia a servirti da mangiare, Poi, tu incuriosito dici: "ma cameriere, quando è, che, io potrò conoscere Dio?" e lui il cameriere Ti dice: "sono io Dio, il tuo servitore!" QUESTA è LA PIù GRANDE SOFFERENZA DELL'INFERNO, considerare la tua ingratitudine, cioè, COME LA LUCE DELLA UMILTà E DELL'AMORE NON HANNO MAI PRESO IL CONTROLLO DELLA VITA!

è chiaro, che, io nella mia giovinezza, io ho fatto multiple, diverificate, molteplici esperienze soprannaturali, io sono stato un mistico, un profeta, un carismatico, un esorcista, io ho visto demoni, li ho sentiti, ed ho fatto esorcismi, ho guarito persone imponendo su di loro il nome di Gesù, è chiaro che, io ho percepito ed ho fatto la esperienza della presenza di: 1. Dio PADRE, 2. dello Spirito Santo, e di: 3. Gesù CRISTO, ma, poi, io ho capito: due cose: 1. non soltanto la umiltà dolcissima e infinita di Dio, ma, anche, qualcosa di UGUALMENTE, importante. MENTRE, 2. LE TEOSOFIE SATANICHE CERCANO DI COSTRUIRE UN SUPER UOMO, DOTATO DI SUPER POTERI, al contrario, io ho capito, che, oltre il soprannaturale, PROPRIO come evoluzione del proprio cammino interiore, 3. ritorna il razionale, l'agnostico, ritorna l'umano: come una forma di gran lunga superiore alla dimensione: mistica profetica e carismatica, CIOè IL TUO UMANO HA PRESO LA FORMA DEL DIVINO: LA VITA DIVINA DEI SERVITORI, E DEI FIGLI DI DIO! ecco perché, è scritto: "la gloria di Dio è l'uomo vivente!" Cioè, l'uomo razionale e normale è l'apice della sapienza di Dio, è infatti, all'uomo Adamo che, Dio ha dato il potere di dominare sugli animali (natura), sulle bestie ( ogni sovrumano esoterico ) e sui rettili (demoni)! QUINDI SOLTANTO RINUNCIANDO AL SOPRANNATURALE, E AL CABALISTICO, TU POTRAI VIVERE IL PROCESSO DI DIVINIZZAZIONE, per riconoscerti ed essere riconosciuto COME FIGLIO DI DIO: IL TRIONFO DELLA FEDE E DELLA GRAZIA: NEL VERTICE DELL'UMANO: SEMPLICITà UMILTà, RISPETTO AMORE COMPASSIONE, LEALTà BENIGNITà COME FORMA UNIVERSALE DEL TUO AMORE: OGNI UOMO è MIO FRATELLO! QUINDI, TU VAI OLTRE IL RELIGIOSO, E VAI OLTRE LE CATEGORIE DELLA SEPARAZIONE ,PER VIVERE UNA COMUNIONE INGLOBANTE... non hai più posto, nel tuo cuore, per forme di settarismo!

ADESSO vediamo come il Nuovo Ordine Mondiale S.p.A. FED, sistema massonico islamico, ecc.. come esso sia un esercito gigantesco di indemoniati assassassini, massoni, e pervertiti sessuali, tutti a disposizione di Satana e del suo anticristo MERKEL NATO! ok, allora, io che faccio? io raccolgo un esercito e delle armi per sconfiggere il NWO? no! niente di tutto questo! Io ho già un esercito di angeli, perché, io sono figlio di Dio! Dio combatterà per me, e loro morirano! Perché è scritto: "agli umili appatiene la terra!" e "Dio innalza il povero ed abbassa l'orgoglioso!"

ALLORA DOVE è NASCOSTO IL SEGRETO DELLA MIA INVINCIBILE POTENZA? ovviamente, NELL'AVERE PRESO, in fede, UNA POSIZIONE ETERNA PRESSO IL TRONO DI DIO, perché, mentre, noi camminiamo sulla terra con il corpo, noi possiamo ordinare al nostro spirito di prendere una posizione eterna nella sala del Trono: che è il santo dei santi: del tempio ebraico celeste, tutta una tua ragionevole, spirituale, CONDIVISA, e intelligente fanatasia, FONDATA SU QUELLO CHE DICE LA TUA PAROLA DI DIO DI TE, che è una posizione di fede TUA, con la visione TUA, che Dio ti ha dato, coerente con i tuoi principi religiosi, PERCHé, TU NON DEVI DIMENTICARE, CHE, IL TEMPIO EBRAICO TERRESTRE, è STATO RIVELATO DA DIO A MOSé, COME CORRISPONDENZA DEL TEMPIO EBRAICO CELESTE! ECCO PERCHé, soltanto io posso essere il re di Israele!
NON PRETENDO UN MANDATO POLITICO UNIVERSALE, E, TEMPORANEO, COME PROCURATORE SPECIALE, VERTICE DELLA GIURISDIZIONE GIUDIZIARIA MONDIALE, IN BASE AD UNA PRESUNTA PAROLA DI DIO! perché, IO SONO PURA RAZIONALITà METAFISICA OGGETTIVA ED UNIVERSALE? La mia competenza non è quella di invadere il campo specifico delle religioni, perché io sono un politico laico, Chiunque, può dimostrare le sue ragioni, contro le mie, presso un senato mondiale, per considerare, quale sia la superiore ragionevolezza e giustizia di ogni proposta! IO NON SONO IL DOGMA, E SE LE MIE POSIZIONI NON VENGONO CONSIDERATE GIUSTE IL MIO POTERE E LA MIA AUTORITà DECADONO: MA, NELLA MIA NATURA GIURIDICA IO SONO UNA MONARCHIA ASSOLUTA, perché, METAFISICA! se, c'è una verità (qualsiasi essa sia), qualsiasi essa possa essere, questa può soltanto terrorizzare i figli del demonio: che, sono stati predestinati alla disperazione dell'INFERNO! Niente panico! Dio non ha mai abbandonato i retti di cuore: io sono il Governatore di tutto il Regno di Dio: UNIUS REI, io NON sono un MESSAGGERO, MA, IO SONO DOTATO di poteri sovrani legislativativi, divini e creativi! io RAPPRESENTO, soltanto, l'aspetto politico del Regno di Dio! io sono soltanto un uomo una fallace creatura, ma, se io ho il vostro consenso, poi, tutto QUELLO CHE IO STABILISCO SULLA TERRA, SARà VALIDO ANCHE IN CIELO! Dopotutto il mio è un ministero biblico, con finalità politiche universali! quindi, IO POSSO CORRISPONDERE, E REALIZZARE TUTTI I SOGNI DI AMORE E DI FELICITà CHE SONO NEL VOSTRO CUORE, PERCHé LA MIA SOVRANITà è UNIVERSALE, SENZA LIMITAZIONI! Datemi il vostro amore fiducia e lealtà, poi, tutto andrà per il meglio! IO NON SONO COERCITIVO, SE, MI TROVO LA COSCIENZA corretta di UOMINI NON COERCITIVI E VIOLENTI! IO NON DICO QUELLO CHE PUò ESSERE FATTO, QUANTO QUELLO CHE NON è COMPATIBILE: CON LA LEGGE NATURALE ( NON MENTIRE, NON FARE IL MALE ) E CON LA LEGGE UNIVERSALE (TUTTO è PER AMORE)!
CAMMINIAMO INSIEME SULLA VIA DELLA VIRTù, CHE è LA GIUSTIZIA RAZIONALE UNIVERSALE, LA UGUALGIANZA, E LA FRATELLANZA UNIVERSALE. TUTTO IL GENERE UMANO? UNA SOLA FAMIGLIA! IO SONO PER LA PIENA SOVRANITà DEI POPOLI, E PER CONSOLIDARE LA LORO AUDETERMINAZIONE! PERCHé SENZA CULTURA, identità, E CONSAPEVOLEZZA NON CI PUò ESSERE PROGRESSO! NON HO SCOPI PERSONALI E NON DEVO IMPORRE MIE VISIONI RELIGIOSE, IMPERIALISTICHE, IDEOLOGICHE: perché io sono la negazione di tutta questa geopolitica, basata sulla violenza e su condizioni di forza! DI FRONTE ALLA VIRTù LA MIA AGGRESSIVITà SI DEVE ARRENDERE!
**** OK, MA, VOI POTETE SEMPRE RIFIUTARE ME, ED ANDARE INCONTRO ALLA GUERRA MONDIALE NUCLEARE: CHE è UNA ESIGENZA TECNICO CONTABILE FINANZIARIA, DEL SISTEMA MASSONICO USUROCRATICO, DELLE BANCHE CENTRALI SPA FED FMI, COME EZRA PAUD, INTUì, E COME LO SCIENZIATO GIACINTO AURITI HA DIMOSTRATO!! QUINDI, INVECE DI FIDARVI DI ME, VOI PREFERITE FIDARVI, ANCORA, DI SATANA ROTHSCHILD IL FARISEO? voi non avete una terza possibilità!
**********
EGITTO BENE MOLTO BENE! HAI TROVATO LA GIUSTA DIREZIONE GERUSALEMME MOSCA!
Torna ambasciatore Egitto in Israele, Dopo anni di assenza. Il benvenuto di Netanyahu
*************
CORAGGIOSO SHARIA ONU, BRAVO BRAVO, CONTINUA A.D. GUFO 666 Spa FED, a uccidere dhimmi israeliani, e dhimmi cristiani per tutto il mondo! l'abisso della abiezione, in Europa è stata tocata, quando la UE, non ha permesso a Janukovich, di usare l'esercito per difendersi dal Golpe, e poi, ha permesso alla Ucraina dei Golpisti KIEV, di usare l'esercito contro il suo stesso popolo, per risolvere un problema di tpo politico costituzionale! Su pogrom ed epurazioni ha taciuto!
===============
ORA LA MORTE, CONOSCE L'INDIRIZZO DI CASA TUA! CORAGGIOSO SHARIA ONU, BRAVO BRAVO, CONTINUA A.D. 666 Spa FED,  MA IL VERTICE DI OGNI SATANISMO come abisso della abiezione, si è sperimentto quando la ONU comunità internazionale ha permesso a Turchia UE USA NATO di invadere la siria UTILIZZANDO il terrorismo della galassia jihadista internazionale!
I LEDER MASSONI EUROPEI NON AVREBBERO POTUTO RAGGIUNGERE UN TALE CINISMO, UN TALE BARBARIE ED ILLEGALITà CRIMINALE, ED UNA TALE MALVAGITà, SE NON AVESSERO IMPARATO ANCHE LORO DALL'ALTARE DI SATANA!
*************
*** [ Rothschild love him only ]. per la NATO LEGA ARABA anche, in kosovo Allah è stato akbar: sharia morte a tutti gli infedeli!
+++ Kim Jong-un ] ok, su questi temi tu puoi parlare con me! Il leader nordcoreano Kim Jong-un, Benché non abbia offerto un dialogo a Corea del Sud e a Usa, ha detto di essere aperto a colloqui con chiunque sia veramente interessato a "riconciliazione e pace" nella penisola coreana. Ha infine assicurato che migliorerà l'economia in difficoltà del Paese. la maledizione saudita? tutta dalla Turchia è passata, per ordine della CIA ]
*** JHWH HOLY LOVE TOO YOU [ Beis Hamikdash - בית המקדש השני rrmbgpym =========================
Netanyahu tuona, basta armi illegali tra gli arabi israeliani ] ok puoi farlo!
Netanyahu -- se non deporti in Siria, tutte le famiglie dell'attentatori? non ne esci più!
===============
e chi potrebbe negarlo? 3,5 milioni di martiri cristiani tra IRAQ e SIRIA? non lo negheranno! 03.01.2016 ANCHE ERDOGAN NON LO NEGHERà PER COMPRARE IL PETROLIO DA ISIS SHARIA, CHE TUTTI I TERRORISTI CHE SONO PASSATI DALLA SUA FRONTIERRA? LUI LI HA ARRICCHITI! Il candidato alla presidenza degli Stati Uniti ha dichiarato che i colpevoli della creazione del gruppo terroristico siano l'attuale presidente USA e l'ex segretario di stato Clinton, la quale partecipa pure alla corsa elettorale: http://it.sputniknews.com/mondo/20160103/1828374/trump-clinton-obama-isis.html#ixzz3wBPq0wrQ
QUESTA SITUAZIONE ASSURDA DEVE ESSERE SBLOCCATA! PERCHé NON DEVE ESSERE IL BULLISMO CHE GLI USA HANNO IMPOSTO SUL MONDO, A PREVALERE SUL DIRITTO INTERNAZIONALE! Rome, December 31 - Italy is still banking on arbitration at the Hague to resolve the case of two marines held since 2012 on suspicion of killing two Indian fishermen, the foreign ministry said Thursday. The ministry denied an Indian newspaper report on alleged secret talks between Rome and New Delhi to draw up a 'road map' for the case of Salvatore Girone and Massimiliano Latorre. "Italy will continue to press its arguments in the seat of arbitration," a statement from the ministry said, adding that Italy will soon file a request to have Girone return to Italy for the duration of the arbitration.
=====================
l'ITALIA sta diventando un Paese da incubo: tutta colpa del PD e dei suoi Illuminati Bildenberg, ] ANDATE A FARVI FOTTERE: se questo ragazzo faceva una rapina a mano armata l'avreste fatta meno grave! L'uomo è stato accompagnato al proprio domicilio. E' agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo. [ 'Pesca' monetine da Barcaccia, arrestato In manette egiziano. Bottino 20 euro grazie a bastone telescopico ] NON SO, magari, GLI FATE UNA MULTA DI 5 EURO E GLI LASCIATE 15 EURO IN TASCA! tutta roba dell'altro mondo, forse gli egiziani penseranno che noi siamo Rothschild il LADRO FMI FED USURAIO adesso?!
==================
03.01.2016 Bisogna chiedersi se questo automatismo “sanzioni una volta, sanzioni sempre” ha qualche fondamento, ha dichiarato Horst Seehofer, premier della Baviera e alleato della coalizione di governo di Angela Merkel. Il primo ministro bavarese Horst Seehofer — alleato di Angela Merkel nella sua coalizione di governo — in vista della sua visita a Mosca ha espresso la sua opinione contro le sanzioni alla Russia. "Le sanzioni arrecano un danno inverosimile all'economia e all'agricoltura della Baviera — ha dichiarato Seehofer in una intervista al giornale Bild am Sonntag —, dobbiamo domandarci se per noi ha qualche fondamento tale automatismo: sanzioni una volta, sanzioni sempre. Prima rinunciamo alla retorica della guerra fredda, meglio sarà àper la Baviera e la Germania": http://it.sputniknews.com/mondo/20160103/1829184/germania-sanzioni-eu-danno.html#ixzz3wC4JZNyb
==================
Scomparsi 5 librai, protesta a Hong Kong contro Pechino ] REALLY? [ la CIA si faccia le ex fidanzate sue! dato che i satanisti hanno il branco, e fanno la ammucchiata!
=======================
la CIA è invitata da me a lasciarlo stare! Farage, hanno sabotato la mia auto. il leader degli euroscettici Gb ebbe un incidente in Francia a ottobre.
#CIA 666 ] voi volete uccidere #Nigel #Farage, soltanto perché lui  disse che: il vostro dio GUFO: Conte #Herman #Achille Van #Rompuy, lui somiglia allo straccio del gabinetto! OK! IN EFFETTI HA ESAGERATO, E VERO, PERò NON CREDO CHE MERITI DI MORIRE PER QUESTO, ANCHE PERCHé, IN EFFETTI, IL VOSTRO IDOLO, NON è CHE LUI SIA MESSO TROPPO BENE A IMMAGINE, PERCHé, INFATTI, LUI SOMIGLIA PROPRIO AD UN VAMPIRO DISSANGUATO! E NON CREDO CHE BENEDETTO XVI, HA FATTO TUTTE QUESTE STORIE, PER NON ESSERE POVERINO, ANCHE LUI, POCO FOTOGENICO! L'auto di Nigel Farage è stata sabotata in ottobre in Francia e il politico britannico ha rischiato la morte: è quanto ha raccontato ieri sera il leader del partito euroscettico Ukip, riporta oggi il Mail online. A fine ottobre Farage stava tornando nella sua casa nel Kent da Bruxelles quando - vicino a Dunkerque - la sua auto ha perso una ruota e il politico è stato costretto a mettersi in salvo dal traffico intenso dietro il guardrail in un tratto di autostrada senza corsia di emergenza.
======================
FIN Dove si sono spinte le lucertole di GUFO: Conte #Herman #Achille Van #Rompuy. [ IN CHE MODO, SI MUOVE LA GEOPOLITICA DEGLI USA? ovviamente ROVINARE TUTTE LE NAZIONI DEL MONDO: "TANTO PEGGIO è PER TUTTI, TANTO MEGLIO è PER NOI!" QUESTO LO HANNO LETTO NELLA BIBBIA DI SATANA! e loro di Satana si fidano! ] Condoleeza Rice (ex segretario di Stato USA) e Robert Gates (ex segretario della Difesa USA) hanno pubblicato sul Washington Post [ le loro farneticanti idee]. I due autori esortano a non credere in nessun caso che noi si voglia la pace in Medio Oriente e propongono di "controbilanciare" senza indugio la nostra presenza laggiù con un sostegno attivo alle forze che si contrappongono a noi. Di recente Zbigniew Brzezinski è stato anche più determinato: la Russia sta attaccando i privilegi degli USA in Siria. Di fatto Brzezinski ammette che lo "Stato Islamico" e gli altri banditi in Siria sono strumenti americani e che noi ci stiamo insidiando con le nostre azioni direttamente nelle proprietà USA: perciò gli Stati Uniti devono rispondere. Dobbiamo di conseguenza ammettere di esserci davvero messi di traverso sulla loro strada. Nei prossimi piani degli USA vi sono il depredare e il deindustrializzare l'Europa nella cornice del Partenariato transatlantico per il commercio e gli investimenti. I reclami verso la Volkswagen sono solo un primo segnale. Davanti abbiamo straordinarie innovazioni di portata storica, come ad esempio dei tassi negativi notevoli uniti all'eliminazione del denaro contante. Ma questo è riservato ai Paesi sviluppati, mentre per quelli non sviluppati c'è un semplice svuotamento dei conti (vedi Cipro): http://it.sputniknews.com/zinoviev_club/20160103/1829496/operazione-russia-sirria.html#ixzz3wDP7GF00
Conte #Herman #Achille Van #Rompuy, e il suo Sistema massonico, teosofia satanica della CIA FED SPA BANCHE CENTRALI! “Barack Obama rinuncia a collaborare con Putin per orgoglio e per non sancire la fine della egemonia USA” ... quindi, Ci attende il deprezzamento di tutti i valori attivi di carattere industriale, con relativa loro incetta da parte, di chi ha accesso alla stampatrice del Federal Riserve. E poi naturalmente vi sarà l'iperinflazione, per coloro che, saranno rimasti al contante. La realizzazione di questi piani presuppone lo smantellamento, e la liquidazione degli Stati e di qualunque altro istituto di pensiero e volontà sovrani. Non si asterranno dall'idea dello sfruttamento. Non si asterranno nemmeno dall'intervento armato, dalle rivoluzioni, dai colpi di Stato, dagli assassini, dal piazzare i propri agenti nei punti chiave, dal corrompere tutti i personaggi importanti, dal lavaggio del cervello, dalla disgregazione etica e morale della popolazione, dall'adescare quest'ultima, dal sostenere i terroristi di ogni colore, i ribelli di qualunque tipo, gli eserciti privati e così via. Non rinunceranno alla loro posizione, nella guerra globale permanente. Non rinunceranno a far sì che ognuno dipenda completamente da loro sul piano sanitario, farmaceutico e finanziario. Non rinunceranno all'obiettivo del controllo operativo totale sulle emozioni, sui pensieri, sul comportamento sia delle singole persone che di popoli interi. Perché pensare in questo modo non è paranoia? Perché questa è la loro natura sociale. Sono fatti così, per l'impostazione stessa della loro nascita. Non possono essere diversi da come sono, finché, in qualche modo loro stessi non lo vorranno, ma non lo si prevede nemmeno a medio termine. Sono predatori. Non mi riferisco ora agli Stati Uniti come Paese e come Stato, ma parlo di un tipo particolare di persone che, comparirono nelle città italiane all'interno delle "Arti maggiori" (mercanti all'ingrosso e banchieri), che oggi sono arrivate al livello di super-società e super-autorità (si legga in proposito Aleksandr Zinoviev). Nelle loro mani ci sono le finanze mondiali, gli Stati, le risorse industriali: e adesso vogliono dominare la nostra psiche, il nostro corpo, la nostra volontà. Sono tutte informazioni di libero accesso, ma è già qualcosa di assolutamente palese: http://it.sputniknews.com/zinoviev_club/20160103/1829496/operazione-russia-sirria.html#ixzz3wDRPcHay
l'aggressione dell'IMPERO SPA FED SPA BANCHE CENTRALI: CIA NATO CONTRO LA RUSSIA E CONTRO IL RESTO DEL MONDO, CHE NON è STATO ANCORA ASSOGETTATO! ] [ Al mondo non ci dovranno più essere giocatori indipendenti: Assad deve andarsene. Nessuno dovrà avere una propria volontà. Se fai un accenno qualsiasi alla sovranità significa che sei già da liquidare; sei sotto osservazione anche se non fai quell'accenno, ma almeno conservi la vita. Per il momento. A tutto questo abbiamo deciso di contrapporci noi. L'operazione in Ossezia del Sud nel 2008 si poteva definire come attacco alle nostre forze di pace, e noi le abbiamo difese. Anche il ricongiungimento della Crimea e l'aiuto al Donbass sono spiegabili come "difesa degli interessi" e "nostalgia imperiale": territori limitrofi, popolazione russofona, storicamente un solo popolo, drastica riduzione del tempo di volo dei missili fino a Mosca e così via: http://it.sputniknews.com/zinoviev_club/20160103/1829496/operazione-russia-sirria.html#ixzz3wDTNyEOU
MA la parità missilistico-nucleare con la potenza egemone? NON è PARI ALLE CITTà SOTTERRANEE, CHE LORO HANNO COSTRUITO: METROPOLI VISSUTE DA DECINE DI MIGLIAIA DI PERSONE, ORRORI ED ALIENI IBRIDI E SATANISTI, DI CUI IL MONDO IN SUPERFICIE, NON SA NULLA! BISOGNA CON AFFANNO METTERE PIù STRUTTURE POSSIBILI MILITARI E STRATEGICHE, SOTTO LA SUPERFICIE DEL NOSTRO PIANETA, PERCHé I SATANISTI FARISEI ROTHSCHILD NEL LORO CINISMO POSSONO DECIDERE DI DISTRUGGERE OGNI COSA: E DI ABBANDONARE ISRAELE ALLA DISINTEGRAZIONE! E l'operazione in Siria, invece, che è a migliaia di chilometri da noi? Anch'essa certamente si può definire come lontano baluardo di difesa dai terroristi, come protezione degli interessi di Gazprom e via dicendo, e sarebbero definizioni corrette. Ma il tutto non si può racchiudere solo in questo. Stiamo di nuovo andando verso un'acuto inasprimento dei rapporti con gli Stati Uniti, e non solo più ai nostri confini. Perché? [[ Vladimir Putin: le azioni della Russia vs il Daesh in Siria hanno ribaltato la situazione ]] Non si tratta di interessi o di profitti. Si tratta di una vera e propria strategia di sopravvivenza. Se essi trasformeranno il mondo a modo loro (lo renderanno in gran parte un caos, mentre nell'altra parte elimineranno completamente qualunque possibilità di autonomia e organizzazione indipendente), allora non ci potremo rifugiare nella nostra fortezza. Per fame o per assedio, prima o poi ci prenderanno. È il momento di agire e di scoprire le carte. Noi non siamo d'accordo con la loro versione dell'ordine mondiale. Siamo disposti a sostenere chiunque, non importa dove, sia pronto a contrapporsi al loro progetto di assetto mondiale. Noi proteggeremo gli Stati, non importa quali, non importa che ordinamento abbiano, non importa quale sia la loro confessione religiosa. Costringeremo alla pace chiunque attenterà alla sovranità dei nostri vicini, anche se è qualcuno nutrito dalla potenza egemone. E questa nostra posizione ha il suo fondamento finale di forza in questo: abbiamo la parità missilistico-nucleare con la potenza egemone: http://it.sputniknews.com/zinoviev_club/20160103/1829496/operazione-russia-sirria.html#ixzz3wDUPU2mV
CON POCHE MIGLIAIA DI SATANISTI, FORSE SOLTANTO CON COMPUTER A.I., INTELLIGENZA ARTIFICIALE, GLI USA POSSONO SFERRARE UN ATTACCO TERMO NUCLEARE GLOBALE ATTRAVERSO LO UTILIZZO DEI DRONI!
==================
è TROPPO TARDI PERCHé, GLI STATI POSSANO APPRONTARE UNA SOLUZIONE AD UNA MINACCIA GLOBALE INCOMBENTE! SOLTANTO IO UNIUS REI VI POSSO SALVARE! PERCHé, IO RAPPRESENTO LA COORDINAZIONE UNITARIA DI TUTTI I POPOLI DEL MONDO! QUESTI MANOVRATORI OCCULTI #Herman #Achille Van #Rompuy, e il suo Sistema massonico, teosofia satanica della CIA FED SPA BANCHE CENTRALI? SOLTANTO IO LI POSSO STANARE DA DENTRO LE NOSTRE ISTITUZIONI! ] ERRATO! COMPLETAMENTE ERRATO! ---> [  La forza c'è, ma serve un'ideologia. Ora che abbiamo cominciato ad agire, è venuto il momento anche di parlare. La tesi del mondo multipolare dice solo che sul pianeta non vi sarà un unico centro di potere. Ma questo non può bastarci. Occorre dire in modo chiaro a quale ordine mondiale alternativo proponiamo di aderire spontaneamente
================
ENLIGHTENED SPA FED BILDENBER MASONIC SYSTEM, NWO GMOS TALMUD AGENDA, RITENGONO CHE, SIA PIù FACILE DISTRUGGERE OGNI FORMA DI VITA SULLA SUPERFICIE DEL PIANETA, CHE NON IMPEGNARSI IN GUERRE DI CONQUISTA! PERò SE ACCETTARE DI ADORARE SATANA, POI, POTETE LASCIARE A LORO IL CONTROLLO E LA PIANIFICAZIONE DEL GENERE UMANO, COSì VI LASCERANNO VIVERE COME SCHIAVI! E POI COSA CAMBIA? NOI SIAMO GIà SCHIAVI CHE COMPRIAMO AD INTERESSE IL NOSTRO DENARO DAI FARISEI!
CINA E RUSSIA ] avete capito bene, non è la reazione termo nucleare la risposta, la risposta è la invasione!
CINA E RUSSIA ] noi i popoli? NON CI SENTIAMO MINACCIATI DA UNA INVASIONE RUSSO CINESE, anzi, vi aiuteremo a fucilare tutti i nostri LEADER, che, per ALTO TRADIMENTO Costituzionale: hanno dato a Rothschild il nostro signoraggio bancario!
===============
DAL MIO PUNTO DI VISTA, NON CAMBIA NULLA, UCCIDERE SOLTANTO LORO NWO, O UCCIDERVI TUTTI? NON FA DIFFERENZA: "IO NON HO UN PROBLEMA CON LE QUANTITà!"
=============================
SALMAN SHARIA SMETTILA CON QUESTA LAGNA .. HO DETTO IO AD IRAN, CHE TU SEI ISIS SHARIA, PERCHé LORO NON SE NE ERANO ACCORTI! ] "La vendetta divina si abbatterà sui politici sauditi". E' la Guida suprema Ali Khamenei a dare la versione ufficiale della condanna iraniana all'esecuzione dell'imam Nimr al-Nimr, nel secondo giorno dell'ira sciita contro la monarchia saudita. - e sua anche l'immagine più eloquente: un boia bifronte, una parte vestita con l'abito bianco saudita e l'altro con quello nero di Jihadi John, l'impietoso tagliatore di teste dell'Isis. Ma da Riad la risposta è stata pronta: "Il regime iraniano è l'ultimo al mondo che può accusare gli altri di sostenere il terrorismo", ha detto un funzionario del ministero saudita, visto che "sponsorizza il terrore ed è condannato dalle Nazioni Unite e da molti Paesi". Riad interrompe i propri rapporti con Teheran e ritira i propri diplomatici dall'Iran.
 SALMAN TU SEI UN BOIA! 02/01/2016 - VIDEO. Il sermone costato la vita allo sceicco Al Nimr.  Il video risale al 7 ottobre 2011, è la preghiera del venerdì tenuta dallo sceicco Nimr al-Nimr, la cui condanna a morte è stata eseguita questa notte in Arabia Sauditi. Il leader sciita denuncia le oppressioni del governo di Riad e chiede il rispetto dei diritti civili e religiosi professando la necessità di un Islam senza violenze e all’insegna della pace. E’ questo il sermone che ha decretato i destini dello sceicco, arrestato successivamente e quindi condannato all’esecuzione.
http://www.lastampa.it/2016/01/02/multimedia/esteri/il-sermone-dello-sceicco-alnimr-cAUsg7VKQ3oYLh4dgA6H0L/pagina.html
<iframe src="http://www.lastampa.it/modulo/slideshow/jsp/video_embed.jsp?v=aHR0cDovL3BzdHJlYW0ubGFzdGFtcGEuaXQuZGwxLmlwZXJjYXN0Lm5ldC9sYXN0YW1wYS8yMDE2LzAxLzAyL0lENTI5ZWRmLm1wNA==&c=2.5.1391945416&w=700&h=394"width="700" height="394" frameborder="0"></iframe>
=========================
QUANDO SI TRATTA DI FERMARE TURCHIA E ARABIA SAUDITA, CHE CON LA CIA USA, LORO FANNO LA PREDAZIONE DEL MONDO! La Russia ha diffuso le immagini di quelle che vengono presentate come le prove del contrabbando di petrolio dell’Isis verso la Turchia e dei bombardamenti sui convogli con l’“oro nero” dell’autoproclamato Califfato. In un briefing con la stampa organizzato al ministero della Difesa, i generali russi hanno mostrato video e immagini aeree dei caccia russi che polverizzano lunghe colonne di camion cisterna, che starebbero trasportando petrolio da vendere sul mercato nero, Secondo il Cremlino, riferisce il quotidiano britannico Telegraph, solo nell’ultima settimana sono state distrutte 17 colonne di mezzi; e da quando è cominciata la campagna aerea in Siria, a settembre, Mosca ha ridotto in fumo quasi 2mila camion cisterna. Le immagini sono destinate ovviamente a irritare la Turchia, con la quale Mosca ha ingaggiato uno scontro frontale dopo che gli F-16 di Ankara hanno abbattuto uno dei caccia russi impegnati nelle operazioni. Tra l’altro, nelle scorse settimane il governo di Mosca ha pubblicamente accusato il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan e la sua famiglia di fare affari con il petrolio dell’Isis. Secondo Mosca, sono stati visti 12mila camion, andare e venire dalla Turchia, attraverso il valico di frontiera di Zakho, vicino tanto alla frontiera turca con la Siria che a quella con l’Iraq. Per Mosca, si è registrata anche una deviazione dal percorso consueto dei convogli, proprio per cercare di sfuggire ai bombardamenti russi, ma «la Turchia rimane comunque la destinazione finale della rotta di contrabbando». Il Cremlino ha anche reso noto di aver colpito uno dei più grandi quartieri generali del Califfato, senza però specificare il luogo. I raid realizzati dal 30 settembre, secondo il ministero della Difesa, sono oltre 5mila. <iframe src="http://www.lastampa.it/modulo/slideshow/jsp/video_embed.jsp?v=undefined&c=2.5.1122905359&w=560&h=315" width="560" height="315" frameborder="0"></iframe>
http://www.lastampa.it/2015/12/27/multimedia/esteri/ecco-i-trafficanti-di-petrolio-dellisis-il-video-dei-raid-russi-contro-i-camion-n9Ak7K4G4wuWXCq8nGfhiM/pagina.html
sheikh Nimr al-Nimr, NON MERITAVA DI MORIRE! HA DETTO SOLTANTO CHE TU SALMAN SEI UN BOIA, ED IN EFFETTI sheikh Nimr al-Nimr, HA DIMOSTRATO DI AVERE RAGIONE: TU SEI UN BOIA, SOLTANTO I SATANISTI MASSONI TI POSSONO AMARE! Lo sheikh Nimr al-Nimr, la cui esecuzione in Arabia saudita ha scatenato la protesta degli sciiti di tutto il mondo e dell'Iran, era stato la voce, incendiaria ma non violenta, della folta comunità sciita dell'Arabia saudita, era stato l'anima e l'animatore delle grandi proteste contro l'intransigenza sunnita del Regno, per il quale era diventato una bestia nera. Tanto da far decidere alla monarchia di creare un martire
 Ali Khamenei ] ok! per evitarti questa guerra CONTRO ARABIA SAUDITA? io ti ho dedicato questo canale! MA, TU MI DICI CHE DIFFERENZA ESISTE TRA TE, E LA ARABIA SAUDITA, SE, VOI ENTRAMBI,VOI AVETE LA PENA DI MORTE PER APOSTASIA? VI GETTATE LA MERDA IN FACCIA CON QUESTA STORIA DEL TERRORISMO.. MA POI è VERO "ANY SHARIA è TERRORISMO!"
https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
eih, tu HAI PREPARATO LE MEDICINE PER DOMANI? potresti averne bisogno!
https://www.youtube.com/channel/UCTlIn_dqdvov19y1VrcOiNA/discussion
Ali Khamenei ] il terrore nel quale i sunniti fanno vivere gli sciiti, in tutto il mondo? è lo stesso terrore, nel quale gli sciiti fanno vivere i cristiani, in tutto il mondo! IPOCRITA: PERCHé DIO DOVREBBE ESSERE DALLA PARTE DEL TUO TERRORE? Allora, chiedi aiuto a Rothschild FED SPA KABBALAH, magia nera, che ti deve uccidere, e ti deve rubare il signoraggio bancario, così come lo ha già rubato a noi, CHIEDI AIUTO AL GUFO 322 Satana Kerry, i tuoi nemici, in questo tuo guaio internazionale, INFATTI? IO NON TI POSSO AIUTARE! PERCHé I TUOI NEMICI SAUDITI? DAL GUFO USA SI SONO GIà INGINOCCHIATI LORO, ED HANNO FATTO GIà INGINOCCHIARE, anche, IL LORO DIO ALLAH MECCA CAABA il TOPO!
https://plus.google.com/b/105344676943093503206/105344676943093503206?hl=it&pageId=105344676943093503206
Hillary Clinton ] non potrebbe mai esistere un marito depravato sessuale, se, lui poverino non avesse una moglie frigida ed egoista, che centellina il sesso a letto! [ ma, se consideriamo il passato di tutti? poi dovremmo cacciare la misericordia dal pianeta e nessuno si salverebbe! PIUTTOSTO PERCHé HILLARY SI è MESSA DI CULO, IN MUTANDINE, IN MEZZO AI GENDER GAY LOBBY? QUESTO SI CHE è: UN SUO DEPRAVATO SCANDALO SESSUALE! I passati scandali sessuali del marito Bill continuano a tormentare Hillary Clinton. Soprattutto alla vigilia della discesa in campo dell'ex presidente nella sua campagna elettorale. L'ex first lady nelle ultime ore è stata oggetto di duri attacchi sia da parte di Donald Trump, che su Twitter ha definito Bill Clinton "un depravato", sia da parte di una parlamentare del New Hampshire, che l'ha interrotta più volte durante un suo intervento pubblico per lo stesso motivo.
Hillary Clinton ] e cosa credi? anche io ho una cretina ed una egoista di moglie proprio come te! MA IL MIO PROBLEMA è QUELLO DI NON TRADIRE DIO!
TEHERAN, 4 GEN - La decisione dell'Arabia Saudita di interrompere le relazioni diplomatiche con l'Iran non può coprire lo "sbaglio strategico" di Riad commesso con l'esecuzione dell'imam sciita Nimr al-Nimr: lo ha detto oggi alla Tv di Stato il vice ministro degli Esteri iraniano Hossein Amir Abdollahian, accusando inoltre l'Arabia Saudita di promuovere il terrorismo e l'estremismo nel Medio Oriente.
EIH OBAMA GENDER AKBAR  CIA 666 HESSEIN Barak ] perché, tu non porti la tua democrazia benedetta, anche in ARABIA SAUDITA? NON HAI IDEA COME SONO FELICI IN SIRIA PER QUESTO! ] [ NEW YORK, 3 GEN - Le esecuzioni compiute dall'Arabia Saudita "rappresentano uno sviluppo davvero inquietante, in particolare perché alcuni di quelli messi a morte era accusati di crimini non-violenti": lo afferma l'Alto commissario per i diritti umani dell'Onu, il giordano Zeid Raad al-Hussein. Il diritto internazionale, ha spiegato al-Hussein, consente la pena di morte solo per i più gravi reati.
=============================
04.01.2016. Nel Donbass sofferenza senza fine: la storia di Anna Tuv . Anna Tuv è un’abitante della città di Gorlovka nella regione di Donetsk. La sua storia, emblema di dolore, è solo una delle tante della sanguinosa guerra nel Donbass: http://it.sputniknews.com/mondo/#ixzz3wGGzu6jh
 04.01.2016. Gli USA “giocano sporco” sull’Ucraina per attuare il loro piano in Siria, di Voci Dai Blog, Il Segretario si Stato degli USA,  John Kerry si trovava a Mosca alla fine del dicembre per un motivo che soltanto può essere descritto come uno smaccato tentativo di corrompere la Russia: http://it.sputniknews.com/mondo/#ixzz3wGHNss9R
Obama ] tu impara a fare il Presidente! https://youtu.be/kDgrHdkH0IE
La Verità di PUTIN su ISIS, sulla Libia e sul Medio Oriente. Le agghiaccianti dichiarazioni del Presidente Vladimir Putin, sulla situazione in Medio Oriente sull'ISIS e sulla Libia e sulla politica ambiziosa imperiale degli Stati Uniti che sta avvelenando le menti di milioni di persone nel mondo. https://youtu.be/As4fU8fD2xk
 Corazza Bruno  ] GRANDE PUTIN  MA I NOSTRI NANI DI POLITICI QUANDO AVRANNO I COGLIONI DI DIRE AGLI AMERICANI BASTA. MAI PERCHÉ SIAMO DEI VENDUTI SE CI TIRANO IN UNA GUERRA LI VADO A PRENDERE A ROMA  QUELLE MERDE
====================
Calls to Action for Israel ] [ Barack ObamaTell Obama to Stop Spying on Netanyahu! US State DepartmentProtest US Decision to Keep PLO Mission Open in Washington.  United Nations Secretary General Ban Ki-moonProtest to UN Chief for Saying Israel ‘Breeds’ Palestinian Terror http://unitedwithisrael.org/isis-flag-flies-on-tel-aviv-penthouse-balcony/  Ashleigh BanfieldCNN Anchor Compares Past Jewish Violence to Ongoing Widespread Islamic Terrorism. terror video YouTubeReport More Pro-Terror Videos to YouTube – Get ALL of them Removed! NWSAProtest the National Women’s Studies Association Vote to Boycott Israel
======================
Latest News from Israel ] [ Palestinian terrorismA Chronology of Palestinian Terrorist Attacks Against Israelis ] https://www.youtube.com/channel/UCTlIn_dqdvov19y1VrcOiNA/discussion ] Funeral for terror victim Alon Bakal Thousands Mourn Latest Victims of Arab Terror in Israel. Stabbing attackIDF Captures Arab Terrorist in Jerusalem Stabbing Incident. Islamic State flag ISIS Flag Flies on Tel Aviv Penthouse Balcony. Eliezer Ben-YehudaHebrew Language Day Commemorates the ‘Father of Modern Hebrew’. Egypt Israel Egypt Returns Ambassador to Israel 3 Years After Pulling Envoy in Protest of IDF War Against Hamas. Hebron attack Palestinian Terrorist Wounds Female IDF Soldier in Hebron Shooting Attack. Palestinian 10 myths debunked WATCH: The 10 Biggest Myths About the Israel-Palestinian Conflict. Mahmoud Abbas refuses to acknowledge IsraelWATCH: Meet the REAL Mahmoud Abbas. IDF Breaking the SilenceIDF Reservists to Sue NGO ‘Breaking the Silence’ for Slander.
https://plus.google.com/b/105344676943093503206/105344676943093503206?hl=it
troia MECCA CAABA il topo Akbar Allah ] se, tu non rimuovi la sharia? ci farai riempire di terroristi islamici, maniaci religiosi come te, anche la EUROPA BRUCERà! e come, tu hai rovinato Israele e tutte le Nazioni del mondo? poi, TU ROVINERAI ANCHE NOI! ANZI, TU CI HAI GIà ROVINATO, PERCHé, OBAMA è GENDER, E PERCHé VELTRONI è BILDENBEG!
SAUDI ARABIA ] perché, tu hai portato i tuoi soldi in Nigeria dai Boko Haram? PERCHé, NELLE MOSCHEE PIù IMPORTANTI DELLA NIGERIA, TU DAI TANTI TANTI SOLDI, ai CRISTIANI CHE COMMETTONO APOSTASIA, in favoe dell'ISAM? e perché tu speri che i sacerdoti di Satana della CIA, siano idonei a proteggerti bene?
youtube ] mi sai dire come faccio io a entrare nel mio canale https://www.youtube.com/user/lorenzojhwh
arabia saudita e USA ] [ voi siete i peggiori di tutti i depravati ] VOI SIETE IL REGNO DI SATANA!
SMETTETE DI INSULTARE IL PoRcoScemo, lui è costretto ad ubbidire alla CIA, altrimenti, in Ucraina? gli lasciano morire il suo popolo di fame! [ USA SPA FED ] Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno!
Ali Khamenei ] tu non hai capito niente! NON SONO IO CHE, io NON HO PAURA DI MORIRE, no! ma, è la CIA CHE HA PAURA DI UCCIDERMI! e se, io mi trasformo in un fantasma assassino killer per i prossimi 50 anni? Questo è il tempo che, Dio mi ha dato per dominare il mondo degli uomini!
SALMAN SPORCACCIONE SAUDI ARABIA ] dove hai nascosto la tua moglie bambina di nove anni? [ lussurioso pieno di demoni come Maometto.
SALMAN SPORCACCIONE SAUDI ARABIA ] dopo le mie dolci parole? arrivano le mie bombe atomiche per te, io le ho già firmate tutte, una ad una, in ISRAELE.
SALMAN SPORCACCIONE SAUDI ARABIA ] tu hai congiurato con Rothschild CIA 666 SPA FED, nella LEGA ARABA, per uccidere ISRAELE, soltanto Egitto e IRAN non ne sanno niente! quella di JABULLON MERKEL ROTHSCHILD? è sempre una SVASTICA nazista!
ISRAELE ] PERCHé, voi vi siete messi da soli, la 666 stella svastica Rothschild, sulla bandiera di ISRAELE? tutti lo possono vedere, che, voi siete la prossima fisiologica continuazione di: Shoah Olocausto Merkel Cameron UE USA Maometto Hitler! IL RE DAVIDE NON HA MAI CONOSCIUTO LA VOSTRA MERDA STELLA SATANA ESOTERISMO KABBALAH MAGIA NERA!
Benjamin Netanyahu TU SEI UNA FATTUCCHIERA KABBALAH!
Benjamin Netanyahu ] I TUOI FARISEI RABBINI CULTO SPA FMI SPA FED TI HANNO VENDUTO A SATANA [ stella a 6 punte ROTHSCHILD, formata da due triangoli rovesciati: nel linguaggio esoterico significa: "il BENE ha la stessa forza del MALE: e poiché gli uomini sono peccatori poi, è Satana il loro padrone!" VOI VI STATE MALEDICENDO COSì BENE TRA DI VOI, CHE FINIRETE PER MORIRE DI NUOVO QUASI TUTTI!
Benjamin Netanyahu ] come il BENE potrebbe avere la stessa consistenza del MALE? [ ma, HOLY JHWH: HOLY HOLY HOLY, LUI con la sua PAROLA creativa, ha creato dal nulla l'universo, cosa, il male può fare dal nulla? GENDER DARWIN, partendo da elementi minerali, non è capace di fare una sola cellula VEGETALE, di un filo d'erba, GMOS AGENDA TALMUD KABBALAH è satanismo di uno stupro della natura mirabilmente e sapientemente creata da Dio!
Benjamin Netanyahu ] SEI PATETICO! [ SMETTILA di montarti la testa! SALMAN è il mio figlio primogenito, non tu! IL FATTO CHE, IO SARò COSTRETTO AD UCCIDERLO, PERCHé, lui SI è FATTO IL COMPLICE DEI SATANISTI OBAMA? Questo non potrebbe mai togliere da lui, il suo diritto alla mia PRIMOGENITURA!
BOKO HIS ARAB LEAGUE HARAM ISIS sharia
Benjamin Netanyahu ] POI, JHWH HOLY VA DICENDO, CHE, IO NON MI DEVO ARRABBIARE! [ ma, se tu non sei capace a rimuovere un piccolo sasso: stregoneria SpA NWO di simbolo demoniaco, 666 stella, che vi conduce senza pietà, ad una nuova Shaoh, come, noi possiamo pretendere dagli islamici, che, loro possano rimuovere la montagna della sharia?
shalom HOLY LAND GENDER Gerusalemme SODOMA
=========================
“L'Europa, delusa da promesse USA, sta perdendo la pazienza guardando le azioni NATO”
04.01.2016) Le speranze di cambiamento promesse dal presidente americano non si sono concretizzate, suscitando così una grande delusione tra gli europei. La politica estera degli Stati Uniti e le azioni della NATO hanno provocato numerose crisi globali che ora stanno toccando tutta l'Europa, scrive l'analista americano Robet Bridge.
"La maggior parte dei "venti di cambiamento" imperversa sulle strade dell'Europa per il fallimento della politica estera statunitense e le conseguenze di questo fiasco che si riflettono nello status quo europeo," — scrive Bridge, notando che le speranze di cambiamento promesse da Obama non si sono concretizzate, suscitando la delusione non solo degli americani, ma anche tra gli europei.
Oggi si possono valutare i "frutti" della politica americana:
"Guantanamo è ancora aperta, la Libia è in una situazione catastrofica, allo stesso tempo le forze armate americane stanno lavorando sul conflitto siriano senza ottenere alcun risultato apprezzabile contro il Daesh (ISIS). Il mondo è ancora profondamente impantanato nelle crisi, anche in nuove zone (Libia, Siria, Pakistan). Tuttavia queste crisi non si limitano ad essere di natura militare: dal 2008 è in corso una crisi finanziaria peggiore dalla Grande Depressione degli anni '20 e '30. In Europa ristagna la crescita economica e la disoccupazione si aggrava sempre più a seguito dell'afflusso incontrollato di milioni di profughi che stanno distruggendo le prospettive economiche dell'Europa, senza parlare della pesante crisi demografica", — scrive l'analista.
A suo parere, l'unico modo per far fronte al fallimento economico di Paesi europei come la Spagna, il Portogallo, l'Italia e la Grecia è affidarsi sui prestiti delle istituzioni finanziarie internazionali, che di fatto hanno distrutto le economie nazionali degli Stati europei.
"Dagli attacchi dell'11 settembre 2001, Washington (e quindi la NATO) sta trascinando l'Europa in una serie di conflitti militari e il Vecchio Continente, che già soffre delle dure condizioni del FMI e della Banca Mondiale, è costretto a trattare con loro. Ora sommate tutto questo con diversi milioni di profughi disperati: in questo modo vanno alla ribalta i partiti di destra, dal "Fronte Nazionale" in Francia ad "Alba Dorata" in Grecia, — scrive l'analista. — Personalmente non riesco ad immaginare che in una situazione in cui quasi ogni iniziativa di politica estera americana nel corso degli ultimi 15 anni ha portato il completo caos e disastri, gli europei non riescano a rendersi conto che la NATO, ideata per proteggere i loro interessi, li ha portati alla rovina.": http://it.sputniknews.com/politica/20160104/1833056/Obama-Ue-Profughi-FMI-Crisi-Banche.html#ixzz3wHmNAnfb
Gli USA “giocano sporco” sull’Ucraina per attuare il loro piano in Siria 04.01.2016) 
Il Segretario si Stato degli USA, John Kerry si trovava a Mosca alla fine del dicembre per un motivo che soltanto può essere descritto come uno smaccato tentativo di corrompere la Russia. La tacita questione posta da Washington è la tentata azione di forzare il braccio di Mosca per farsi consegnare su un vassoio la testa del leader della Siria, Bashar Al-Assad, in cambio di questa gli USA richiamerebbero i "cani da guerra" dell'Ucraina. Questo era per Kerry il secondo viaggio di quest'anno in Russia, nel corso del quale ha avuto conversazioni con il suo omologo russo, Sergei Lavrov, ed il Presidente Vladimir Putin. Dalle informazioni ricevute attraverso la "Voice of America", il governo degli USA ha proposto di trattare assieme le due questioni, quella della Siria e quella dell'Ucraina. La stessa fonte ha citato un alto funzionario di Washington del Dipartimento di Stato USA dicendo che, nel corso della sua missione, Kerry ha affermato che "Assad continua a dare quei messaggi negativi per cui "la Russia ha necessità per trattare con lui". Da notare l'arrogante atteggiamento americano sul come la Russia dovrebbe aver necessità dell'avallo americano per discutere di qualsiasi cosa con il leader della Siria. Il funzionario americano di seguito ha continuato dicendo: "non stiamo giocando, vogliamo fare un accordo interscambiando l'Ucraina con la Siria". ("We are not playing, ‘Let's Make a Deal' here, trading Ukraine for Syria").
Nonostante la negativa ufficiale della interrelazione tra Siria ed Ucraina, questa è esattamente la manovra che Washington sembra voler gestire. Gli USA promettono all'Ucraina 190 milioni Usd. La visita di Kerry a Mosca è stata preceduta da quella di Joe Biden a Kiev, il vicepresidente USA, nel suo quarto viaggio di alto profilo nella capitale Ucraina. In quell'occasione Biden ha parlato di fronte al Parlamento ucraino ed ha solennemente ammonito Mosca ad "adempiere agli accordi di Minsk". Biden ha annunciato l'arrivo di 190 milioni di dollari in aiuti finanziari ai tormentati funzionari del regime di Kiev del presidente Petro Poroshenko. Questo fa parte dell'importo totale di 300 milioni di dollari in aiuti militari assegnati dal Congresso USA all'Ucraina.
In una visita separata, all'inizio del dicembre, la segretaria di Stato per l'Europa, Victoria Nuland, la stessa che aveva diretto il colpo di Stato a Kiev nel Febbraio del 2014, si era riunita con i responsabili governativi. Nel corso di entrambe le visite, della Nuland e di Biden, si è notato un aumento delle violazioni alla tregua da parte dell'Esercito ucraino. Da quando era entrato in vigore il cessate il fuoco vi era stata una tranquillità relativa tra le forze separatiste dell'est Ucraina (appoggiate dalla Russia) e l'esercito di Kiev (sostenuto dalla NATO) tranne alcuni scambi di colpi di artiglieria. Donbass, Ucraina continua a dislocare armi lungo la linea di separazione. Tuttavia nelle ultime settimane si è verificata una drammatica escalation degli scontri con la prospettiva di mettere a rischio il cessate il fuoco e gli accordi di Minsk. In grande misura le violazioni del cessate il fuoco sono da attribuire all'Esercito di Kiev cha risulta abbia riportato armi pesanti a ridosso della linea di contatto ed ha fatto registrare più di cento violazioni alla tregua negli ultimi tempi. Sono stati effettuati bombardamenti su alcune località nella Repubblica di Donetsk ed in quella di Lugansk. Mentre Biden stava svolgendo il suo "sermone" diretto verso Mosca, il responsabile militare della RPR, Eduard Basurin, annunciava che 238 mezzi corazzati delle forze ucraine si erano spostati sulla linea di contatto e che su questa linea si erano registrati 100 attacchi in violazione della tregua stabilita. Si sono anche registrati lanci di missili e fuoco di artiglieria nelle città della Repubblica di Donetsk, nella DPR, a Gorlovka, a Spartak, a Pisky e sull'aeroporto civile di Donetsk. Questi attacchi sono stati verificati e confermati anche dagli osservatori dell'OCSE, incaricati di sorvegliare la tregua, i quali hanno potuto constatare i crateri lasciati dalle bombe e gli altri danni causati dai missili multipli lanciati sulla zona di Donetsk ed incluso un ospedale a Debaltsevo. Si è trattato di attacchi deliberati che la OCSE ha verificato, sebbene non abbia dato molta evidenza a queste violazioni.
Ucraina usava armi americane già un anno fa. Quello che sembra innegabile è che le forze di Kiev hanno avuto ordine di intensificare le loro provocazioni e che queste hanno avuto l'appoggio tacito da Washington. In questo contesto, le avvertenze del vicepresidente degli USA, Joe Biden, alla Russia di "non star rispettando gli accordi di Minsk", sembrano piuttosto come voler attuare una cinica profezia. L'accordo di Minsk viene bruciato dal regime filo nazista di Kiev, adulato e sostenuto dagli USA, ma per Washington risulta ideale buttare le colpe sulla Russia e sulle milizie separatiste delle Repubbliche del Donbass, appoggiate da Mosca. Questo il senso delle insinuazioni diplomatiche fatte da Kerry a Mosca e queste, alla luce degli avvenimenti, prendono un significato reale. Ovviamente gli americani cercano di esercitare pressioni su Mosca per spingere il leader siriano Bashar al-Assad a cedere ai piani di Washington per un cambio di regime. Da alcuni mesi, Kerry si è trovato a richiedere alla Russia "di portare Assad al tavolo dei negoziati "con la finalità di discutere la sparizione del leader siriano ordinata dagli USA". La Russia ha detto ripetutamente a Washington ed ai suoi alleati della NATO, Turchia e arabi, che il futuro politico della Siria è una questione sovrana da far decidere soltanto al popolo siriano senza interferenze esterne. Ma gli statunitensi semplicemnte non vogliono saperne. Washington vuole che Assad ed il suo governo siano messi da parte nello schema di cambiamento di regime che perseguono da anni in Siria. Questo schema illecito ed occulto era in marcia da almeno 5 anni, già da prima dello scoppio del conflitto, avvenuto nel Marzo del 2011, uno schema/progetto coperto sotto la mascheratura delle rivolte per le "primavere arabe". “Obama rinuncia a collaborare con Putin per orgoglio e non sancire fine egemonia USA” Questo progetto era collegato con altre operazioni di cambio di regime dirette dagli Stati Uniti in Afghanistan, in Iraq ed in Libia, oltre in altre zone ed era diretto a promuovere l'egemonia geopolitica degli USA nel Medio Oriente, la zona più ricca di risorse petrolifere del pianeta, ed a scalzare l'influenza russa ed iraniana nella regione. Quando il portavoce di Kerry ha detto che "Assad continua a dare quei messaggi negativi per cui "la Russia ha necessità per trattare con lui", quello a cui si riferisce è il fatto che il presidente siriano non ha intenzione di andarsene fino a quando non sarà il popolo siriano a decidere la sua permanenza o meno. Neppure il governo di Assad fornisce alcuna disponibilità a negoziare con i terroristi. Assad ha ribadito la sua impostazione, una linea politica condivisa con Russia ed Iran, dopo il vertice saudita, tenutosi a Riyad, dove si erano riunite diverse fazioni dell'opposizione. Lo scopo presunto del vertice in Arabia Saudita, era quello di costituire un fronte unito per anticipare i negoziati che Washington sta promuovendo sulla transizione siriana.
Hanno assistito a questo vertice i rappresentanti dei gruppi di "oppositori" che hanno legami con i gruppi terroristi affiliati ad Al Qaeda, allo Stato Islamico ed a Jabhat Al Nusra. (Adel al-Jubeir, capo della diplomazia dell'Arabia Saudita. Siria, senza soluzione politica l'Arabia Saudita continuerà ad armare l'opposizione). Questi gruppi sono tutti appoggiati da Arabia Saudita e Qatar, due Stati che da ultimo hanno sorprendemente annunciato di aver costituito una "alleanza per la lotta al terrorismo" (?!). Il leader eletto della Siria, Bashar al-Assad, ha ogni buon diritto nel rifiutare qualsiasi dialogo con questa "opposizione" ed accusare Arabia Saudita e gli altri stati del Golfo di sostenere e fomentare il terrorismo. I gruppi di "opposizione patriottica" con cui Assad è disponibile ad intrecciare un dialogo, non sono stati neppure invitati al vertice di Rijad. In ogni modo, ritornando al tentativo di corruzione fatto da Washington con la Russia, la BBC ha informato: "Conflitto in Siria: Kerry cerca di limitare le divisioni con la Russia". L'interferenza della BBC nello scambio mutuo è un eufemismo. Il punto è che gli USA sono la parte che sta facendo di tutto per "ridurre le divisioni" — ciò significa convincere la Russia ad adottare il loro obiettivo di obbligare Assad a lasciare il potere. Vista la ultra decennale alleanza strategica della Russia con la Siria e visto che la Russia sa molto bene che cosa significherebbe un cambio di regime che risulterebbe una ricetta per maggiore instabilità nella regione, con il rischio di infiltrazione di terrorismo islamista all'interno del territorio russo, è inconcepibile che la Russia si associ agli obiettivi di Washington. Gioco nuovo, regole vecchie. E qui entra in gioco l'Ucraina, utilizzata come una leva per smuovere la volontà russa di sostenere l'alleato siriano. L'Ucraina rappresenta una minaccia di portare violenza scatenata contro le etnie russe che vivono nel paese o di essere un edulcorante per alleggerire le sanzioni. Non è difficile immaginare che Washington potrebbe dichiarare all'improvviso e con cinismo "che adesso Mosca sta adempiendo a Minsk"ed allora potrebbe (contenendo il governo di Kiev) raccomandare di levare le sanzioni alla Russia anche da parte degli alleati europei che questi hanno imposto sul conflitto in Ucraina inventato l'anno scorso.
Ma la trappola è quella che Mosca dovrebbe corrispondere alle richieste di Washington in Siria. Il detto diplomatico degli USA: "ridurre le differenze". Le misure a compensazione della corruzione sono quelle che, se Mosca non ottempera, allora in Ucraina si vedrà uno scenario di guerra appoggiato dagli Stati Uniti. I tamburi di guerra stanno già rullando: http://it.sputniknews.com/politica/20160104/1830989/piano-usa-in-siria-gioco-sull-ucraina.html#ixzz3wHukMZ6K
DOVE SATANA sbatte per terra, la corna di destra BUSH, e la corna di Sinistra ROTHSCHILD! Voi siete i satanisti e i vostri soldati vanno facendo gli assassini e gli stupratori, in giro per il mondo! WASHINGTON, 4 GEN - Centinaia di bambini figli di membri delle forze armate Usa sono vittima ogni anno di abusi sessuali, soprattutto da parte di militari, ma anche da parte di membri delle loro stesse famiglie. E' quanto emerge dai dati raccolti dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti. In base a tali dati, esclusiva della Associated Press, i casi accertati di abusi sessuali commessi da militari tra gli anni fiscali 2010 e 2014 ammontano ad almeno 1.584. I casi che riguardano i bambini sono 840.
========================
gli atei e i maniaci religiosi, sono spregevoli sullo stesso livello, perché, entrambi cercano di scaricare CONTRO DIO, il peso della loro infamia ] [ Vescovi Francia contro copertina Charlie, provocazione - "La Conferenza episcopale francese non commenta chi cerca solo di provocare. E' il genere di polemiche di cui la Francia ha bisogno?": lo scrivono i vescovi francesi in un tweet commentando la copertina di Charlie Hebdo un anno dopo gli attacchi che rappresenta un dio con un kalashnikov sulle spalle.
============================
COME AL SOLITO ITALIA DELLA INFAMIA, E DEI MASSONI BILDENBERG, PISCIA SEMPRE PER TERRA, FUORI DEL CESSO, TUTTE LE VOLTE, E PER UNA FEMMINA COME LEI? QUESTO è VERAMENTE GRAVE! MA, SE SAUDITI STANNO FACENDO IL GENOCIDIO DI TUTTI GLI SCIITI IN SIRIA DA 5 ANNI, a COSA PUò SERVIRE IL TUO BUONISMO? tu non hai la dignità di condannare la sharia a livello mondiale, perché, tu sei uno schiavo Rothschild Bildenberg! Ecco perché, tu porti sulle mani il sangue di tutti i martiri cristiani che è sparso per il mondo, e presto avrai anche il sangue di tutti gli israeliani sulle tue mani: anche!
ROTHSCHILD USURAIO INFAME ] un pezzo di formaggio al posto tuo? avrebbe già pianto lacrime di sangue e compassione per Israele! MA, POTENTE è LA TUA BESTIA SODOMA GENDER TALMUD satanico, e KABBALAH MAGIA NERA, TU SEI LA PIù PERFETTA IMMAGINE DI SATANA CHE ESISTE SU QUESTO PIANETA: PERFIDO USURAIO IMMONDO!
04/01/2016 INDIA cristiani sempre più vulnerabili perseguitati. “Cittadini di seconda classe”: 15 cristiani arrestati per presunte conversioni forzate. La polizia di Puttur in Karnataka ha interrotto le celebrazioni per “proteggere” la chiesa, circondata da radicali indù. Le autorità religiose sono state chiamate a deporre e sono state date loro delle regole da seguire per le future preghiere. Tra queste, l’obbligo di avvertire la polizia. Leader cattolico: “Nell’India laica, i cristiani sono vulnerabili e perseguitati”. Bangalore (AsiaNews) – La minoranza cristiana “è vulnerabile ed è sottoposta a molestie e persecuzione sia da parte degli estremisti che dalle autorità, che hanno il compito di proteggere i cittadini. È evidente che i cristiani sono considerati dei cittadini di seconda classe nell’India laica”. Lo afferma ad AsiaNews Sajan K George, presidente del Global Council of Indian Christians (Gcic), commentando l’ennesimo arresto di 15 cristiani per presunte conversioni forzate nello Stato indiano del Karnataka. L’episodio è avvenuto alla vigilia del nuovo anno nella parrocchia di Bannur Jodukatte a Puttur, nel distretto del Kannada meridionale. La polizia ha interrotto la funzione religiosa della Believers Church [una congregazione di evangelici protestanti – ndr] giustificando il gesto come “protezione” nei confronti della chiesa, che era stata circondata da decine di radicali indù.
La sera del 31 dicembre 2015 la chiesa protestante di Bannur Jodukatte ha organizzato una preghiera per inaugurare il nuovo anno. Più di 15 persone hanno partecipato alla celebrazione, per lo più lavoratori migranti provenienti da Perne, Salmara, Bannur e Badagannur [varie località del Karnataka – ndr]. La funzione ha attirato l’attenzione di estremisti indù membri di due gruppi ultranazionalisti, il Bajrang Dal e il Vishwa Hindu Parishad. I radicali hanno tentato di interrompere la cerimonia facendo irruzione nella chiesa, ma sono stati bloccati dalle porte chiuse. A quel punto gli agenti sono intervenuti per “sedare gli animi” e hanno prelevato i fedeli all’interno della chiesa. Portati alla vicina stazione di polizia, sono stati rilasciati dopo poche ore.
Il giorno seguente le autorità religiose sono state convocate per deporre sul fatto e hanno assicurato che non vi è stato alcun tentativo di proselitismo. La polizia ha riferito loro alcune regole da osservare in futuro, tra cui l’obbligo di avvertire le autorità in caso di programmazione di preghiere. Inoltre nell’organizzazione delle funzioni, dovrà essere preferita la popolazione locale. Il presidente del Gcic denuncia che nessuna azione è stata intrapresa “nei confronti di coloro che disturbano la pace sociale”. “Il Gcic – conclude – condanna con forza l’atto della polizia, che è intervenuta in modo rapido e ha agito ai danni di persone che stavano pregando in un luogo privato. La polizia ha solo disperso la folla accalcata fuori la chiesa”.
========================
Hitler 666 USURAIO FARISEO immondo SPA FED ] è AL POTERE IN USA NUOVO ORDINE MONDIALE! come potrebbe la TURCHIA entrare in Europa e nella NATO, se la questione di Cipro, non viene risolta? VOI AUTORIZZATE GLI ISLAMICI AD INVADERE LE NAZIONI! QUINDI ANCHE VOI SARETE INVASI, PERCHé ERDOGAN MI DISSE, tre anni fa, CHE LA SICILIA APPARTIENE ALLA TURCHIA!
HO CERCATO UNA LOGICA NEL DIO DI OBAMA, è non ho trovato nessuna logica in lui, perché lui non ha un dio o una Nazione, al di fuori di quella del suo conto in banca! LUI è STATO PAGATO PER FARE L'ATTORE!

Siria ha consegnato all'ONU il video dei preparativi per l'attacco su un magazzino di armi chimiche
Il rappresentante permanente della Siria alle Nazioni Unite Bashar Jaafari ha consegnato alla segreteria dell'organizzazione e al Consiglio di sicurezza il video dei preparativi dell'attacco su un magazzino di armi chimiche a Homs da parte dei guerriglieri.
Sul video sono registrati i preparativi di un camion pieno di esplosivo e la formazione e addestramento di un kamikaze.
Inoltre all'ONU è stato consegnato il video dei negoziati dei terroristi che discutevano sull'attacco chimico nei pressi di Damasco a Jobar.
Jaafari ha dichiarato che in tutti questi incidenti si vedono le tracce dei protettori dei guerriglieri dell'opposizione: di Arabia Saudita, Qatar, Turchia e Paesi occidentali. Inoltre ha evidenziato che gli estremisti ora hanno a disposizione i lanciarazzi americani BGM-71 Tow.: http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_18/La-Siria-ha-consegnato-allONU-il-video-dei-preparativi-per-lattacco-su-un-magazzino-di-armi-chimiche-5669/

AL GOVERNO RAZZISTA GOLPISTA E FASCISTA DI KIEV --- LEALTà, FIDUCIA, COERENZA, NEUTRALITà, IMPAZIALITà, EQUIDISTANZA, LIBERTà DI INFORMAZIONE! DECENTRAMENTO, FEDERALISMO! Mosca chiede a Kiev spiegazioni sul divieto d'ingresso per i russi. Mosca chiede a Kiev spiegazioni ufficiali sulle nuove restrizioni dell'ingresso per i russi e non esclude l'applicazione di misure di ritorsione, ha dichiarato il Ministero degli Esteri russo.
In precedenza la Guardia di frontiera dell'Ucraina ha vietato l'ingresso ai cittadini della Russia di sesso maschi le di età compresa tra 16-60 anni. Le restrizioni sono valide anche per gli abitanti della Crimea. Le misure supplementari di controllo supplementare vengono introdotte anche per le donne di 20-35 anni provenienti dalla Crimea e da Sebastopoli. Queste categorie di persone potranno entrare nel territorio dell'Ucraina solo nel caso riceveranno un permesso speciale alla frontiera.: http://italian.ruvr.ru/2014_04_18/Mosca-chiede-a-Kiev-spiegazioni-sul-divieto-dingresso-per-i-russi-1604/

NON VOGLIO PIù VEDERE GEOPOLITICHE SU TUTTO IL PIANETA! MA, QUESTO PUò ESSERE SOLTANTO, UN MIRACOLO DI UNIUS REI

LEALTà, FIDUCIA, COERENZA, NEUTRALITà, IMPAZIALITà, EQUIDISTANZA, Segretario generale dell'ONU Ban Ki-moon ha accolto con favore i risultati dei colloqui quadri laterali sulla situazione in Ucraina che si sono tenuti a Ginevra il 17 aprile. Nella circolare dichiarazione diffusa a suo nome, si è osservato che i partecipanti - Russia, Ucraina, USA e UE - sono riusciti a accordarsi su una serie di misure concrete e urgenti, dedicate alla de-escalation della situazione e dalla ricerca di una soluzione pacifica della crisi. Ban Ki-moon auspica che tutte le parti continuino a dimostrare intenzioni serie di collaborazione diligente durante l'esecuzione degli accordi raggiunti. http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_18/Ban-Ki-moon-accoglie-con-favore-i-risultati-dei-colloqui-sullUcraina-6578/

CREDO CHE NON ESISTA LA POSSIBILITà PER I FASCISTI GOLPISTI DI KIEV DI ESSERE CREDIBILI! ] QUINDI GLI ATTI DI NEUTRALITà, CONTRO USA, UE RUSSIA, DEVONO ESSERE CONCRETI, CREDIBILI. COME ANCHE DEVE SPARIRE OGNI FORMA DI DICRIMINAZIONE E DI RAZZISMO, CONTRO, I RUSSOFONI! [ Filorussi, non legati a accordo Ginevra. "Vogliamo referendum su autonomia". ANSA DONETSK. 18 aprile 2014 DONETSK, I separatisti filorussi della "repubblica di Donetsk" non si sentono vincolati dall'accordo di Ginevra perché "non è stato firmato da loro" e continuano a voler organizzare un referendum sull'autonomia. Lo ha dichiarato alla stampa uno dei "ministri" del governo della "repubblica" autoproclamata.

la LEGA ARABA la deve smettere di uccidere con la sharia i popoli! ] [ Pastor killed, church torched in Nigeria. Published: February 14, 2014. Violence threatens to engulf previously tranquil northern state of Katsina. Share on facebookShare on twitterShare on google_plusone_shareShare on redditMore Sharing Services13. The charred remains of Evangelical Church Winning All in Kankia. World Watch Monitor. A pastor has been killed and a church set on fire in Nigeria after the body of a six-year-old girl was discovered near his home.
Dike Ocha, 50, pastor of the Assemblies of God Church in Kankia, a town in the northern state of Katsina, was killed on the morning of Feb. 4 by an angry mob.
Ocha had alerted police after finding the body of Fatima Yusuf, but a mob stormed into his house and attacked him, local sources told World Watch Monitor.
“I was in the kitchen cooking, when suddenly we heard a noise outside, and when we ran outside, we saw a crowd of people shouting that they will kill all the Christians in Kankia,” said one eye witness, whose name is being withheld to protect their security. “We saw more than two thousand youths rushing towards the pastor’s house, so we ran for our lives.”
The pastor was rushed to hospital for emergency treatment, but the mob chased after him, dragging him outside and then setting him on fire.
Ocha’s home was also set on fire, as well a local church, Evangelical Church Winning All (ECWA), and the home of that church’s pastor. A number of Christian properties were looted or ransacked. Many Christian families have sought refuge in the nearby city of Katsina, the capital of Katsina state.
Local authorities confirmed the incident had taken place, saying that it was the act of “irresponsible individuals” and that they were sure the pastor had not been responsible for the girl’s death.
“We know fully that the pastor could not have been responsible for the death of this girl. Any reasonable person will believe it is the work of mischievous [people] who want to frame the pastor, or the work of a rapist,” said the state’s Police Commissioner, Mohammed Hurdi, at a press conference. “The pastor was attacked because he happened to be close to the place and probably because some people do not agree with his activities or religious orientation. He could not have been so dumb to commit the act and leave the body beside his house.”
Local church leaders say the incident casts a shadow on the relationship between the local religious communities.
“This is an unfortunate incident. Christian and Muslim communities have been living peacefully in Katsina state,” Rev. Adewale Adediran, the Chairman of the Christian Association of Nigeria (CAN) in Katsina, told World Watch Monitor. “We call upon all Christians not to take the law into their own hands and to let the authorities carry on their duty to investigate and bring to justice the perpetrators” of Ocha's killing, Adediran said. He praised the reaction of local authorities and also of the Hakimi, the traditional ruler in Kankia, who stood before the entrance of one Christian place of worship to prevent the mob from setting it alight.
Dike Ocha.
World Watch Monitor
Ocha’s wife, Favour, who was at work when the incident took place, managed to escape from the town with their two children. In a message sent to World Watch Monitor, she expressed her dismay at the loss of her husband and their life together.
“It’s still like a dream to me,” she said. “All I have been working for, for many years, was burnt down in a day. A relationship I have been building for the past 13 years was broken down without a moment’s notice. My children and I are feeling pain that no-one can heal except God. I plead with the government that they should look for those wicked people that killed my innocent husband and give them the right punishment.”
On Sunday (Feb. 9), members of Evangelical Church Winning All (ECWA) gathered in a private home for their weekly service, and also visited the ruins of their burned church.
Unlike a number of states in central and north-eastern Nigeria, Katsina State has not been as greatly affected by Islamist insurgents and sectarian violence. The history of interfaith relations in Katsina has not always been peaceful, however. Following the 2011 election of Goodluck Jonathan, a Christian, to the presidency, widespread violence swept 12 states in Nigeria's mostly Muslim north. More attacks were recorded in Katsina than any other state, according to Jubilee Campaign, a Virginia-based religious-freedom advocacy group.
In December 2012, a French engineer was kidnapped in Katsina, the state capital, by Ansaru, an Islamist group with links to Boko Haram, raising fears of terrorism in the area.
Dozens have lost their lives in recent weeks following sectarian violence in the central states of Kaduna and Plateau, and attacks attributed to Boko Haram in the north-eastern states of Adamawa and Borno.
On Feb. 5, President Goodluck Jonathan tasked newly appointed Service Chiefs with crushing Boko Haram.
Note: this story has been updated to correct the number of states in which violence occurred following Nigeria's 2011 elections.

Boko Haram suspected in deadly attacks. The militant Boko Haram sect is suspected in weekend attacks on villages in Nigeria's beleagured northeast that left scores dead. News reports said the attackers, armed with military rifles, shoulder-launched grenades and firebombs set fire to the villages of Ngoshe, Kaigamari and Anchaka, in Borno state. The attackers fired on residents as they tried to flee. News reports of the death toll approached 100.
Borno state is a stronghold of Boko Haram, a five-year old insurgency that has killed thousands of Nigerians in its quest to drive out what it considers to be Western influence, and to impose an Islamic state. The weekend's attacks across Borno occurred in areas near the border with Cameroon, where concentrations of Christians continue to live and where deadly raids have been more frequent in recent months.
Boko Haram also is suspected in Monday's huge bomb blast in a bus station on the outskirts of the Nigerian capital, Abuja, that killed at least 71 people.
Sources: Vanguard; This Day; The Telegraph; The Star

Killing in Kessab. Further details have emerged of what’s been happening since the invasion of Kessab by Islamist rebels, which sent thousands of Syrians fleeing the predominantly Armenian Christian town.
According to a WWM source 23-year-old Kevork Jourian was killed by members of Syrian rebel groups as they were searching for guns among the Armenians who remained after the attack. Jourian initially escaped the March 21 raid of Syria’s Northwestern city but, despite the obvious dangers, he decided to return to fetch his parents and grand-parents. He told his loved ones that he had to go back. Our source also said, "People are very, very depressed and Aleppo, the largest city in Syria, is terrible. The Armenian quarter is under attack and people cannot escape the 'pounding' as there are snipers wherever they turn."
Sources: World Watch Monitor; ArmenPress

Can I volunteer at VOM? [ fino alla feccia ne dovranno sorbire tutti gli empi della terra! ] DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF [SALMO 75,9. Poiché nella mano del Signore è un calice ricolmo di vino drogato. Egli ne versa: fino alla feccia ne dovranno sorbire, ne berranno tutti gli empi della terra.]
We always need volunteers who are willing to come to Mississauga for a day or two, a week, a year or anything in between. Please call 1-888-298-6423 or email the volunteer coordinator to explore volunteer opportunities.
Where can I find prayer requests for countries?
To receive a weekly e-mail with specific prayer requests, CLICK HERE to register your name and email address. Each week you will receive a Persecution & Prayer Alert with specific situations to pray for. To view prayer requests for a specific country, click the "Restricted Nations" tab, and select the country of your choice.
I'd like to give to VOM. How can I do that?
VOM has several special funds that provide aid and resources to persecuted Christians worldwide. Click the "Give" tab at the top of this page to explore the different areas to which you can give. You may give online, by mail or by calling our office at 1-888-298-6423. You may also give regular contributions via your checking account, credit card or debit card. If you are interested, please contact us by phone at 1-888-298-6423.
What is the greatest need right now?
Needs around the world are constantly changing. Please read our newsletter and updates on www.persecution.net to keep up with the needs. The greatest need is for prayer. It is prayer that changes things and moves the heart of God, and it is prayer that our persecuted brothers and sisters ask for before they ask for anything else.
Why do many Chinese Christians refuse to register their churches?
Chinese church life is best represented in two forms: (1) registered churches that are recognized by the government, generally belonging to the Three-Self Patriotic Movement (TSPM) and (2) house churches that do not submit to government regulations and restrictions.
Registering a congregation in China is not the same as registering in Canada in order to issue tax receipts. Registering in China means asking the Chinese government for the right to exist—a right that no human institution possesses.
Registered churches in China generally must accept the following restrictions:
They can only meet at designated times, in designated places, with designated leadership.
The teaching of children and youth under the age of 18 in the church is generally prohibited.
It is illegal to evangelize outside the walls of the church.
It is illegal to use or possess Christian literature not published in China and approved by the Chinese government.
The Chinese government has a say in who is selected to serve as pastors and leaders.
Many Christians in China refuse to submit to these restrictions. VOM supports them in this conviction.
Why am I not getting the Persecution & Prayer Alerts after signing up?
If you signed up at a conference or other event, it's possible your address hasn't been entered into the system, yet. If you signed up online, you should have received a confirmation email with a link to click on. If you didn't receive that email, check your junk mail folder or contact our webmaster. Keep in mind anti-spam software installed by you or your email provider may consider our Alerts spam, as they are automated emails. You may need to specify to your anti-spam software that emails from noreply@persecution.net are not spam.

Does VOM send missionaries to restricted nations? [[ fino alla feccia ne dovranno sorbire tutti gli empi della terra! ] DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF [SALMO 75,9. Poiché nella mano del Signore è un calice ricolmo di vino drogato. Egli ne versa: fino alla feccia ne dovranno sorbire, ne berranno tutti gli empi della terra.] VOM does not send out missionaries (short-term or long-term) from Canada to restricted nations. We work primarily with the indigenous church that is already actively witnessing for Christ in its own nation.
How can I get more involved with VOM?
There are many ways you can be involved in your church and community. Here are some ideas:
Sign up to receive The Voice of the Martyrs' FREE monthly newsletter so that you can be more informed and pray more effectively for persecuted Christians. CLICK HERE to sign up.
Host a periodic prayer meeting on behalf of the persecuted Church.
Write to imprisoned Christians. You can do this on your own or with a group. Download a PDF of our Prisoners' List and letter-writing guide "Doing Time for God." CLICK HERE to download.
Distribute VOM newsletters to members of your church.
Tell your Christian friends about the free VOM newsletter and encourage them to sign up.
Maintain an ongoing VOM display in your church to encourage others to pray for and fellowship with persecuted Christians.
Show a VOM DVD to your congregation, Sunday school class or Bible study. CLICK HERE to see our resource catalogue.
Invite a VOM speaker to your church. CLICK HERE to request a speaker.
Use VOM material for a vacation Bible school.
Watch a video at www.persecution.tv about persecuted believers living in restricted nations. Share the link with your family and friends via email, Facebook or Twitter.
Consider being a volunteer spokesperson for VOM in your area. CLICK HERE for more information.
 ·
Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
40 minuti fa

Why doesn't my church talk about the persecution of Christians? [[ fino alla feccia ne dovranno sorbire tutti gli empi della terra! ] DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF [SALMO 75,9. Poiché nella mano del Signore è un calice ricolmo di vino drogato. Egli ne versa: fino alla feccia ne dovranno sorbire, ne berranno tutti gli empi della terra.]
There are a number of reasons why Western Christians remain silent about the persecution of Christians worldwide. One reason is a strict adherence to Paul's words in Romans 13 about obeying authority without considering the situations of persecution found in the Book of Acts and the mandate of the Great Commission in Matthew 28:18-20. Another reason is related to a church's focus, be it on outreach to its local community or something else.
One common reason why many churches rarely or never talk about persecution is because no one has ever told them. You can be a part of changing this. Consider being a VOM Church Representative or a VOM Ambassador. By becoming a VOM volunteer, you become part of our missions team, receiving training and support in order to become am effective voice for the persecuted Church. Through our newsletter, website, the Persecution & Prayer Alert, conferences and special speakers, you can introduce your church to the reality of Christian persecution in today's world and invite them to fellowship with this important part of Christ's Body. CLICK HERE to find out more about becoming a volunteer.
 ·
Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
41 minuti fa

How many Christians are killed for their faith every year?
It is impossible to know with absolute certainty the exact number of Christians killed for their faith each year. However, according to the World Evangelical Alliance, more than 200 million Christians in at least 60 countries are denied fundamental human rights solely because of their faith.
Much of today's persecution still takes place in remote areas of countries often cut off from or with restricted access to modern communications. Most martyrs suffer and die anonymously—unknown and forgotten—their deaths unrecorded except in heaven. What is reported often occurs weeks, months and even years after the fact. Persecution is often such a part of life that it hardly dawns on the afflicted to tell the world. Even then, many are nervous about sharing what they know for fear of retribution.
While various organizations have attempted to quantify the number of Christians killed, VOM instead focuses on the people involved, sharing faces and stories, not figures. [ fino alla feccia ne dovranno sorbire tutti gli empi della terra! ] DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF [SALMO 75,9. Poiché nella mano del Signore è un calice ricolmo di vino drogato. Egli ne versa: fino alla feccia ne dovranno sorbire, ne berranno tutti gli empi della terra.]
 ·
Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
42 minuti fa

Why write to government officials?  fino alla feccia ne dovranno sorbire tutti gli empi della terra! ] DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF [SALMO 75,9. Poiché nella mano del Signore è un calice ricolmo di vino drogato. Egli ne versa: fino alla feccia ne dovranno sorbire, ne berranno tutti gli empi della terra.]
Petitions, emails, letters and telegrams show officials that there are people who know and care about what happens to persecuted Christians inside their countries. Some conditions may be improved as a result. In some cases, we have seen prisoners released early after their case received international attention. If the authorities think no one cares, the Christians receive more harassment. Do not underestimate the power of your letter.
Can I have the name and address of a persecuted believer as a penpal?
Because of the nature of our work, people served by VOM cannot always be contacted by people in other nations. In some nations, Christians don't even have mailboxes. In some closed countries, it is often dangerous for people to receive mail from Christians in another country. They may be persecuted when officials screen the letters. In nations where Christians are often very poor, it can take two days' work in the fields to earn enough money to buy one postage stamp. Consider, instead, sending a letter to a prisoner to encourage him/her in their faith or writing to government officials on their behalf.
 ·
Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
43 minuti fa

What should I write to government officials? [fino alla feccia ne dovranno sorbire tutti gli empi della terra! ] DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF [SALMO 75,9. Poiché nella mano del Signore è un calice ricolmo di vino drogato. Egli ne versa: fino alla feccia ne dovranno sorbire, ne berranno tutti gli empi della terra.]]
Write a short, clear message.
Be polite. Remember you are representing Jesus Christ.
State your general concern for persecuted believers.
Cite some specific facts in your letter, such as names, arrest dates or specific prisons.
Do NOT write about politics or the government.
Do NOT mention The Voice of the Martyrs.
Here are some examples of the kinds of things some people have written in the past:
Dear Sir: We are thankful that your law in Vietnam allows freedom of religion. However, we heard that a man named ________ was put in the prison at __________. We are concerned about this and about his welfare. We are praying for this man, and for your country. Please give your attention to this matter. Thank you very much.
To Whom It May Concern: Last month, __________, a Christian from [city], was arrested and charged with [the charge]. He was given a [length of sentence] prison sentence. This person is not a criminal; he is simply a Christian trying to follow God's word. Please release him immediately. Thank you.
Dear Sir: Last year, ________ was arrested for ________. The story of this case has been circulated around the world and thousands of Christians know about it. We are praying for him. Please release him immediately, and drop charges. We are praying for you as a leading spokesman for your country.
For further instruction, CLICK HERE to download a PDF of our Prisoners' List and letter-writing guide "Doing Time for God," or contact our office to receive a copy in the mail.
 ·
Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
44 minuti fa

How do I send a letter to someone in prison?
Download a PDF of our Prisoners' List and letter-writing guide "Doing Time for God" or contact our office to receive a copy in the mail. The packet provides names of imprisoned Christians and their prison addresses along with sample letters. CLICK HERE to download.
You can also visit www.prisoneralert.com, a VOM website that focuses on imprisoned Christians. Click on "Write an encouraging letter" and follow the instructions to compose your letter from the prescribed phrases and Scripture verses. The site will translate your letter into the language of the prisoner for you to print out, and then you can mail it to the provided address. fino alla feccia ne dovranno sorbire tutti gli empi della terra! ] DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF [SALMO 75,9. Poiché nella mano del Signore è un calice ricolmo di vino drogato. Egli ne versa: fino alla feccia ne dovranno sorbire, ne berranno tutti gli empi della terra.]
 ·
Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
45 minuti fa

fino alla feccia ne dovranno sorbire tutti gli empi della terra! ] DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF [SALMO 75,9. Poiché nella mano del Signore è un calice ricolmo di vino drogato. Egli ne versa: fino alla feccia ne dovranno sorbire, ne berranno tutti gli empi della terra.] Pastor Wurmbrand died on February 17, 2001. His wife, Sabina, died on August 11, 2000. VOM continues to carry out the vision of this dynamic couple, and we thank God for the legacy that they have left us.
Oftentimes a particular individual or family mentioned in our monthly newsletter is already receiving or has received assistance from VOM. Your gifts help replenish several special funds that we use to provide this assistance. It's not always safe or possible for us to publicize that we are assisting a particular individual or family. In many persecuted countries, receiving funds from abroad could place our brothers and sisters in the path of  greater persecution.
Additionally, not all persecuted Christians need or want our financial help, as money is not the answer to every problem. Receiving funds from abroad may cause division in families, communities and churches. It can also create unhealthy dependency on outside assistance that would hinder their ability to meet their own needs. We listen carefully to what our partners tell us in such cases and follow their direction.
 ·
Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
46 minuti fa

[ fino alla feccia ne dovranno sorbire tutti gli empi della terra! ] DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF [SALMO 75,9. Poiché nella mano del Signore è un calice ricolmo di vino drogato. Egli ne versa: fino alla feccia ne dovranno sorbire, ne berranno tutti gli empi della terra.] The Voice of the Martyrs is an interdenominational organization working with Christians around the world being persecuted for their faith in Christ. We have multiple offices around the world with staff members from many different denominations, all working with the common goal of helping the suffering Church.
VOM in Canada is part of a worldwide family of missions that was started through the influence of Pastor Richard Wurmbrand. This family of missions is collectively called the International Christian Association (ICA). The missions are bound together by common purposes and cooperate in projects around the world. This does not mean every mission has the same programs and resources. Each mission is independent, self-supporting and self-governing, but we do work closely together in many areas, and our executives meet together annually to share vision and ministry outcomes.
Our Beliefs
The Bible

We believe the Bible to be the complete Word of God; that the sixty-six books, as originally written, comprising the Old and the New Testaments were verbally inspired by the Spirit of God and are entirely free from error; that the Bible is the final authority in all matters of faith and practice and the true basis of Christian union.

God
We believe in one God, Creator of all, holy, sovereign, eternal, existing in three equal Persons: the Father, the Son, and the Holy Spirit.

Christ
We believe in the absolute and essential deity of Jesus Christ, in His eternal existence with the Father in pre-incarnate glory, in His virgin birth, sinless life, substitutionary death, bodily resurrection, triumphant ascension, mediatorial ministry and personal return.

The Holy Spirit
We believe in the absolute and essential deity and personality of the Holy Spirit Who convinces of sin, of righteousness and of judgment; Who regenerates, sanctifies, illuminates and comforts those who believe in Jesus Christ.

Satan
We believe that Satan exists as an evil personality, the originator of sin, the archenemy of God and man.

Man
We believe that both man and woman were divinely created in the image of God; that both sinned, becoming guilty before God and thereby incurring physical and spiritual death on all mankind.

Salvation
We believe that salvation is by the grace of our sovereign God; that by the appointment of the Father, Christ voluntarily suffered a vicarious, expiatory and propitiatory death; that justification is by faith alone in the shed blood of Christ on the cross, the all-sufficient sacrifice and resurrection of the Lord Jesus Christ and that those whom God has effectively redeemed shall be divinely preserved and finally perfected in the image of God.

Future Things
We believe in the personal, bodily and glorious return of the Lord Jesus Christ; in the bodily resurrection of the just and the unjust; in the eternal blessedness of the redeemed and in the judgment and conscious, eternal punishment of the wicked.

Religious Liberty
We believe in religious liberty; that every person has the right to practice and propagate his beliefs.

Civil Governments
We believe that civil government is of divine appointment for the interest and good order of society; that magistrates are to be prayed for, conscientiously honoured and obeyed, except only in the things opposed to the will of our Lord Jesus Christ, Who is the only Lord of the conscience and Prince of the kings of the earth.
[ fino alla feccia ne dovranno sorbire tutti gli empi della terra! ] DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF [SALMO 75,9. Poiché nella mano del Signore è un calice ricolmo di vino drogato. Egli ne versa: fino alla feccia ne dovranno sorbire, ne berranno tutti gli empi della terra.]
 ·
Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
50 minuti fa

Research Studies on Persecution Issues  [ fino alla feccia ne dovranno sorbire tutti gli empi della terra! ] DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF [SALMO 75,9. Poiché nella mano del Signore è un calice ricolmo di vino drogato. Egli ne versa: fino alla feccia ne dovranno sorbire, ne berranno tutti gli empi della terra.] A Biblical Theology of Persecution
An introduction to Rev. Glenn Penner's In the Shadow of the Cross: A Biblical Theology of Persecution and Discipleship, providing an overview of the Bible's teaching on persecution. The teaching that God’s purposes of reconciling the world to Himself will be accomplished in a context of suffering and sacrifice, in shame and in weakness, is more prevalent in Scripture than many of us realize. (67 KB)
Why Are Christians Persecuted?
A study of the various biblical reasons why Christians are persecuted around the world. (31 KB)
Is the Blood of the Martyrs Really the Seed of the Church?
An examination of this well-known saying from a biblical perspective. (33 KB)
Christians and Civil Disobedience
This background paper by the Religious Liberty Commission of The Evangelical Fellowship of Canada provides a reasoned Christian discussion on the issue Christians and civil disobedience.  How should Christians respond when civil authorities require believers to choose between obedience to God or to the state? (61 KB)
Dependency: When Good Intentions Aren't Enough
Western missionaries, though well-intentioned, often unwittingly create unhealthy situations in local churches when faced with the desperate needs in other countries. Their ready access to cash and resources often promise to deliver their brothers and sisters from perceived and expressed hardships. Unfortunately, in the long run, such practices create circumstances where indigenous churches and ministries become dependent upon outside funding to survive. This paper examines the issue of dependency from both a biblical and missiological perspective and suggests way that missions and foreign missionaries can avoid creating unhealthy dependency. (60 KB)
Islam and Society
Includes significant discussions of such topics as: Is Islam a religion of peace? How do Muslims view Christians? What is a Fatwa? Islamic “Mission” (Da’wa). Apostasy and Shariah. The significance of Islamic tradition. Women in Islam. Differences within Islam. Suicide, martyrdom and jihad. Honour killings and ideas of honour. (1.1 MB)
Are Judaism and Christianity as Violent as Islam?
“There is far more violence in the Bible than in the Qur’an.” So goes the argument when it is suggested that violence and intolerance is unique to Islam. Instead, it is suggested, Jews and Christians should remember that those who live in glass houses should not be hurling stones. But is this true? Are Judaism and Christianity as violent as Islam? See this 2009 article by Raymond Ibrahim for Middle East Quarterly for an honest and detailed response. (242 KB)
Human Rights, Apologetics and Persecution
Many evangelicals see “human rights” as a strictly secular concept with no redemptive value. This essay argues that Christians need to reclaim human rights as having originated from a biblical world view and that the defence of religious liberty is not only a Christian privilege but an obligation. (18 KB)
What About "Bible Smuggling"?
A discussion of the ethics and biblical basis for Bible smuggling into restricted nations by Tom White, director of The Voice of the Martyrs in the United States. (24 KB)
Being Christians in a Pluralistic Society
A discussion paper by the Social Action Committee of The Evangelical Fellowship of Canada. (76 KB)
Human Rights - A Christian Primer
A Christian Primer by Thomas K. Johnson
This 2008 publication is a helpful introduction to human rights from a Christian perspective. Carefully written, the author reflects on why Christians should talk about human rights, what human rights really are, the need to understand human dignity and fallenness and how we, as believers, can protect the rights of others. (1 MB)
In the Shadow of the Cross - Chinese Edition
A vital reference work from The Voice of the Martyrs that explores suffering and persecution through the entire Bible. Chinese only. (7.2 MB)
 ·
Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
52 minuti fa

[ fino alla feccia ne dovranno sorbire tutti gli empi della terra! ] DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF [SALMO 75,9. Poiché nella mano del Signore è un calice ricolmo di vino drogato. Egli ne versa: fino alla feccia ne dovranno sorbire, ne berranno tutti gli empi della terra.]  Persecution in the Bible ranges from mildly hostile to intensely hostile actions. These actions can include ridicule, restriction, certain kinds of harassment, discrimination, torture, imprisonment, ostracism or death (see Matthew 6:11-12, Luke 6:22; 2 Corinthians 11:23-29; James 1:2 and others).
From a biblical perspective, persecution encompasses actions spanning the full range of hostility and can be violent, physical, psychological or social. We cannot define persecution strictly on the basis of the level of harm it might cause or the level of hostility in which it occurs. To do so would be inconsistent with scripture. The issue that missions like VOM must consider is this: At what point on this spectrum do we see our involvement as necessary?
Persecution need not involve violence, although it may. This is not to say that all persecution should be treated as equally grievous. Nor is all persecution a violation of our basic rights as a human being. To be despised, hated and ridiculed is not a violation of one's rights, as unpleasant and unjust as these things are.
Understanding persecution in a biblical sense helps to include the Western Christian's experience in what it means to follow Jesus. Understanding persecution as only including violent acts often leads us to conclude that Western Christians are never persecuted. Understanding persecution to include a wider spectrum of hostility makes it obvious that even Western Christians can and will experience persecution if they faithfully follow Christ, even if it is of a milder degree. The biblical passages on persecution then can become more meaningful for us, and we can properly apply them to our present situation.
For example, the various biblical texts that speak of rewards to those who were faithful in the face of persecution may seem out of reach to us if we understand persecution primarily as suffering violence for Jesus. With little opportunity to suffer in this way, how are we ever to receive these rewards? Understanding persecution in a broader sense makes these promises more applicable to us and should motivate us to greater faithfulness to God in the midst of our own situation.
 ·
Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
54 minuti fa

[ fino alla feccia ne dovranno sorbire tutti gli empi della terra! ] DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF [sALMO 75,9. Poiché nella mano del Signore è un calice ricolmo di vino drogato. Egli ne versa: fino alla feccia ne dovranno sorbire, ne berranno tutti gli empi della terra.] The word, "martyr," comes from the Greek (martus) meaning "a witness." The word has multiple meanings in the New Testament:
One bearing witness in a court of justice (Matthew 18:16, 26:65; Acts 6:13, 7:58; Hebrews 10:28; 1 Timothy 5:19)
One bearing testimony to the truth of what he has seen or known (Luke 24:48; Acts 1:8,22; Romans 1:9; 1 Thessalonians 2:5,10; 1 John 1:2)
One who bears witness of the truth and suffers even to the point of death in the cause of Christ (Acts 22:20, Revelation 2:13, Revelation 17:6)
By the end of the 1st century, the term referred to those who were witnesses to the faithfulness of God and their commitment to Him by choosing to suffer death rather than deny Christ or His work, sacrificing in order to further the Kingdom of God, and enduring great suffering for their Christian witness and/or identity.
John Pobee in his book, Persecution and Martyrdom in the Theology of Paul, notes that a biblical martyr was characterized by three things:
1. Suffering, whether it issues in death or not
2. His suffering is seen as a witness to his zeal for or devotion to God
3. His devotion is rooted in a conviction about the sovereign omnipotence and transcendence of God
 ·
Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
2 ore fa

COSTITUZIONE E CAPITALE DELLA BANCA D’ITALIA ART. 1. La Banca d’Italia è istituto di diritto pubblico (MA GLI UTILI SPA SONO PRIVATI! ). Nell’esercizio delle proprie funzioni, la Banca d’Italia e i componenti dei suoi organi operano con autonomia e indipendenza nel rispetto del principio di trasparenza, e non possono sollecitare o accettare istruzioni da altri soggetti pubblici e privati.
Quale banca centrale della Repubblica italiana, è parte integrante del Sistema europeo di banche centrali (SEBC). Svolge i compiti e le funzioni che in tale qualità le competono, nel rispetto dello statuto del SEBC.
Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
2 ore fa

Ente partecipante Numero quote, sPA. [ SPA? COME SPA? QUINDI, NON SONO UNA PROPRIETà DEL POPOLO  ITALIANO! ]
Intesa Sanpaolo S.p.A.
91.035
UniCredit S.p.A.
66.342
Assicurazioni Generali S.p.A.
19.000
Cassa di Risparmio in Bologna S.p.A.
18.602
INPS
15.000
Banca Carige S.p.A. - Cassa di Risparmio di Genova e Imperia
11.869
Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.
8.500
Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A.
7.500
Cassa di Risparmio di Biella e Vercelli S.p.A.
6.300
Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza S.p.A.
6.094
Cassa di Risparmio di Firenze S.p.A.
5.656
Fondiaria - SAI S.p.A.
4.000
Allianz Società per Azioni
4.000
Banco Popolare s.c.
3.668
Cassa di Risparmio del Veneto S.p.A.
3.610
Cassa di Risparmio di Asti S.p.A.
2.800
Cassa di Risparmio di Venezia S.p.A.
2.626
Banca delle Marche S.p.A.
2.459
INAIL
2.000
Milano Assicurazioni
2.000
Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia S.p.A. (CARIFVG S.P.A.)
1.869
Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia S.p.A.
1.126
Cassa di Risparmio dell’Umbria S.p.A.
1.106
Cassa di Risparmio di Ferrara S.p.A.
949
Banca Popolare di Milano S.c.a r.l.
873
Cassa di Risparmio di Ravenna S.p.A.
769
Banca Regionale Europea S.p.A.
759
Cassa di Risparmio di Fossano S.p.A.
750
Banca Popolare di Vicenza S.c.p.A.
687
Cassa di Risparmio di Cesena S.p.A.
675
Banca dell’Adriatico S.p.A.
653
Cassa di Risparmio di S. Miniato S.p.A.
652
Cassa dei Risparmi di Forlì e della Romagna S.p.A.
605
Banca Carime S.p.A.
500
Società Reale Mutua Assicurazioni
500
Veneto Banca S.c.p.a.
480
Partecipanti al capitale
Ente partecipante
Numero quote
Banca Popolare dell’Emilia Romagna S.c.
430
Banca CARIM - Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A.
393
Cassa di Risparmio di Bolzano S.p.A.
377
Cassa di Risparmio di Bra S.p.A.
329
Cassa di Risparmio di Cento S.p.A.
311
Cassa di Risparmio della Spezia S.p.A.
266
Cassa di Risparmio della Provincia di Viterbo S.p.A.
251
Cassa di Risparmio di Orvieto S.p.A.
237
Banca Cassa di Risparmio di Savigliano S.p.A.
200
Cassa di Risparmio di Volterra S.p.A.
194
Cassa di Risparmio della Provincia di Chieti S.p.A.
151
Cassa di Risparmio di Fermo S.p.A.
130
Cassa di Risparmio di Savona S.p.A.
123
TERCAS - Cassa di Risparmio della Provincia di Teramo S.p.A.
115
Cassa di Risparmio di Civitavecchia S.p.A.
111
Credito Valtellinese S.c.
101
Cassa di Risparmio di Carrara S.p.A.
101
CARILO - Cassa di Risparmio di Loreto S.p.A.
100
Cassa di Risparmio della Repubblica di S. Marino S.p.A.
36
Banca CARIPE S.p.A.
8
Banca Monte Parma S.p.A.
8
Cassa di Risparmio di Rieti S.p.A.
8
Cassa di Risparmio di Saluzzo S.p.A.
4
Banca del Monte di Lucca S.p.A.
2
TOTALI
300.000
Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
2 ore fa

mercoledì 15 dicembre 2010. Banca d'Italia e conflitto d'interessi. L'unica informazione che l'utente medio di youtube e di siti complottisti conosce riguardo la banca d'Italia (che da ora chiameremo qui bankitalia) è l'elenco dei partecipanti, che sono perlopiù banche private. Non passa giorno senza che l'ennesimo scopritore dell'acqua calda non si faccia avanti e con tono sarcastico da persona illuminata e informata affermi che bankitalia sia controllata da banche private. Questo perché un video di youtube o qualche pagina trovata sulla rete gli ha detto che bankitalia è partecipata da privati, informazione peraltro corretta, facendo però intravvedere in questa circostanza un problema gravissimo e che fa si che dei privati emettano moneta, indebitino lo Stato, siano controllori del controllante e cose del genere. Illazioni del tutto false e infondate. Esaminiamo le questioni che di solito vengono poste ad una ad una. Il profitto derivante dall'emissione della moneta (signoraggio) va ai privati. Falso. Ho già scritto una intera nota sul tema , ad ogni modo questa affermazione è facilmente smentibile semplicemente andandosi a spulciare i bilanci di bankitalia. All'ultima pagina si troverà quanta parte dell'utile di bankitalia è distribuito ai privati, e si noterà che ammonta, ogni anno, a circa 60 milioni di euro. Questi 60 milioni però non sono utili da signoraggio, come si potrebbe pensare, bensi, come spiegato nella nota, parte dei frutti delle riserve. Ossia bankitalia ha delle riserve, che non vengono immobilizzate ma investite. Dal rendimento di queste riserve è prelevata ogni anno una cifra pari allo 0.5% delle riserve stesse (sempre che le riserve abbiano fruttato abbastanza). Quindi non si tratta di un reddito da signoraggio. La parte del leone nel prelevare gli utili da bankitalia la fa quindi certamente lo Stato.
Leggendo i bilanci di bankitalia infatti abbiamo: (attenzione, la quota versata allo Stato è pari alle imposte sul reddito più l'utile versato allo Stato)
Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
2 ore fa

mercoledì 8 dicembre 2010. [[ Proprietà della moneta all'atto dell'emissione
Di chi è la proprietà della moneta all'atto dell'emissione? ]]
Questa domanda, autentico tormentone a cui i signoraggisti sottopongono il resto della popolazione, è stata posta da Giacinto Auriti, che, con un atto di citazione, notificato il 24 giugno 1994, sosteneva che
allo stato attuale nessuna legge indicherebbe il proprietario della moneta all'atto dell'emissione, lamentandosi che, in base ad una consuetudine interpretativa contra legem, l'erogazione della moneta sarebbe "effettuata dalla banca centrale addebitando illegittimamente allo Stato ed alla collettivita' l'intero ammontare corrispettivo" in modo da conferire "solo la proprieta' a titolo derivativo per il tempo limitato alla durata del prestito", ha convenuto la Banca d'Italia dinanzi al Tribunale di Roma per ivi sentir "dichiarare la moneta un bene reale conferito, all'atto dell'emissione, a titolo originario, in proprieta' di tutti i cittadini appartenenti alla collettivita' nazionale italiana, con conseguente declaratoria d'illegittimita' dell'attuale sistema dell'emissione monetaria che trasforma la banca centrale da ente gestore ad ente proprietario dei valori monetari"..
Insomma Auriti sosteneva che il sistema attuale fosse illegittimo poiché, a suo dire, "in base ad una consuetudine interpretativa" la banca si appropria del valore della moneta all'atto dell'emissione.
A sentire i sostenitori delle tesi di Auriti, la causa fu vinta dalla Banca d'Italia perché il tribunale si dichiarò incompetente allo scopo.
Ma leggiamo innanzitutto la difesa della Banca d'Italia.
La domanda attorea nei confronti della Banca d'Italia deve essere respinta perché improponibile e/o inammissibile e comunque palesemente infondata nel merito.
La visione della moneta e delle funzioni monetarie che l'attore intende accreditare è palesemente distorta e completamente infondata. Da un punto di vista logico, è innanzitutto ben evidente che l'accettazione da parte della collettività, lungi dall'essere causa del valore della moneta, ne rappresenta in realtà solo l'effetto, sicché il sillogismo deve essere rovesciato: non è vero che la moneta vale in quanto è accettata, ma semmai, come la storia e la cronaca stanno a dimostrare, che essa è accettata solo in quanto abbia un valore. Di qui la necessità che tale valore, rispondendo ad un fondamentale interesse pubblico, sia difeso e garantito dalle Pubbliche Autorità, funzione nei moderni stati affidata alle banche centrali.
Sotto il profilo giuridico, poi, il batter moneta ha da sempre rappresentato e rappresenta tutt'ora una delle più evidenti e indiscusse espressioni della sovranità statale, sicché può correttamente affermarsi che il valore della moneta trae il proprio fondamento solo ed unicamente da norme dell'ordinamento statale, che, per solito, disciplinano minutamente la creazione e la circolazione della moneta, ne sanciscono l'efficacia liberatoria, ne sanzionano la mancata accettazione in pagamento e tutelano la fede pubblica contro la sua falsificazione ed alterazione.
Anche in Italia, questa fondamentale prerogativa sovrana dello Stato è compiutamente disciplinata dal legislatore sia per quanto attiene all'attribuzione della funzione di emissione, che in ordine alle relative modalità di esercizio.
La funzione di emettere moneta, affidata nella sua quasi totalità alla Banca d'Italia, sulla base di un rapporto avente natura concessoria, dall'art. 28 aprile 1910, n. 204, ha successivamente assunto il carattere di un'attribuzione istituzionale della Banca centrale, a seguito del R.D.L. 12 marzo 1936, n. 371, e dell'art. 1 dello Statuto della stessa Banca, approvato con R.D. 11 giugno 1936, n. 1067, e successive modificazioni, a norma del quale essa è un istituto di diritto pubblico che, quale unico istituto di emissione, emette biglietti nei limiti e con le norme stabilite dalla legge.
In ordine alle modalità di esercizio di tale funzione, l'art. 4 del T.U. n. 204/1910 e il D.P.R. 9 ottobre 1981, n. 811, prevedono che alla fabbricazione del biglietto concorrano la Banca d'Italia e lo Stato, tramite il Ministero del tesoro, in modo che ne l'una ne l'altro possano formare un biglietto completo.
Mentre per la fabbricazione l'Istituto di emissione e il Ministero del tesoro hanno competenze congiunte e coordinate, le decisioni riguardanti la quantità dei biglietti da immettere nel mercato ed i tempi dell'immissione competono alla sola Banca quanto strumentali all'esercizio delle funzioni di controllo della liquidati del sistema e di salvaguardia del valore del metro monetario, affidatele nell'ordinamento italiano (T.U. n. 204/1910 e Statuto della Banca d'Italia, ma anche art. 47 della Costituzione) e ora trovanti fondamento, anche a livello comunitario, nell'art. 105 del Trattato di Maastricht sull'Unione Monetaria Europea.
Sia in ordine alla fabbricazione che all'emissione monetaria, l'attività della Banca d'Italia, pur caratterizzandosi per una forte discrezionalità tecnica, non è esente da vincoli e da controlli riguardanti la produzione dei biglietti, l'iter di emissione, l'annullamento e la distruzione delle banconote logore o danneggiate. In particolare, i tagli dei biglietti che possono essere emessi dalla Banca d'Italia sono stabiliti con legge, mentre le caratteristiche e le quantità dei biglietti da stampare vengono stabilite con distinti decreti del Ministro del tesoro. L'intera attività della Banca in questi campi è poi sottoposta alla vigilanza del Ministro del tesoro e di un'apposita commissione permanente di cui fanno parte, fra l'altro, anche sei parlamentari (artt. 108 ss. del T.U. n. 204/1910).
* * *
Tanto premesso, va rilevato innanzi tutto che nell'esercizio della funzione di emissione, è attribuito alla pubblica amministrazione un potere discrezionale assoluto, prerogativa della sovranità statale, che trae fondamento dalla necessaria preminenza dell'interesse pubblico alla fabbricazione ed alla circolazione della moneta rispetto a tutti gli eventuali interessi privati che con esso possano confliggere. A fronte di tale potere, non esistono posizioni soggettive giuridicamente tutelate, bensì meri diritti civici al godimento di pubbliche funzioni. Né discende il difetto assoluto di giurisdizione o, quantomeno, il difetto di giurisdizione del giudice ordinario.
A ciò si aggiunga l'evidente carenza di interesse ad agire dell'attore, il quale ha promosso un'azione di accertamento senza che esistesse alcuna situazione di incertezza da rimuovere tant'è che l'emissione della moneta è compiutamente disciplinata dal legislatore in modo da non lasciare spazi all'immaginazione o alla fantasia né alcun pregiudizio, anche soltanto potenziale, per l'attore in proprio o per l'associazione che lo stesso asserisce di rappresentare.
La domanda attorea è poi, anche nel merito, destituita del benché minimo fondamento.
Essa muove, infatti, dalla premessa, completamente errata, secondo cui difetterebbe nel nostro ordinamento una norma di legge che indichi il proprietario della moneta all'atto dell'emissione, sicché l'appropriazione della stessa da parte della Banca d'Italia si baserebbe su una consuetudine interpretativa contra legem.
Ebbene, alla stregua della puntuale disciplina della funzione di emissione, i biglietti appena prodotti dall'officina fabbricazione biglietti della Banca d'Italia costituiscono una semplice merce di proprietà della Banca centrale, che ne cura direttamente la stampa e ne assume le relative spese (art. 4, comma 5, del T.U n. 204/1910). Essi acquistano la loro funzione e il valore di moneta solo nel momento, logicamente e cronologicamente successivo, in cui la Banca d'Italia li immette nel mercato trasferendone la relativa proprietà ai percettori.
Tale immissione, che rappresenta uno dei principali strumenti a disposizione della Banca centrale per l'esercizio delle cennate funzioni di regolazione della liquidità del sistema e di tutela del valore del metro monetario, avviene tramite operazioni che l'Istituto di emissione, in piena autonomia conclude con il Tesoro, con il sistema bancario, con l'estero e con i mercati monetario e finanziario, operazioni tutte previste e compiutamente disciplinate dalla legge e dallo statuto della Banca d'Italia (artt. 25 - 42 del T.U. n. 204/1910 e artt. 41 - 53 dello Statuto)
Alla luce di quanto sinora precisato, è del tutto abnorme e campata in aria l'affermazione dell'attore secondo cui esisterebbe una consuetudine interpretativa contra legem, in base alla quale la Banca centrale all'atto dell'emissione "mutua allo Stato italiano ed alla Collettività Nazionale, tutto il danaro che pone in circolazione". Come visto, la moneta viene infatti immessa nel mercato in base ad operazioni legislativamente previste e disciplinate, a seguito del compimento delle quali la Banca d'Italia cede la proprietà dei biglietti, i quali, in tale momento, come circolante, vengono appostati al passivo nelle scritture contabili dell'Istituto di emissione, acquistando in contropartita, o ricevendo in pegno, altri beni o valori mobiliari (titoli, valute, ecc.) che vengono, invece, appostati nell'attivo.
Tali operazioni trovano evidenza, come prescrive la legge, nella situazione della Banca d'Italia mensilmente pubblicata sulla Gazzetta ufficiale.
Se si considera oltretutto che, come già osservato, le spese di fabbricazione dei biglietti e l'imposta di bollo sono a carico della Banca centrale e che gli utili annuali da essa conseguiti, effettuati i prelevamenti e le distribuzioni di cui all'art. 54 dello Statuto, ai sensi dell'art. 23 del T.U. n. 204/1910 vengono devoluti allo Stato, si evidenzia altresì l'assoluta inconsistenza ed insensatezza delle tesi attoree, secondo cui l'erogazione della moneta sarebbe effettuata dalla Banca d'Italia addebbitandone allo Stato ed alla collettività l'intero ammontare senza corrispettivo.
Ne consegue, pertanto, che non è dato riscontrare alcunché di arbitrario o di illegittimo nelle prerogative esercitate in campo monetario dalla Banca centrale, perché, contrariamente a quanto preteso dall'attore, l'intera materia e compiutamente disciplinata dal legislatore, in modo tale che nessun aspetto attinente all'attribuzione o all'esercizio della funzione di emissione può dirsi regolamentato da consuetudini interpretative e, men che mai, da consuetudini contra legem.
* * *
Alla luce delle suesposte considerazioni, si confida nella reiezione, da parte dell'intestato Tribunale, della domanda proposta dal prof. Auriti, della quale e difficile persino comprendere l'oggetto (art. 163, 3° comma, n. 3, e art. 164, 1° comma, c.p.c.), con condanna dell'attore, non solo alla refusione delle spese di lite, ma altresì al risarcimento dei danni ex art.96 c.p.c., atteso che, anche a considerare con la miglior benevolenza l'azione da questi intentata, riesce difficile non ravvisarvi il carattere della "temerarietà".
* * *
Tutto ciò premesso, la Banca d'Italia, come sopra rappresentata e difesa, formula le seguenti
CONCLUSIONI
"Piaccia all'Ill.mo Tribunale adito, ogni contraria istanza e deduzione reiette, respingere la domanda attorea siccome improponibile e/o inammissibile e, comunque, infondata nel merito. Condannare, in ogni caso, l'attore alla refusione delle spese di lite nonché al risarcimento dei danni causati e causandi ai sensi dell'art.96 c.p.c., nell'importo che riterrà di liquidare in via equitativa".
Con ogni più ampia riserva e salvezza anche di richieste istruttorie.
Roma, 20 settembre 1994
Vediamo come si risolse la causa.
Il tribunale respinse la richiesta di Auriti.
Auriti non ritenne opportuno ricorrere ad ulteriori gradi di giudizio, stanti le ricerche che ho fatto.
Possiamo quindi affermare che: le banconote, prima dell'emissione, NON sono moneta, ma semplice pezzi di carta senza valore.
Solo all'atto dell'emissione diventano moneta ed in quel momento sono poste a passivo nel bilancio per la banca centrale, e dunque sono un credito per chi le riceve.
Alla domanda quindi: di chi è la proprietà della moneta all'atto dell'emissione possiamo senza dubbio rispondere: di chi la riceve. Infatti prima la moneta semplicemente non esiste, è solo un pezzo di carta senza valore.
Se vogliamo poi indagare su chi trae profitto dall'emissione della moneta, possiamo affermare che è lo Stato, a cui è devoluto tutto il signoraggio.
Ma su questo argomento ho già scritto un'altra nota.
Se anche la causa persa da Auriti non fosse riuscita a convincervi, ci sono ancora altre due argomentazioni molto chiare che stabiliscono di chi sia la moneta.
L' Articolo 16 dello Statuto del SEBC e della BCE, nonché l’art 128 paragrafo 1 del Trattato della UE, che stabiliscono che le banconote EMESSE dalla BCE dalle BCN costituiscono le uniche banconote aventi CORSO LEGALE nella Comunità”.
da cui estrapoliamo che l'emissione dà corso legale alla moneta, quindi essa prende il suo valore nominale subito dopo l'emissione.
Ancora, una recente interrogazione al parlamento europeo di Boghezio in cui testualmente richiedeva:
può la Commissione precisare, in maniera chiara e definitiva, a chi appartenga giuridicamente la proprietà dell'euro al momento della sua emissione?
La commissione ha risposto testualmente
Sebbene da un punto di vista giuridico il diritto di emettere banconote in euro appartenga sia alla Banca centrale europea (BCE) che alle banche centrali degli Stati membri dell'area dell'euro, ad emetterle fisicamente e a ritirarle dalla circolazione sono, in pratica, solo le banche centrali nazionali. Nel caso delle monete in euro, emittenti di diritto sono gli Stati membri dell'area dell'euro e qualsiasi questione ad esse relativa è coordinata dalla Commissione a livello dell'area dell'euro. Pertanto, al momento dell'emissione le banconote in euro appartengono all'Eurosistema, mentre le monete sono di proprietà degli Stati membri. Una volta emesse, sia le banconote che le monete in euro appartengono al titolare del conto su cui sono state addebitate di conseguenza(1). I proventi del signoraggio sono ripartiti tra le banche centrali nazionali e la BCE in base allo schema di sottoscrizione del capitale della BCE per le banconote. I proventi del signoraggio sulle monete vanno agli Stati membri dell'area dell'euro.
Pertanto, dato che abbiamo già dimostrato (art.16 della SEBC) che prima dell'emissione le banconote non hanno corso legale, ne deduciamo che l'unico momento in cui hanno corso legale (e quindi valore) è dopo l'emissione, e l'interrogazione ha stabilito che in quel momento appartengono al titolare del conto in cui vengono addebitate.
Non rimane quindi nessun dubbio su chi sia il proprietario della  moneta. Chi la riceve.
Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
3 ore fa

lunedì 15 marzo 2010 [[ A quanto ammontano e a chi vanno gli utili della BCE ]]
Ci occuperemo in questo articolo di determinare a quanto ammontano gli utili della BCE distribuiti ai partecipanti privati di bankitalia. Questi utili includono il signoraggio bancario, ossia il reddito da emissione della moneta, visto e considerato che la BCE (in realtà la SEBC) è l'unica a poter emettere moneta nell'eurosistema. Nella gazzetta ufficiale delle comunità europee, istituto BCE è descritto l'istituto della SEBC e della BCE.
Vediamo alcuni articoli, tratti dallo statuto della BCE
articolo 16
stabilisce che la BCE e le banche centrali nazionali possono emettere banconote e che tali banconote sono le uniche ad avere corso legale nella Comunità.
Quindi la BCE e le BCN (Banche centrali nazionali) stampano gli euro e sono le uniche a poterlo fare.
articolo 29.2
stabilisce che le BCN sono le uniche sottoscrittrici e detentrici del capitale della BCE
Quindi la BCE è completamente posseduta dalle banche centrali nazionali.
articolo 33
stabilisce che:
Il profitto netto della BCE deve essere trasferito nell'ordine seguente:
a) un importo stabilito dal consiglio direttivo e che non può superare il 20% del profitto netto viene trasferito al fondo di riserva generale entro un limite pari al 100% del capitale
b) il rimanente profitto netto viene distribuito ai detentori delle quote BCE in proporzione alle quote sottoscritte
Dato che le azioni BCE sono completamente in mano alle bance centrali nazionali, questo vuol dire che:
almeno l'80% del profitto della BCE è distribuito alle BCN. Nulla va in mano a nessun'altro tipo di società privata o pubblica. Infatti la rimanenza costituisce fondo di riserva e non può superare il valore del capitale (quindi non può crescere indefinitamente a meno che non si decida di aumentare il capitale).
Una volta che il fondo di riserva ha raggiunto il valore del capitale infatti, il punto a) diventa inapplicabile, e tutto l'utile viene distribuito alle BCN.
Attenzione: nel profitto netto della BCE rientra appunto il signoraggio. Seguiamo il flusso...
Osservato che quindi gli unici  proprietari della BCE sono le banche centrali (ognuna in base alla sua quota), vediamo cosa succede alla banca centrale italiana, la banca d'italia (bankitalia).
Lo statuto della banca d'italia è consultabile qui: statuto bankitalia
Cos'è la banca d'Italia?
leggiamo l'articolo 1 della sua costituzione:
TITOLO I
COSTITUZIONE E CAPITALE DELLA BANCA D’ITALIA
ART. 1
La Banca d’Italia è istituto di diritto pubblico. Nell’esercizio delle proprie funzioni, la Banca d’Italia e i componenti dei suoi organi operano con autonomia e indipendenza nel rispetto del principio di trasparenza, e non possono sollecitare o accettare istruzioni da altri soggetti pubblici e privati.
Quale banca centrale della Repubblica italiana, è parte integrante del Sistema europeo di banche centrali (SEBC). Svolge i compiti e le funzioni che in tale qualità le competono, nel rispetto dello statuto del SEBC.
Di chi sono le quote di bankitalia?
lo stabilisce l'articolo 3 dello statuto:
ART. 3
Il capitale della Banca d’Italia è di 156.000 euro ed è suddiviso in quote di partecipazione nominative di 0,52 euro ciascuna, la cui titolarità è disciplinata dalla legge.
Il trasferimento delle quote avviene, su proposta del Direttorio, solo previo consenso del Consiglio superiore, nel rispetto dell’autonomia e dell’indipendenza dell’Istituto e della equilibrata distribuzione delle
quote.
Quindi le quote di bankitalia si possono trasferire solo se la legge lo impone. Non si possono insomma mettere in vendita o prestare. Le quote di bankitalia sono per legge possedute da un insieme di banche private (praticamente tutte le principali e non). L'elenco lo trovate qui: elenco partecipanti, In realtà questa è l'unica informazione su bankitalia che troverete nella maggior parte dei siti complottisti.
Vediamo allora ciò che ci interessa ora, ossia gli utili.
TITOLO V
BILANCIO D’ESERCIZIO E RELAZIONE SULL’ATTIVITÀ
ART. 39
Il Consiglio superiore determina gli accantonamenti al fondo di riserva ordinaria, fino a concorrenza del 20% degli utili netti conseguiti nell’esercizio. Ai partecipanti sono distribuiti dividendi per un importo fino al 6% del capitale.
Col residuo, su proposta del Consiglio superiore, possono essere costituiti eventuali fondi speciali e riserve straordinarie mediante utilizzo di un importo non superiore al 20% degli utili netti complessivi e può essere distribuito ai partecipanti, ad integrazione del dividendo, un ulteriore importo non eccedente il 4% del capitale. La restante somma è devoluta allo Stato.
Ricapitolando, un importo pari (massimo) al 20% degli utili è accantonato nel fondo di riserva.
Ai partecipanti va massimo il 6% del capitale (che abbiamo visto essere 156000 euro) e, in particolari casi, è possibile distribuire un altro 4% del capitale.
Quindi in tutto massimo il 10% di 156000 euro ossia 15600 euro.
E' troppo poco? si in effetti manca ancora un articolo:
ART. 40
Le riserve sono impiegate nei modi e nelle forme stabilite dal Consiglio superiore. I frutti relativi agli investimenti delle riserve sono destinati in aumento delle medesime.
Dai frutti annualmente percepiti sugli investimenti delle riserve, può essere, su proposta del Consiglio superiore e con l’approvazione dell’assemblea ordinaria, prelevata e distribuita ai partecipanti, in aggiunta a quanto previsto dall’art. 39, una somma non superiore al 4% dell’importo delle riserve medesime, quali risultano dal bilancio dell’esercizio precedente.
Ossia le riserve sono utilizzate anche in operazioni da cui bankitalia può trarre dei profitti. Tali profitti vengono accumulati nelle riserve stesse, tranne (max) un 4% che è possibile distribuire ai partecipanti.
Attenzione: non (max) il 4% delle riserve ma massimo il 4% delle RENDITE fruttate dalle riserve.
Ricapitolando, quant'è l'utile che bankitalia distribuisce alle banche private azioniste in tutto all'anno?
(massimo) 15600 euro + (massimo) il 4% (ma dal 2002 lo 0.5%) delle riserve, prendendo tale somma dai frutti delle stesse (*).
Lasciando stare le rendite sulle riserve, che non rientrano tra i guadagni dovuti alla stampa delle banconote, a quanto ammontano quindi i redditi da signoraggio della BCE distribuite alle banche private?
Riassumiamo:
Abbiamo visto che la BCE versa tutti gli utili (una volta che il deposito raggiunge il capitale sociale) alle banche nazionali. Questo è decretato dall'art.33 dello statuto BCE
Bankitalia (art.39 della BCE) accantona massimo il 20% e poi distribuisce massimo 15600 euro ai partecipanti, tutto il resto lo versa allo STATO.
Questa somma è tutto quanto viene distribuiti degli utili provenienti dalla BCE, ossia incluso il signoraggio.
Dunque il reddito da signoraggio primario incassato dalle banche italiane, all' anno è MASSIMO 15600 euro da dividersi tra tutte le banche.
Questi sono i fatti, tutti documentati con documenti ufficiali degli statuti dei relativi enti.
(*) Tali frutti si aggirano intorno ai 50-60 milioni di euro l'anno. Una cifra elevata, ma non rilevante nell'economia di una banca o di uno stato. Si pensi che l'Italia incassa circa 500 miliardi di euro di imposte l'anno, circa 10 mila volte di più.
E attenzione, questi 50 milioni non sono definibili "signoraggio", Infatti non fanno parte del reddito da emissione della  moneta, bensì sono presi dai frutti degli investimenti delle riserve.
by Hires alle 3/15/2010 03:53:00 PM
Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
3 ore fa

NICOLò BELLIA è UN MIO AMICO PERSONALE, NELLA SUA UMILTà MI TELEFONò PIù VOLTE, ALCUNI ANNI FA. MI PIACCIONO LE PERSONE UTOPISTICHE, PERCHé SONO LORO SPARANZA DEL MONDO, CONTRO QUESTI SQUALI DI FARISEI ILLUMINATI.. MA, IO SONO SU POSIZIONI PIù MODERATE ED EQUILIBRATE, IO SONO DISPONIBILE AL DIALOGO ED ALLA MEDIAZIONE, INFATTI IO NON UN POLITICO [ La lezione del signoraggio di Nicolò Giuseppe Bellia. Reddito di cittadinanza ] Pubblico una nota di yazid, che tratta uno dei miti più cari ai signoraggisti, il reddito di cittadinanza. Tra i diversi personaggi che si improvvisano economisti, si trova la figura del signor Nicolò Giuseppe Bellia, definito dai suoi ammiratori come "professore e matematico", nonostante a malapena sia riuscito a terminare il liceo e avere creato la sua fama su una serie di malfatte scopiazzature (n.d.r. es. metodo di Bézout, inoltre si legga, ad esempio, questa discussione, e per chi vuole capirne di più consiglio questa nota [*]) Ma non è di matematica che su questa pagina si parla. Il "professore" infatti, tra le altre cose, si improvvisa esperto d'economia, pubblicando "lezioni" rivolte a chi casca, come una pera dall'albero, attratta dalla gravità, attratto da ogni tipo di bufala. Leggendo le sue "lezioni", farcite dal solito ciarpame complottista, emerge come idea di fondo e panacea di tutti di i mali, il cosiddetto "Reddito di Cittadinanza Universale", ossia l'attribuzione di un reddito "incondizionato, dalla nascita alla morte, in misura sufficiente per l’acquisto del necessario per una dignitosa sopravvivenza".
Qual è la misura di questo reddito, per l'esimio professore?
"è prevedibile inizialmente intorno ai 500 euro mensili, pro capite"
In sintesi, una famiglia composta da moglie marito e due figli, riceverebbe mensilmente, 2000 euro, per il solo motivo d'esistere. Il "professore" si spinge oltre, prevedendo, "l'abolizione di tutti i precedenti Prelievi Statali – fiscali, previdenziali e quant’altro – che si scaricavano integralmente sui prezzi.
Con ciò si avrà il dimezzamento dei costi di produzione e quindi dei prezzi con conseguente raddoppio del potere d’acquisto del denaro".
Tutto ciò tramite il prelievo forzoso (l'8%, chissa perchè proprio tale percentuale) dei depositi in conto corrente, accompagnati da sofismi meno comprensibili ai più (tra cui il sottoscritto). In questa nostra analisi, si eviterà di trattare la seconda parte del colpo di genio del Bellia, ossia l'abolizione di tutti i prelievi statali, sostituiti da un prelievo forzoso sulla liquidità dei conti correnti (a dirla tutta il professore auspica, sempre tramite argomentazioni capziose e fallaci, la completa sostituzione della cartamoneta con la moneta elettronica, auspicio probabilmente anche accettabile, ma non certo per le argomentazione riprodotte dal Bellia). Approfondiremo in questa nota il cosiddetto "Reddito di Cittadinanza".
Senza avere alcun bisogno di essere né matematici, nè economisti, si potrà ben capire che, una famiglia media che riceve un sussidio di 2000 euro mensili (e qui dovrebbe partire il Jingle "vinci per la vita, Win for Life.."),  avrà bisogno di un maggiore stimolo per lavorare, facendo quindi aumentare i costi di  produzione, annullando  l'effetto del reddito di cittadinanza sulla capacità di acquisto risultante. Fin troppo facile smontare l'esimio matematico, ci riuscirebbe un bimbo di tre anni. Vorrei porre l'attenzione sulla parola da me usata nel definire il reddito di cittadinanza, ossia la parola sussidio. Data infatti l'assoluta insussistenza delle argomentazioni del Bellia, vorrei dimostrare la fallacia di ogni aspetto delle sue argomentazioni partendo dai meccanismi dei salari e delll'uso dei sussidi da un punto di vista Microeconomico e da "Labour Economist".
Quest'anno, il Nobel per l'Economia, è stato assegnato a tre economisti che si occupano proprio del mercato del lavoro Diamond, Mortensen e Pissarides, che hanno messo in luce come le politiche economiche possano influire sull'occupazione e, tra queste, i sussidi di disoccupazione siano un ostacolo all'aumento dell'occupazione.
In Macroeconomia il salario di riserva è il salario per il quale per un lavoratore è indifferente se lavorare o meno. Se il salario a lui offerto sarà superiore a tale soglia, egli accetterà il lavoro mentre sotto tale soglia troverà non conveniente lavorare. La presenza di sussidi non farà altro che innalzare l'asticella, creando distorsioni al mercato del lavoro (per chi ha un'infarinatura economica: i sussidi traslano la curva di offerta di lavoro verso l'alto, facendo aumentare il suddetto salario di riserva e la disoccupazione).
In Microeconomia, l'agente massimizza la sua utilità, che è data dall'utilità del suo reddito (salario, sussidio) meno la disutilità dell'effort da lui espresso (per effort si intende, "alla meglio", impegno, tempo utilizzato, fatica).
L'utilità marginale dei redditi è decrescente, ossia l'utilità che si ricava dalle prime unità di euro (che servono a comprare beni primari) è molto superiore dell'utilità degli euro ulteriori via via che essi aumentano (che servono per beni via via meno indispensabili). Quindi, ancora una volta sarà intuitivo immaginare come un salario di cittadinanza che copra tutte le esigenze primarie e oltre di un agente renda difficile la ricerca di ulteriore reddito che riesca a coprire la disutilità dell'effort (impegno).
Ora, i sussidi sono, in generale, limitati in un arco di tempo breve e soggetti a restrinzioni; in molti casi sono uno strumento socialmente indispensabile, nonostante rallentino l'occupazione.
Bisogna spingersi all'assurdo per anche solo immaginare il totale collasso di tutti i mercati (finanziario, reale, del lavoro) che potrebbe comportare anche solo avvicinarsi alle idee dei signori che si spacciano per guru rivoluzionari che vogliono risolvere i problemi di questo mondo.
Addendum
Mi si è fatto notare che, Biella, prima di convertirsi al signoraggismo e alla “sovranità monetaria” immaginava, nel suo lavoro un visionario, kubrickiano, modello, che prevedeva come unica forma di tassazione un prelievo dell’8%, periodico,sulla base del circolante suddiviso tra la popolazione (quindi dai C/C), con circolante totalmente elettronico.
In questo “big brother” orwelliano il prelievo servirebbe a coprire la spesa e ad assegnare un reddito di cittadinanza a tutti.
Sui riflessi derivanti dal “reddito di cittadinanza” di tale portata mi sono già espresso.
Prima di tutto, dobbiamo capire cosa si tassa. Da quel che si evince nei testi propostimi, la tassazione sarebbe esclusivamente sul patrimonio, anzi, su una parte di patrimonio, quella detenuta in forma di liquidità (per quanto elettronica) mentre non intaccherebbe assolutamente i patrimoni di diverso tipo (materiali preziosi, immobili, valori mobiliari).
Questo modello di tassazione cozza con qualunque principio tributario (si tassa esclusivamente il risparmio, proprio il contrario di quanto sosteneva Einaudi (si leggano le classificazioni di reddito a scopo tributario su wikipedia) che proponeva la tassazione esclusiva del consumo). La Costituzione recita “ La Repubblica incoraggia e tutela il risparmio in tutte le sue forme” , mentre questo modello non fa altro che scoraggiare il risparmio, specie quello più popolare, quello meno propenso a investimento.
L’effetto primo di questo modello sarebbe l’insorgere di una moneta, o di diverse monete, parallele. Chiunque infatti, non cederebbe nulla di materiale per una somma in denaro su cui verrà decurtato un importo (o comunque, scaricherebbe l’importo sul prezzo di vendita, proprio quello che Biella si propone di evitare, non sapendo che la scienza delle finanze dimostra come la traslazione della tassazione è possibile solo se la tassa è sulla produzione marginale e non sul profitto (Elementi di scienze delle finanze, Artoni)), si userebbero dei materiali che mantengono il loro valore come, ad esempio, oro e argento (oppure valuta estera).
Qualunque firma di impiego del risparmio (prestiti, obbligazioni, azioni) non sarebbe tassata, mentre sarebbero tassati coloro i quali posseggono materialmente la liquidità, con un nonsenso di tassare un debito.
Per mantenere questo sistema si dovrebbe vietare ogni tipo di scambio all’estero, perché chiunque comprerebbe all’estero anche fittiziamente, solo per esportare valuta ed eludere la tassazione. Si dovrebbero usare sistemi molto simili a quelli sovietici, o, più vicini a questo modello, quelli della ex-Jugoslavia Titina, dove vi era una parvenza di libero mercato .
Inutile sottolineare inoltre l’assurdità di tassare più volte la stessa grandezza, creando un lento esproprio per garantire un reddito di cittadinanza a tutti, si riproporrebbero le distorsioni del socialismo reale senza neanche la coercizione al lavoro che riesca a mantenere un livello minimo di produzione industriale
[*]
La teoria di Galois prende forma dal teorema di Abel-Ruffini, che afferma: "Non esiste nessuna formula per le radici di una generica equazione polinomiale di quinto grado (o superiore) in funzione dei coefficienti del polinomio, usando solo le normali operazioni al- gebriche (addizione, sottrazione, moltiplicazione, divi- sione) e l'applicazione di radicali (radici quadrate, radici cubiche, etc.)".
Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
3 ore fa

MY JHWH -- GIURO! PORTERò TUTTI I MIEI NEMICI ALLO SQUILIBRIO MENTALE!
MY YHWH - I SWEAR! I will take ALL MY ENEMIES TO MENTAL IMBALANCE!
MI YHWH - ¡lo juro! Tomaré TODAS MIS ENEMIGOS DE DESEQUILIBRIO MENTAL!
MON YHWH - je le jure! Je vais prendre tous mes ennemis À déséquilibre mental!
MEIN JHWH - ich schwöre! Ich werde alle meine Feinde auf psychische IMBALANCE nehmen!
Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
3 ore fa

Rothschild, King Saudi ARABIA -- lol. io credo, che, un qualsiasi sacrificio, sia sempre meglio, che, vivere insieme a me! lol. IO SONO UNA FIAMMA CHE CONSUMA!
Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
3 ore fa

Rothschild, King Saudi ARABIA -- mio Padre (uomo molto caratteriale, aggressivo, violento, con problemi psicologici ), 19-06-1925, ha umiliato se stesso, ed ha scritto, un documento giurato, di non maltrattare più sua moglie.. e questo è per potersi riunire, a sua moglie che è terrorizzata da lui! ] [ se, ha potuto convertirsi, ed impegnarsi lui, sulla via della virtù, allora, potete farlo anche voi!
Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
4 ore fa

my JHWH -- tu non puoi portare infamia al tuo TRONO, uccidili, falli morire!
Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
4 ore fa

my JHWH -- sorry, my GOD, ma, io sono preoccupato, per la sovrappolazione dei criminali, in tutto il pianeta! no! non non me ne vado da questo canale!
Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
4 ore fa

MY JHWH -- SE, NON ESCO, SUBITO, DA QUESTO CANALE, MILIONI DI CRIMINALI FINIRANNO ALL'INFERNO PRIMA DEL TEMPO! ...  mentre, ancora, tu speri nel loro pentimento, per poterli salvare!
Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
5 ore fa

L'Ucraina respinge alla frontiera 45 russi, comprese donne e bambini 8:34
KERRY 322 -- I FASCISTI GOLPISTI RAZZISTI, LA DEVONO SMETTERE, OPPURE, NON SARà POSSIBILE PER I RUSSOFONI VIVERE IN UCRAINA, E IL TUO ACCORDO, IN CHIAVE FEDERALISTA, COME, LA NEUTRALITà DELLA UCRAINA, FINIRà PER SALTARE! ]
L'Ucraina vieta l'ingresso ai russi di sesso maschile dai 16-60 anni d'età 7:17
A Mariupol liberati SOLTANTO 25 dimostranti filorussi 2:35
Giornalista rischia licenziamento per un post sulla Crimea 1:19
Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
5 ore fa

SI, MA IL PATRIMONIO DEI ROTHSCHILD'S [ QUEL BASTARDO HA PURE I MIEI SOLDI! ] è DATO DAL DOPPIO, DI TUTTO IL DENARO DEL PIANETA, CIOè 1. SIGNORAGGIO BANCARIO; 2. DEBITO PUBBLICO, DEBITO PRIVATO, O RISERVA FRAZIONARIA ] questo ha detto lo schienziato Giacinto AURITI, ECCO PERCHé, VOI SIETE TUTTI MORTI!  [ "Forbes" pubblica la lista dei 200 russi più ricchi. Nel 2014 Alisher Usmanov ha confermato di essere l'uomo d'affari più ricco della Russia secondo la prestigiosa rivista Forbes. La sua fortuna è stimata in 18,6 miliardi di dollari, 1 miliardo in più rispetto all'anno precedente. Il secondo posto è stato mantenuto da Mikhail Fridman, mentre il terzo posto è andato a Viktor Vekselberg. Nella nuova classifica di Forbes del 2014, tra le 200 persone russe più ricche sono uscite 18 persone, il cui patrimonio è stimato al di sotto di 450 milioni di dollari, contemporaneamente sono ritornati a far parte dei “paperoni” russi 6 imprenditori e sono entrate per la prima volta 12 nuove persone.: http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_18/Forbes-pubblica-la-lista-dei-200-russi-piu-ricchi-9642/

Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
5 ore fa

Negli USA approvata la prima legge che vieta le adozioni via internet. Il governatore del Wisconsin Scott Walker ha firmato la legge che vieta il trasferimento di bambini adottivi da una famiglia all'altra via internet. Questa legge è la prima negli Stati Uniti in materia dopo che a settembre l'agenzia di stampa Reutersaveva riferito dell'esistenza di un mercato “sommerso” di bambini adottivi nel Paese. Per "vendere" il bambino attraverso una "intermediazione elettronica" era sufficiente avere una dichiarazione autenticata dal notaio che confermava l'affidamento del bambino ad un altro adulto. L'inchiesta giornalistica ha dimostrato che in questo "commercio" erano finiti centinaia di bambini adottati, tra cui decine di bambini russi.: http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_18/Negli-USA-approvata-la-prima-legge-che-vieta-le-adozioni-via-internet-2034/

Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
5 ore fa

KERRY 322 -- I FASCISTI GOLPISTI RAZZISTI, LA DEVONO SMETTERE, OPPURE, NON SARà POSSIBILE PER I RUSSOFONI VIVERE IN UCRAINA, E IL TUO ACCORDO, IN CHIAVE FEDERALISTA, COME, LA NEUTRALITà DELLA UCRAINA, FINIRà PER SALTARE! ] Giornalista rischia licenziamento per un post sulla Crimea.
La sede di Radio Svoboda (“Radio Libertà”) ha sospeso per un mese senza stipendio con la possibilità di rientrare in organico il giornalista Andrej Babitsky, che in un post su internet ha sostenuto la posizione della Russia sulla Crimea. [ IL GIORNALISTA IN QUESTIONE? è STATO PICCHIATO E TORTURATO! ] Il motivo della sospensione è stato un post nel suo blog privato su Eco del Caucaso,di cui è redattore. In particolare Babitsky aveva affermato che la Russia aveva il diritto di difendere la popolazione della Crimea. Ciononostante aveva sottolineato che le posizioni dei cittadini contrari alla maggioranza russofona dovevano essere tutelate. Babitsky lavora in Radio Svobodada 25 anni. : http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_18/Giornalista-rischia-licenziamento-per-un-post-sulla-Crimea-3542/

Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
5 ore fa

KERRY 322 -- I FASCISTI GOLPISTI RAZZISTI, LA DEVONO SMETTERE, OPPURE, NON SARà POSSIBILE PER I RUSSOFONI VIVERE IN UCRAINA, E IL TUO ACCORDO FINIRà PER SALTARE! ]  Ucraina respinge alla frontiera 45 russi, comprese donne e bambini. Le guardie di frontiera ucraine hanno costretto oggi a far ritorno al proprio Paese 45 russi che viaggiavano in treno, desiderosi di far visita per Pasqua ai loro parenti residenti nel Paese confinante. L'ingresso è stato negato anche ai bambini e alle donne, ha riferito il portavoce del Servizio di frontiera russo. Secondo il suo racconto, questa storia umiliante per i cittadini russi si è sviluppata nel seguente scenario: dopo l'arrivo in treno a Kharkov ai russi sono stati controllati i documenti. Tra le persone a cui è stato negato l'ingresso figuravano 5 donne, comprese quelle con bambini al seguito. La formulazione del rifiuto suonava strana e grezza — "Nessun motivo valido di permanenza nel Paese.": http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_18/LUcraina-respinge-alla-frontiera-45-russi-comprese-donne-e-bambini-5390/



Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
5 ore fa

KERRY 322 -- I FASCISTI GOLPISTI RAZZISTI, LA DEVONO SMETTERE, OPPURE, NON SARà POSSIBILE PER I RUSSOFONI VIVERE IN UCRAIANA, E IL TUO ACCORDO FINIRà PER SALTARE! ] [ L'Ucraina vieta l'ingresso ai russi di sesso maschile dai 16-60 anni d'età. L'Ucraina ha notificato il divieto d'ingresso nel suo territorio dei cittadini russi di sesso maschile alle compagnie straniere e russe, a seguito della delibera della riunione del Servizio di frontiera del Paese. La corrispondente disposizione è stata inviata alle compagnie aeree russe Siberia, Aeroflot, Transaero, nonché a Lufthansa, Turkish Airlines, ecc. E' stato notificato il divieto d'ingresso in Ucraina a tutti i cittadini della Federazione Russa di sesso maschile di età compresa tra i 16 e i 60 anni. Le eccezioni saranno valide solo in casi di emergenza e in presenza di legami familiari, così come per coloro che viaggiano con la famiglia e bambini al seguito.: http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_18/LUcraina-vieta-lingresso-ai-russi-di-sesso-maschile-dai-16-60-anni-deta-7445/

IN REALTà, NESSUNO COMMETTE UN REATO a SPIARE IL MIO COMPUTER, PERCHé, IO APPARTENGO A TUTTI I POPOLI e a tutte le religioni, ed a tutte le istituzioni: io sono la legge: UNIUS REI! ] [ La NATO smentisce: Rasmussen non ha registrato la conversazione con Putin.. Il portavoce della NATO Oana Lungescu ha dichiarato ai giornalisti che il segretario generale della NATO Anders Fogh Rasmussen non ha mai registrato una conversazione con il presidente russo Vladimir Putin, quando lo aveva incontrato mentre ancora ricopriva il ruolo di primo ministro della Danimarca. All'inizio della giornata odierna, durante la "Linea diretta" con i russi Putin aveva rivelato che in uno degli incontri pianificati Rasmussen, allora primo ministro della Danimarca, segretamente aveva registrato la loro conversazione su un nastro e successivamente l'aveva pubblicata tramite la stampa. Putin ha osservato che la fiducia è una questione chiave e nelle relazioni interpersonali e interstatali.: http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_18/La-NATO-smentisce-Rasmussen-non-ha-registrato-la-conversazione-con-Putin-7666/

CIA SATANA NSA FMI TROIKA ] 9 febbraio, 13:50. Ibridi tra esseri umani e animali sono una catastrofe dei nostri giorni. Gli scienziati in diversi paesi stanno creando fantasiosi ibridi tra esseri umani e animali, che, possono seminare il panico nella società. Soltanto negli ultimi 10 anni il progresso nel campo dell'ingegneria genetica ha sbalordito gli scienziati e i semplici osservatori.: http://italian.ruvr.ru/2014_02_09/Ibridi-tra-esseri-umani-e-animali-sono-una-catastrofe-dei-nostri-giorni-2583/

Post popolari in questo blog

супраць усіх хрысціян нявінных пакутнікаў

Indian beef ban hits untouchable Dalits hardest

ONU pedofili poligami maomettani